Immobili
Veicoli
TiPress - foto d'archivio
CANTONE
29.09.20 - 19:490

Permessi, si va verso l’Alta vigilanza

Il direttore del DI Norman Gobbi potrebbe essere sentito dalla Commissione della gestione già la prossima settimana

BELLINZONA - Il Partito socialista ha chiesto al Parlamento di attivare l'Alta vigilanza sul Consiglio di Stato (in base all'articolo 57 capoverso 2 della Costituzione cantonale) in merito alle modalità e ai criteri di rilascio di permessi per stranieri da parte del Dipartimento delle istituzioni. Ora quella possibilità si fa sempre più vicina. A riferirlo è la Rsi.

Il presidente della Commissione della gestione, Matteo Quadranti (PLR), ha spiegato all’emittente di Comano che una decisione in tal senso potrebbe essere presa già la prossima settimana, dopo aver sentito in audizione il direttore del DI, Norman Gobbi.

Il tutto - lo ricordiamo - è nato dalla trasmissione Falò andata in onda il 3 settembre. Secondo alcune testimonianze, il DI avrebbe dimostrato un “accanimento eccessivo” nei controlli sugli stranieri, nonostante vari richiami da parte del Tribunale amministrativo cantonale, basandosi su una «precisa scelta politica».

Se la richiesta alla Commissione della gestione per l'attivazione dell'Alta vigilanza proviene dal PS, pare che a sostenerla ci siano al momento anche PLR e Verdi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Turisti spaventati dai lupi? «Il problema non esiste»
I lupi, contrariamente a quanto affermato da Germano Mattei, non influenzerebbero negativamente il turismo ticinese.
CANTONE
3 ore
Il vaiolo delle scimmie «non è il coronavirus»
Giorgio Merlani tranquillizza tutti sulla malattia: «Per contrarlo ci vuole un contatto molto più stretto e prolungato».
CANTONE
5 ore
Anche in ospedali, cliniche e case anziani si ritorna (quasi) alla normalità
L’andamento epidemiologico attuale permette di allentare ulteriormente le misure di protezione in atto.
POSCHIAVO (GR)
6 ore
L'amo tocca i fili della corrente: pescatore muore folgorato
La tragedia è avvenuta domenica mattina nel fiume Val Pednal, a Li Curt nel Comune di Poschiavo.
CANTONE/SVIZZERA
8 ore
Fa troppo caldo, anche per lavorare?
La colonnina di mercurio sta superando nuovi record già nel mese di maggio
CANTONE
9 ore
I contadini si scagliano contro il Governo: «A quando l'abbattimento?»
A causa del lupo «anche il turismo sta subendo ripercussioni», così Germano Mattei, fondatore di Montagna Viva.
LUGANO
11 ore
Cede il letto a due profughe e ora dorme sul divano
Patrick Flachsmann, 48enne informatico di Besso, vive in un due locali e mezzo. Ora gli spazi si sono ridotti.
FOTO
LOCARNO
1 gior
Lo street food ha conquistato Locarno
Tanto caldo e tanto movimento al Festival del cibo di strada.
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Le cantine hanno svelato i loro tesori
Si è tenuto il primo dei due weekend di Cantine Aperte, quello focalizzato sul Sottoceneri.
VIDEO
AROGNO
1 gior
Fienile completamente distrutto da un incendio
Intervento dei pompieri, questo pomeriggio, ad Arogno. La struttura annessa a una fattoria è stata ridotta in cenere.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile