FVR / M. Franjo
+1
BIASCA
29.10.20 - 06:000
Aggiornamento : 08:59

La JYSK se ne va da Biasca: «Gli affari non sono mai decollati»

Il negozio situato in via Franscini chiuderà i battenti nel mese di dicembre

«Purtroppo potrebbe essere solo l’inizio di una serie di chiusure», commenta il sindacalista OCST Claudio Isabella.

BIASCA - Un altro negozio che chiude, un altro commercio che se ne va da una zona un po’ discosta del Ticino perché divenuta ormai poco redditizia. La filiale della JYSK di Biasca chiuderà i battenti nel mese di dicembre, riducendo così a tre (Sant’Antonino, Muralto e Grancia) il numero di punti vendita presenti a sud delle Alpi dell’azienda attiva nel settore dei mobili e degli articoli per la casa.

Pochi clienti - Il negozio era stato aperto circa due anni e mezzo fa. «Ma gli affari non sono mai decollati davvero e la clientela è sempre stata scarsa», spiega il gerente del negozio rivierasco. «Probabilmente la gente preferisce recarsi in aree commerciali più grandi, dove trova diversi negozi tutti assieme». E così ecco la decisione da parte dell’azienda danese di cessare l’attività. Una chiusura che - forse - sarà proprio un’occasione per vedere qualche cliente in più in via Franscini 3. Dal primo novembre infatti si procederà con la liquidazione di letti, mobili e accessori, dando la possibilità agli avventori di fare qualche buon affare.

Sorte incerta per i dipendenti - La sorte dei quattro dipendenti del negozio appare ora incerta. A tutti è stato proposto un ricollocamento presso altre filiali, ma non sempre con le medesime percentuali e a tempo determinato. Spetterà a loro decidere se accettare o meno. «Oltre alle sorti dei dipendenti e delle loro famiglie, che evidentemente riceveranno il nostro supporto, è un po’ tutto il trend che preoccupa», commenta il sindacalista OCST Claudio Isabella. 

Potrebbe essere solo l'inizio - Vista la crisi sanitaria - e di riflesso economica - legata al coronavirus, potrebbe infatti essere solo l’inizio di una serie di chiusure. «Nel settore della vendita notiamo già che ci sono parecchie difficoltà. E prossimamente anche altri settori, come ad esempio quello del turismo, potrebbero pagare pesantemente le conseguenze della crisi», ammonisce Isabella. 

FVR / M. Franjo
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Eff Dome 3 sett fa su fb
Ma un tiger o un primemark no ? Ha no è vero i negozi migliori sono in italia
Jessica Lanza 3 sett fa su fb
Se fanno un mc vedi come funziona
Fabrizio Tomasoni 3 sett fa su fb
Jessica Lanza dovevano farlo, giravano voci, poi é arrivato sto negozio caro come il fuoco....
Jessica Lanza 3 sett fa su fb
Fabrizio Tomasoni con tutti quelli che si ammazzano di canne andrebbe alla grande un mc tutta biasca e le valli in fame chimica
Christian Soffiato 3 sett fa su fb
Beh, a Biasca ci saranno 100 abitanti... Oltre ai pinguini.... 😂🥶🐧
Caterina Leyla Lombardo 3 sett fa su fb
Esattamente li dentro c'era la Müller, dove ho lavorato come gerente reparto profumeria e terza responsabile dell'intera filiale, chiusa x sempre a gennaio 2017....... Peccato
Sandro Luccini 3 sett fa su fb
Lozzah!
Violet Simona Stice 3 sett fa su fb
Ah perchè c'è un jysk a biasca?🙄😂
Flavio Ferrini 3 sett fa su fb
forse forse biasca è un tantino trop pinina
Rena Scheggia 3 sett fa su fb
Purtroppo è così!
Ste Aricci 3 sett fa su fb
E via i licenziamenti spero tutti frontalist
Joao Silva 3 sett fa su fb
Ma che è sta robaccia?
Brenno Marchi 3 sett fa su fb
Coi prezzi che hanno mi chiedo come mai molta gente non vada li a spendere 🤔 mistero
Maurizio Gulino 3 sett fa su fb
sono al posto sbagliato per fare Affari
Sheila Kyuubinokitsune Cereghetti 3 sett fa su fb
Da quando c'è Jysk a Biasca? 😂😂
Lorella Castellini 3 sett fa su fb
Jysk ha cose veramente molto belle, ed i costi sono ovviamente proporzionati. Non possono certo esser comparati, come leggo in altri commenti, ad ikea et simili. Oltre ai prezzi hanno qualità ben differenti. Certo è più di nicchia.
Marisa Filipponi 3 sett fa su fb
A Locarno ha abbastanza successo, personalmente ho trovato parecchie cosine belline, nonchè i migliori cuscini al mondo🤷‍♀️👍😹😹😹
Claudio Filipponi 3 sett fa su fb
Marisa Filipponi No. I cuscini migliori al mondo sono quelli in lana... https://ffalbuoncommercio-shop.ch/categoria-prodotto/cuscino/cuscini-in-lana/
Marisa Filipponi 3 sett fa su fb
Claudio 😹😹😹 ma io parlo soprattutto di forma...i miei hanno il buco, meglio spazio collo-testa e sono un misto tra rigidi e morbidi, insomma fatti x me🤷‍♀️🙈🙏👍✌
Led Swan 3 sett fa su fb
Ho sempre rifiutato di entrare in quei negozi solo per la pubblicità che mandavano in televisione, vomitevole...
Sheila Kyuubinokitsune Cereghetti 3 sett fa su fb
Qual'è? Manco ce l'ho presente. 🤔
Yolanda Iuliano 3 sett fa su fb
Monica Pellegrinelli
Deborah Peverada 3 sett fa su fb
Sarà caro ma i mobili sono di buona qualità chiaro che un tavolo compensato non può costare come uno in legno massiccio Peccato speriamo che non accada anche per quello a Locarno
Agata Di Mauro 3 sett fa su fb
Dall'apparenza sembra un negozio caro ma poi ogni mese fa delle buone offerte che non trovi da nessuna parte.
Manuela Belli 3 sett fa su fb
È già bello che è durato più di un anno!
Il Dave 3 sett fa su fb
forse è un negozio piu da svizzero tedeschi ... a Grancia quanti di noi ci entrano come si entra all'ikea?...è un po la tipologia del negozio che fa si che si auto-escluda dal mercato ticinese...non so bene quanto successo abbia a Grancia ma figuriamoci a Biasca...
Piera Mazzei 3 sett fa su fb
Il Dave è più caro
Sheryl Cataldo 3 sett fa su fb
É la prima cosa che ho detto ai commessi quando hanno aperto. E loro:"ma perché ci dicono tutti che non dureremo?
Simona Simo 3 sett fa su fb
Il Dave cosa vuol dire "è più da svizzero tedeschi"? sinceramente io prendo spesso da loro... hanno delle cose bellissime e magari si sono un po piu care alcune cose ma la qualità non è quella di ikea o conforama.... Non puoi fare il paragone con ikea, semplicemente perché la gente ci entra di più perché è piu grande e hai piu scelta...
Andrea Rossetti 3 sett fa su fb
Il Dave mi domando come fa ad esserci ancora a Grancia. Super caro!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
3 ore
Il personal shopper si sposta on line e ti veste sui social
Reinventarsi in un mestiere tradizionale attraverso la tecnologia. Una sfida vinta durante la pandemia
LUGANO
6 ore
Scarcerato don Chiappini
Il giudice dei provvedimenti coercitivi non ha convalidato il fermo. Il sacerdote torna a piede libero
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
8 ore
Enorme incendio al Mulino Maroggia, ci sono intossicati
Pompieri e Polizia sono sul posto, ma il loro intervento è reso difficile dalla "forza" del rogo.
CANTONE
9 ore
Messaggi di Ermani: «Non luogo a procedere»
Per il Procuratore generale sostituto la segnalazione di Pronzini non ha aggiunto nulla a quanto già di dominio pubblico
CANTONE
10 ore
Da Bedano a Balerna altri contagi in casa anziani
Piccolo focolaio in un reparto della Stella Maris. Cinque residenti isolati al quarto piano. Altri casi a Ca' Rezzonico
TAVERNE
10 ore
Incidente in A2, disagi
Tra Taverne e il monte Ceneri si segnala un sinistro in direzione nord
CANTONE
11 ore
Lockdown 2: cineasti ticinesi fatevi avanti
«Mai prima di questa primavera era stato realizzato un progetto a livello nazionale in così poco tempo»
FOTO
BELLINZONA
14 ore
Le rotonde di Camorino sono (infine) pronte
Dopo mesi di cantiere e qualche polemica, le nuove rotatorie sono entrate in servizio negli scorsi giorni.
CANTONE
16 ore
Altri 140 casi e 5 nuovi decessi in Ticino
Nelle ultime 24 ore 23 persone sono state ricoverate in ospedale, mentre 11 lo hanno lasciato.
CANTONE
19 ore
I ticinesi che portano le bollette alla Caritas
L'associazione benefica ha ricevuto oltre 700 richieste d'aiuto in più da marzo. Ecco chi sono i nuovi poveri del Covid
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile