Immobili
Veicoli
Depositphotos (Dudlajzov)
Il Consiglio di Stato ha adattato oggi le disposizioni in vigore in Ticino, per tenere conto delle ultime decisioni del Consiglio federale.
CANTONE
19.10.20 - 17:320

Limite di 15 persone per gli assembramenti spontanei: il Ticino si adatta a quanto deciso da Berna

Il personale dell’Amministrazione cantonale dovrà indossare la mascherina ogni volta che lascerà la postazione di lavoro

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ticinese ha adeguato la normativa vigente anti-coronavirus, così da tenere conto delle ultime decisioni del Consiglio federale.

Il Consiglio di Stato ha preso atto delle decisioni del Consiglio federale, che ieri ha sostanzialmente introdotto a livello nazionale misure analoghe a quelle decise venerdì per il nostro Cantone. Il Governo ticinese ha quindi dovuto adattare in modo minimo le disposizioni cantonali, aggiungendo in particolare il numero massimo di 15 persone per gli assembramenti spontanei in luogo pubblico. 

A partire da domani il personale dell’Amministrazione cantonale dovrà indossare la mascherina ogni volta che lascerà la propria postazione di lavoro. La protezione individuale sarà obbligatoria in particolare durante le riunioni di lavoro, negli spazi comuni, nei contatti con il pubblico dove non esistono separazioni in plexiglas e per tutte le attività lavorative all’esterno in cui non è possibile mantenere la distanza personale. 

Il Consiglio di Stato intende inoltre favorire da subito l’accesso al telelavoro per le collaboratrici e i collaboratori dell’Amministrazione cantonale, in linea con quanto raccomandato dalla Confederazione. A partire da domani entreranno pertanto in vigore nuove disposizioni che renderanno più semplice lavorare da casa, fino a un massimo settimanale di due giornate e mezza oppure, compatibilmente con le esigenze di servizio, autorizzare in modo alternato il telelavoro per una durata settimanale (una settimana di telelavoro e una settimana intera di presenza in ufficio).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
Le api ticinesi stanno un po' meglio di quelle svizzere
I nostri apicoltori sono attualmente impegnati nel raccolto primaverile. «Il miele di quest'anno è di qualità».
FOTOGALLERY E MAPPA
CANTONE
5 ore
Da Breggia a Braggio: alla scoperta dei nostri mulini
Tredici in Ticino e uno in Calanca: ecco le strutture che apriranno le porte durante la Giornata Svizzera dei Mulini.
CANTONE/SVIZZERA
13 ore
San Gottardo preso d'assalto: 10 km di coda
Durante la notte la situazione si era calmata, ma in prima mattinata era già da bollino nero
CANTONE
1 gior
I frontalieri in telelavoro «vanno regolarizzati»
Un'interrogazione firmata Plr e Ppd chiede al Consiglio di Stato di attivarsi
CUGNASCO GERRA
1 gior
Dieci anni dopo, in memoria di Alan
Giubileo per la Birra Bozz. Il titolare Richy Bozzini porta avanti il sogno del fratello, morto di cancro alle ossa.
FOTOGALLERY
BEDRETTO
1 gior
Il Passo della Novena è uscito dal letargo invernale
La strada che collega Bedretto a Ulrichen è stata riaperta questa mattina alle nove.
CANTONE
1 gior
Ladri "elettrizzati" fanno incetta di bici (e di denunce)
Nei primi mesi del 2022 la Polizia cantonale ha ricevuto parecchie denunce per furti di biciclette.
LUGANO/BELLINZONA
1 gior
"Vestito nuovo" per l'escape in centro
Il progetto ticinese cresce e si espande. E dopo Zurigo arriva anche a Zugo e Lucerna
CANTONE
2 gior
Imposta di circolazione: i deputati accelerano
Firmato oggi in Commissione Gestione il rapporto di minoranza. Il Parlamento voterà a giugno
LUGANO / UCRAINA
2 gior
A Lugano «per ricostruire l'Ucraina»
All’evento sul Ceresio parteciperanno una quarantina di Stati e diciotto organizzazioni internazionali.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile