Archivio TiPress
Foto illustrativa.
CANTONE
16.10.20 - 19:170
Aggiornamento : 17.10.20 - 08:32

Case per anziani: sospese le uscite

La decisione è stata presa in seguito all'aumento dei casi di coronavirus

Le visite nella camera personale dei residenti continuano per contro ad essere possibili.

BELLINZONA - Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) ha comunicato oggi una nuova direttiva per il settore delle case per anziani in Ticino.

A fronte dell’evoluzione dei nuovi casi da coronavirus, «si rende necessario a titolo precauzionale sospendere le uscite dei residenti», si legge nel comunicato.

Più nel dettaglio, «sono sospese le uscite dall’istituto in situazioni che presentano un rischio di contagio elevato» spiegano dal DSS. Tra queste, «la frequentazione di negozi, bar e ristoranti, le visite a domicilio e l’uso dei trasporti pubblici». Solo le uscite a minor rischio, come ad esempio la semplice passeggiata, possono ancora avvenire: «ma solo con due accompagnatori (e non più quattro) e indossando sempre la mascherina» viene chiarito.

Le visite nella camera personale dei residenti continuano per contro ad essere possibili, annuncia poi il DSS, spiegando che come nuova misura di profilassi, «i visitatori dovranno consegnare cibo, bibite, regali e abiti al personale della Casa affinché lo consegni al residente dopo essere stato disinfettato o dopo un tempo congruo di “quarantena”».

La nuova direttiva entra in vigore con effetto immediato.

«Si ritiene che a fronte della situazione attuale queste restrizioni siano proporzionate e permettano di conciliare il diritto all’autodeterminazione dei singoli con la necessità di proteggere la salute collettiva dei residenti delle case per anziani» conclude la nota.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Chi ha capacità di intendere e di volere è giusto che decida da sé. Altrimenti toglietegli il diritto di voto
Don Quijote 1 anno fa su tio
La stupidità umana costringe agli arresti domiciliari chi magari gli restano solo alcuni mesi di vita ancora relativamente in buona salute! Che bile egoismo!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
58 min
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
3 ore
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
5 ore
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
7 ore
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
LUGANO
22 ore
Chi ordinò la demolizione? L’inchiesta davanti al muro dei malintesi
Si allontana il reato di "abuso di autorità", mentre per ora rimane l’accusa ai Molinari di "violazione di domicilio"
BELLINZONA
23 ore
«Il sindaco è fan del PSE? Cosa intende fare per favorirlo?»
Scatta l'interpellanza. Mario Branda nel mirino dell'MPS per il suo sostegno al progetto del Polo Sportivo di Lugano
BREGAGLIA (GR)
23 ore
Scontro frontale a Castasegna: un ferito
L'incidente si è verificato sabato mattina nelle vicinanze del valico doganale
FOTO
LUGANO
1 gior
In piazza per dire "no" alle restrizioni anti-Covid
Una manifestazione indetta dagli Amici della Costituzione ha luogo oggi a Lugano
Novazzano
1 gior
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
CANTONE
1 gior
Nuova Legge sulla ristorazione: più la mandi giù, più torna Su...ter
In dirittura la nuova Lear che rivoluziona l'accesso alla gerenza: «Servono meno corsi e più solidità finanziaria»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile