TiPress - foto d'archivio
CANTONE
30.09.20 - 13:530
Aggiornamento : 15:15

Sei morti in un anno sulle strade: è minimo storico

Per la prima volta nella storia feriti e vittime in Ticino sono inferiori alla media svizzera

Il record negativo risale al 1972, quando in incidenti stradali morirono 82 persone

BELLINZONA - Per la prima volta nella storia il numero di feriti leggeri, feriti gravi e morti sulle strade ticinesi è inferiore alla media svizzera. È il dato diffuso oggi dall'Istituto RASS, ricerca, aggiornamento, sicurezza stradale. Nel 2019 la strada ha mietuto nel nostro cantone sei vittime, il minimo storico da quando esiste una statistica. Il record negativo risale al 1972, 48 anni fa, quando si contarono ben 82 vittime.

Sono dati incoraggianti. Anche se arrivano all'indomani di un incidente davvero tragico in cui sono morte due persone: un 43enne e il suo bimbo di 13 mesi. A dimostrazione che ogni incidente stradale è sempre uno di troppo.

Lo scorso anno è stato il terzo consecutivo in cui in Ticino non si sono registrati incidenti mortali tra giovani adulti (18-24 anni). Una buona notizia che può essere collegata al «cambiamento di mentalità generato da tutte le campagne di prevenzione». Anche l'organizzazione nelle scuole medio-superiori e professionali di conferenze sulla prevenzione di incidenti ha contribuito. 

Il nostro cantone, dunque, vanta un primato positivo per il 2019. Sulle strade svizzere, comunque, a inizio anni Settanta si contavano oltre 1'700 morti. E le auto in circolazione erano poco più di 1,4 milioni. Lo scorso anno i veicoli superavano i 4,6 milioni e gli incidenti mortali sono stati 187, il numero più basso da quando si tiene una statistica.

Nel confronto internazionale del 2018 (ultimo dato disponibile), la Svizzera si trova al secondo posto nella classifica dei Paesi con il minor numero di morti legati alla circolazione stradale (prima solo la Norvegia). E se due anni fa il numero di morti per milione di abitanti si attestava a 27, nel 2019 siamo scesi a 21,7.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
CANTONE
6 ore
Disagi sulle strade e black out
Disagi in tutto il Cantone: colonne, incidenti, alberi caduti, black out e trasporto pubblico in difficoltà.
CANTONE
6 ore
La neve non ferma i radar, ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno però solo tre distretti.
CANTONE
8 ore
Maltempo, ritardi e soppressioni di treni
Saltata la corrente alla stazione di Chiasso. Scambi bloccati a Cadenazzo e a Bellinzona
FOTO
CANTONE
9 ore
Neve, continuano i disagi nel Sottoceneri
Diverse le strade chiuse e le code. La polizia invita a limitare gli spostamenti.
LOSONE
11 ore
Limo della Silo Melezza: "Questa è ecomafia"
Un'accusa pesante, con tanto di nomi e cognomi, arriva attraverso un'interpellanza inoltrata oggi da Matteo Pronzini
CANTONE
12 ore
Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato
Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.
CANTONE
13 ore
Altre 27 persone ricoverate, i pazienti dimessi sono 18
Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi accertati sono stati 323. Si tratta della cifra più alta delle ultime tre settimane.
CANTONE
14 ore
Se un funzionario del Cantone cambia sesso
Il Dipartimento del territorio ha gestito per la prima volta la transizione di un dipendente. E se l'è cavata molto bene
FOTO E VIDEO
ASCONA
15 ore
«Una nuvola di fumo nero». Pompieri sul posto
Le fiamme sono divampate da un magazzino sito in via Delta.
FOTO E VIDEO
CANTONE
16 ore
Bianco Ticino. E non mancano i disagi al traffico
L'allerta (di grado 4) sarà in vigore fino a domenica a mezzogiorno
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile