Foto lettore Tio/20minuti
CANTONE
28.11.20 - 18:140
Aggiornamento : 22:14

Si stupisce trovando i moretti alla Migros. «In Ticino mai tolti»

In giugno il dibattito aveva acceso il nord delle Alpi. Ma da noi kisss e prodotti freschi non sono mai scomparsi

BELLINZONA - «Ma i moretti non erano scomparsi dagli scaffali?». È la domanda che si è posta un lettore trovando l'appetitoso dolce nel reparto pasticceria fresca. L'uomo fa riferimento alla polemica estiva sui Mohrenköpfe (teste di moro), che Manor e Migros hanno deciso di ritirare in seguito alle proteste anti-razzismo.

«Il nome del prodotto è insidioso e può avere connotazioni negative. Vista l’attuale situazione, abbiamo deciso l’immediato ritiro dai nostri scaffali», aveva annunciato il grande distributore.

Ma in Ticino la Cooperativa regionale non ha mai eliminato alcun articolo dell'assortimento. Il post su Facebook sui "kisss" sempre disponibili (insieme ai prodotti freschi) per i "golosoni" aveva avuto molto successo. «Il dibattito riguardava altre regioni linguistiche della Svizzera - precisa il portavoce Luca Corti -, dove le denominazioni “Mohrenkopf” in tedesco o "Tête-de-nègre" in francese sono superate e hanno un’accezione spregiativa, che non è più comunemente accettata».

Nella lingua italiana e in Ticino la percezione è molto diversa. In un sondaggio condotto tra i nostri lettori il 97% ha dichiarato di non pensare assolutamente che il moretto sia un dolce razzista.

I Mohrenkopf della ditta Dubler, comunque erano in vendita in sole due filiali della Cooperativa regionale Migros Zurigo. È bene a questo punto precisarlo. E non sono mai stati commercializzati a Sud delle Alpi.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Massimo Suter passa all'UDC
La conferma arriva da un post pubblicato sulla pagina Facebook della sezione ticinese del partito
CANTONE
7 ore
Gobbi è diventato più permissivo
Permessi di residenza agli stranieri, il Ticino ha detto meno "no". Un ammorbidimento «per adeguarci alle sentenze»
FOTO
MAGLIASO
7 ore
Tre nasua albini allo Zoo al Maglio
Sono figli di un esemplare albino confiscato e che ha trovato accoglienza in Ticino.
CANTONE
9 ore
Delitto di Muralto, chiesti diciannove anni e sei mesi
Secondo l’accusa nella notte del 9 aprile 2019 all’Hotel La Palma si consumò un assassinio
CANTONE / SVIZZERA
12 ore
Il Ticino perderà due deputati... nel 2051
Colpa del calo della popolazione. La previsione dei politologi
CANTONE
13 ore
«L’ha strangolata, non erano tipi da asfissia erotica»
Nel processo per il delitto di Muralto, la procuratrice ha ribadito che la versione dell’imputato è «una menzogna».
CANTONE
15 ore
Il delitto in hotel, poi tutta una serie di menzogne
Si è riaperto con la requisitoria il processo nei confronti del 32enne accusato di assassinio
CANTONE
15 ore
Controlli di polizia nella fascia di confine
Si tratta di una campagna congiunta che mira a rendere le strade più sicure. Avrà luogo domani.
CANTONE
15 ore
In Ticino altri 27 contagi
Un paziente è stato dimesso dall'ospedale. Resta stabile l'occupazione delle cure intense
AGNO
20 ore
Alla ricerca della falla da cui il nonno di Eitan è volato via
Non si spegne la polemica sui controlli doganali all'aeroporto di Lugano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile