archivio
CANTONE
01.12.20 - 11:480
Aggiornamento : 16:35

Il San Salvatore è pronto ad accogliere i turisti

Sabato 5 dicembre si potrà riprendere a fare su e giù dal crinale del “Pan di Zucchero” luganese.

Per le prime due settimane di dicembre, l’attività sarà limitata a sabato e domenica. Dal 19 dicembre e fino al 6 gennaio, la funicolare sarà in esercizio quotidianamente senza interruzioni.

LUGANO - Forte della prima positiva esperienza del 2019, confortato dall’ottima ripresa dell’attività turistica da inizio giugno e dopo l’indispensabile pausa tecnica di novembre, il team della Funicolare Monte San Salvatore ripropone l’attesa apertura invernale della struttura.

Sabato 5 dicembre le fiammanti rosse del San Salvatore riprenderanno a fare su e giù dal crinale del “Pan di Zucchero” luganese. Per le prime due settimane di dicembre, l’attività sarà limitata a sabato e domenica. Dal 19 dicembre e fino al 6 gennaio, Festa della Befana compresa, la funicolare sarà in esercizio quotidianamente senza interruzioni. Quindi dal 9 gennaio al 7 marzo, si proseguirà con l’apertura ogni weekend con corse regolari ogni trenta minuti, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.00.

Ovviamente oltre alla funicolare, per tutto il periodo invernale funzioneranno a pieno ritmo anche i fornelli del Ristorante Vetta, che sotto la curata gestione dei coniugi Mogliazzi è diventato un ritrovo fisso per gli amanti della buona cucina.

Oltre all’emozione del viaggio in funicolare e agli spettacolari paesaggi cosa ancora offre una gita invernale in vetta al San Salvatore? Una visita al museo, il collaudato parco giochi, il percorso naturalistico con la simpatica segnaletica a fumetti, i numerosi punti panoramici con le istruttive tavole sinottiche, la mostra fotografica “San Salvatore 4x4” e la stupenda ed esclusiva esposizione a cielo aperto del manifesto turistico dal titolo: “Dalla Galleria del San Gottardo 1882 alla Galleria di base del Ceneri 2020”. 

Dulcis in fundo, c’è una importante novità dedicata ai piccoli pubblicata in occasione del 130mo di esercizio della funicolare. “Il rapimento del Bafalòn” è il titolo della nuova iniziativa editoriale promossa dalla Società San Salvatore, scritta da Paola Rovelli e Dario Tognocchi con le gioiose illustrazioni di Simona Meisser. La fiaba si trova in vendita nelle principali librerie del Cantone al prezzo di franchi 19 (FontanaEdizioni Pregassona) oppure in cassa a Paradiso. I più giovani escursionisti potranno cercare l’eroe delle favole del Monte San Salvatore all’interno della casetta alberata recentemente allestita nelle immediate vicinanze del parco giochi, luogo che ha creato un‘opportunità ludica e meravigliosa che idealmente vuole abbracciare la natura esistente.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BOSCO GURIN
4 ore
«Rabbia per l'ingiustizia subita...» da Frapolli
Fumata nera dopo gli incontri: niente sconti a maestri e bambini da parte del gestore degli impianti
CANTONE
6 ore
«Aumento delle indennità al Gran Consiglio? No, grazie»
Presentata un'iniziativa parlamentare che chiede lo stralcio dell'automatismo degli aumenti
CANTONE
8 ore
Radar, ecco dove
Come ogni venerdì la Polizia comunica le località in cui potrebbero esserci controlli della velocità.
CANTONE
8 ore
Eoc, terza dose ai dipendenti over 50
L'Ente ospedaliero apre il richiamo vaccinale per i collaboratori a contatto con i pazienti
FOTO
BIOGGIO
9 ore
Sbaglia strada per colpa del navigatore e “sprofonda” in un terreno agricolo
È un'autocisterna la protagonista dell'episodio che si è verificato negli scorsi giorni a Bioggio. Sul posto i pompieri
LUGANO
11 ore
«Questo non è un vaccino flop»
Perché siamo di nuovo nei guai a causa del Covid? Cosa è stato sbagliato? Il booster ha senso?
CANTONE 
14 ore
Psico-flop universitario per «un errore dell'orientamento scolastico»
Otto deputati puntano il dito contro il DECS: «Come è possibile non essersi accorti per due anni del cambiamento?»
VIRA GAMBAROGNO
15 ore
Otto chili di eroina nell'auto
Controlli antidroga nel Gambarogno: arrestato un giovane albanese
CANTONE
15 ore
In Ticino due decessi legati al Covid-19
Negli ospedali sono ora ricoverati 66 pazienti Covid (+10 rispetto a ieri). Segnalate altre cinque quarantene di classe
LUGANO
16 ore
Incidente, riaperta la Vedeggio-Cassarate
Notevoli i disagi al traffico
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile