Tipress (archivio)
CANTONE
28.09.20 - 12:020

Sostegno a più di 130 imprese culturali

È scaduto il 20 settembre il termine delle richieste d'aiuto per uno dei settori più pesantemente toccato dalla pandemia

In totale il Cantone ha ricevuto 181 domande di sostegno per quanto riguarda il settore culturale.

BELLINZONA - Cantone e Confederazione hanno già sostenuto oltre 130 imprese culturali ticinesi. Il dato è stato comunicato oggi dal DECS in una nota che precisa che il termine per presentare le richieste d'indennizzo per l’annullamento o il rinvio di manifestazioni e attività culturali ai sensi dell’Ordinanza Covid Cultura è scaduto. 

Un'ordinanza, ricordiamo, che il Consiglio federale aveva emanato lo scorso 20 marzo - in piena crisi sanitaria - per attenuare l’impatto economico del coronavirus nel settore e che prevedeva misure di sostegno specifiche per 280 milioni di franchi a beneficio della cultura, duramente colpita dai provvedimenti statali messi in atto per combattere la pandemia.

181 richieste - La risposta del settore - precisa il Cantone - è stata importante: «Già a partire da inizio aprile, le imprese e gli operatori culturali hanno potuto fare richiesta d'indennizzo alla Divisione della cultura e degli studi universitari per l’annullamento o il rinvio di manifestazioni culturali, nonché per la chiusura totale o parziale della loro attività». E le richieste sono fioccate. «Fino al 20 settembre, data di scadenza, ne sono arrivate 181. In aggiunta, oltre 60 operatori culturali hanno fatto capo a Suisseculture Sociale ottenendo un aiuto finanziario immediato». Le imprese che hanno beneficiato del sostegno sono attualmente più di 130.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
Si stupisce trovando i moretti alla Migros. «In Ticino mai tolti»
In giugno il dibattito aveva acceso il nord delle Alpi. Ma da noi kisss e prodotti freschi non sono mai scomparsi
CANTONE / CONFINE
3 ore
Natale (forse) blindato? Coppie transfrontaliere in protesta
Lanciata una petizione indirizzata direttamente all'ufficio del premier italiano Giuseppe Conte
LOCARNO
8 ore
Visite ai pazienti Covid: ecco cosa cambia
Incontri in camera, di 15 minuti, uno alla volta, ogni due giorni. È vietato portare loro cibo o bevande
CANTONE
10 ore
Altri 246 casi nelle ultime 24 ore
Sette le persone che hanno perso la vita ieri a causa del Covid-19. C'è una nuova classe in quarantena
CANTONE / VATICANO
21 ore
Fondi vaticani, le "carte di Lugano" per chiarire lo scandalo
I documenti potrebbero portare a una svolta nelle indagini sul caso del "palazzo di Londra".
FOTO
MENDRISIO
1 gior
Qui solitudine e isolamento degli anziani si combattono da 30 anni
Il Servizio Anziani Soli, istituito a Mendrisio nel 1990, è tuttora un unicum a livello ticinese.
CANTONE
1 gior
Radar accesi su quattro distretti
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio.
CANTONE
1 gior
2'300 firme per avere «più corse nelle tratte affollate»
Covid-19 e trasporto pubblico: il SISA ha consegnato oggi alle autorità le firme raccolte con una petizione online.
CANTONE
1 gior
Cantieri e misure anti-Covid: «Scenario desolante»
Il sindacato Unia ha presentato un'analisi dettagliata del fenomeno, analizzando la situazione su 132 cantieri.
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 gior
Liceo evacuato per un principio d'incendio
Ad aver preso fuoco sarebbe un albero di Natale. Le fiamme sono state rapidamente domate dai pompieri.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile