tipress (archivio)
CANTONE
03.11.20 - 11:230
Aggiornamento : 17:30

Oltre 100'000 franchi per gli allievi delle scuole di musica

Si tratta del rimborso di un terzo dei contributi erogati dai Comuni per contribuire a coprire le tasse d’iscrizione.

LUGANO - Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), tramite la Divisione della cultura e degli studi universitari (DCSU), comunica che nell’ambito dell’applicazione dell'art. 27 del Regolamento della legge sul sostegno alla cultura, nel 2020 il Cantone Ticino ha erogato attraverso il Fondo Swisslos un totale complessivo di 104'845.- franchi ai Comuni che hanno fatto richiesta di un rimborso per contributi erogati agli allievi residenti iscritti alle scuole di musica riconosciute.

Questa norma, che prevede il rimborso di un terzo dei contributi erogati dai Comuni per contribuire a coprire le tasse d’iscrizione degli allievi iscritti alle scuole di musica riconosciute, ha il duplice scopo di incoraggiare i Comuni che ancora non lo facessero a partecipare alla riduzione dei costi sostenuti dagli allievi interessati a seguire l’apprendimento di uno strumento musicale, e di sostenere i Comuni già attivi in tal senso.  

Quest’anno il rimborso complessivo, pari a fr. 104'845.-, è stato concesso a 45 Comuni che nel 2020 hanno elargito complessivamente fr. 314'548.- di contributi ai propri residenti, sostenendo un totale di 1'110 allievi in tutto il Cantone. Particolarmente significativo il rimborso concesso ai Comuni di Lugano (fr. 29'255.-, a fronte dei fr. 87'760.- investiti dal Comune per 561 allievi), Locarno (fr. 24'870.-, a fronte dei fr. 74'610.- investiti per 115 allievi) e Mendrisio (fr. 19'470.- a fronte di fr. 58'408.- investiti per 56 allievi). I Comuni che hanno ottenuto un rimborso cantonale di almeno 1'000.- sono invece Airolo, Bedano, Bellinzona, Biasca, Bioggio, Capriasca, Gambarogno, Quinto, Riviera e Serravalle.  

Le scuole di musica riconosciute sono le seguenti. Scuole con più sedi: Scuola di musica del Conservatorio Svizzera italiana, Scuola di Musica Moderna. Bellinzonese e valli: HMI - Scuola Moderna di Musica, Scuola di musica Biaschese – Tre Valli. Locarnese: Accademia ticinese di musica, Scuola popolare di musica, Accademia Vivaldi, Scuola di Musica e Arti classiche. Luganese: Civica Filarmonica - Scuola musicale di Lugano, Centro studi musicali della Svizzera Italiana, Associazione Musicando. 

Il DECS auspica che in futuro il numero di Comuni che partecipano alla riduzione dei costi a carico degli allievi interessati a seguire l’apprendimento di uno strumento musicale possa aumentare, invitando tutti i Comuni a farsi avanti. Il termine di richiesta per ottenere il rimborso relativo all’anno 2020/21 (per allievi iscritti al 31 dicembre 2020) è fissato per il 17 settembre 2021. 

Informazioni dettagliate concernenti le condizioni e la procedura per ottenere un rimborso sono disponibili su: https://www4.ti.ch/decs/dcsu/sportello/rimborso-cantonale-ai-comuni/.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
12 ore
Sulla mobilità lenta le polemiche corrono veloci
I Verdi attaccano il Municipale Simone Gianini per un presunto conflitto d'interesse fra due cariche «non compatibili».
CANTONE
15 ore
I radar risparmiano solo la Leventina
Ecco le località che saranno oggetto di controlli della velocità mobili e semi-stazionari.
FOTO
CASTEL SAN PIETRO
16 ore
Schiacciata da un furgone, grave una 49enne
L'incidente è avvenuto in via Alle Zocche a Castel San Pietro.
CANTONE
16 ore
Torna il sereno nelle case anziani: visite in camera e uscite consentite
Dal 1. marzo adeguate le direttive per le strutture della terza età e per le cliniche psichiatriche
FOTO E VIDEO
AIROLO
18 ore
Guasto alla seggiovia di Varozzei, nove persone evacuate in elicottero
Operazione di salvataggio, questa mattina, nel comprensorio sciistico di Airolo-Pesciüm.
FOTO E VIDEO
RIAZZINO
19 ore
Perde il rimorchio e colpisce un'auto
L'incidente è avvenuto stamattina alla rotonda dell'aeroporto di Locarno.
CANTONE
20 ore
Gelata sulle terrazze
La decisione presa dopo che non è stato possibile trovare un compromesso tra Berna e i Cantoni interessati
LUGANO
20 ore
"Cittadini" contro il Polo: «Pronti a sostenere il referendum»
Secondo l'associazione il progetto del Polo sportivo e degli eventi è «colossale, complicatissimo e dal costo enorme»
CANTONE
22 ore
Covid: 48 positivi di giornata e una classe in quarantena
Il provvedimento ha toccato la Scuola elementare di Morbio Inferiore.
CANTONE / BERNA
22 ore
Occupazione: in Ticino -10'000 posti
Il nostro Cantone è quello che più ha risentito della crisi legata alla pandemia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile