deposit
CANTONE
24.11.20 - 06:410

Guarda troppi film, Salt lo “disconnette”

Un 25enne del Mendrisiotto è tra i clienti più scomodi dell'operatore. Servizio interrotto per eccesso di roaming

MENDRISIO - Con il Covid lo streaming è schizzato alle stelle. Tra i tanti utenti iper-connessi, che mettono alla prova gli operatori telefonici con lunghe maratone "da divano", il primato va probabilmente a un 25enne del Mendrisiotto. Salt ha staccato la spina al giovane abbonato settimana scorsa, dopo che questi ha raggiunto un record personale: ben 211 Gb consumati in roaming in soli 18 giorni.

Non è la prima volta che la compagnia ha dei problemi con abbonati "scomodi". Di recente avevamo raccontato la vicenda di un 43enne del Locarnese che, pur avendo un pacchetto senza limiti, era stato invitato da Salt a «moderarsi». 

Anche in questo caso l'oggetto del contendere è un abbonamento illimitato, che tuttavia proprio illimitato non è. «Sono allibito dalla decisione» racconta il 25enne, che da maggio sta svolgendo un periodo di studio-lavoro in Germania, e si trova ora senza connessione internet.

«Ho acquistato l'abbonamento per essere sempre collegato con famigliari e amici, ma anche per lavorare e, certo, per guardare film come fanno tutti. Avevo scelto l'opzione senza limiti proprio perché faccio un certo uso di internet. Altrimenti avrei optato per altro».

Salt replica che il caso in questione non è per niente ordinario. Da giugno in media il giovane avrebbe utilizzato ogni mese «l'equivalente di 2400 ore di musica o di 100 ore di video su Netflix» spiega la portavoce Viola Lebel.

Al 25enne, che si lamenta di essere stato bloccato senza preavviso, Salt risponde che «al riguardo i nostri contratti parlano chiaro. Anche i clienti illimitati devono attenersi a un uso normale del servizio, e in particolare del roaming».

Per l'azienda «è importante controllare attivamente lo 0,1 per cento degli utenti che consumano volumi dati estremamente elevati, al fine di garantire prezzi interessanti per il 99,9 per cento degli altri clienti» prosegue Lebel. «Se non interveniamo, dovremo aumentare i prezzi per tutti i clienti, cosa che ovviamente vogliamo evitare». 

TOP NEWS Ticino
LUGANO
5 ore
Moncucco sulla Santa Chiara: «Non faremo tagli al personale»
La clinica luganese denuncia delle «importanti inesattezze« nel comunicato oggi trasmesso dalla struttura locarnese.
CADENAZZO
8 ore
Le Forze Speciali hanno sbagliato qualcosa
All'ex postribolo Monnalisa era in corso un'esercitazione "top secret" dei corpi scelti
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
10 ore
Auto in fiamme davanti alla Sezione della Circolazione
L'incendio è divampato questo pomeriggio in via ala Monda a Camorino.
VIDEO
CANTONE
10 ore
Sul confine sale la febbre da derby
Stasera va in scena la partita di Euro 2020 certamente più sentita in Ticino, quella contro l'Italia.
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
11 ore
I danni del maltempo? Soprattutto in Ticino e a Lucerna
Il 2020 rientra fra i dieci anni con meno danni. I costi complessivi aumentano a quaranta milioni di franchi
CANTONE
12 ore
Le finanze cantonali vanno (un po') meglio del previsto
Con l'aggiornamento del preventivo 2021, si stima ora un disavanzo di 175,5 milioni di franchi
CANTONE
13 ore
Svelato il quarto nome di Castle On Air
Si tratta del cantante/trapper milanese Ernia a Castelgrande per il tour del suo album “Gemelli”
CANTONE
15 ore
Un altro giorno senza decessi, ma ci sono due ricoveri
Nove i nuovi casi. Gli ospedali accolgono attualmente tre pazienti. Le cure intense sono vuote da oltre due settimane.
FOTOGALLERY
CADENAZZO
15 ore
Rogo all'ex postribolo: è stato un errore militare
L'incendio è stato causato da un'esercitazione dei militi. Lo rende noto la Polizia cantonale
CANTONE
18 ore
Arresti cardiaci sui campi da calcio: «I defibrillatori ci sono, manca la formazione»
Episodi paragonabili a quanto accaduto al calciatore della Danimarca Christian Eriksen capitano anche in Ticino.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile