Immobili
Veicoli
Keystone - foto d'archivio
CANTONE
23.09.20 - 16:180

Carovane per l'idrossiclorochina: «I dati smentiscono»

La richiesta di Plaquenil si è alzata a partire da marzo. Ma negli ultimi due mesi è tornata ai livelli pre-Covid.

Il farmacista cantonale: «Allora si pensava fosse efficace contro il coronavirus, ma poi è stato smentito».

MENDRISIO - Un pulmino con 15 italiani a bordo raggiunge il canton Ticino. Obiettivo: farmacia. Quando passano la frontiera, al ritorno, a bordo ci sono 250 flaconi di Plaquenil e/o Hidroxychloroquine dottor EB. L'idrossiclorochina, per intenderci. È lo scenario raccontato su la Repubblica, di cui vi abbiamo riferito stamattina. Le cose, però, stando al farmacista cantonale non stanno esattamente così.

«In Ticino nei mesi di luglio e agosto non si registra un aumento delle vendite di Plaquenil - spiega Giovan Maria Zanini -. Il volume di vendita è tornato allo stesso livello di un anno fa e dei mesi pre Covid». Una situazione diversa rispetto al periodo primaverile: in effetti, a partire da marzo, c’era stato un incremento molto marcato della richiesta. «Tanto è vero che per garantire l’approvvigionamento dei malati cronici, abbiamo dovuto introdurre un contingentamento». Un sistema - poi annullato lo scorso mese - che dava la precedenza alle persone malate croniche rispetto a chi lo richiedeva per il coronavirus.

Il Plaquenil (antimalarico) è un medicamento usato come terapia di base di alcune affezioni articolari infiammatorie, come la poliartrite cronica. Può frenare il decorso della malattia e diminuire la durata e l'intensità delle crisi acute. «Per ottenerlo è necessaria la ricetta medica - aggiunge il farmacista cantonale -. Anche se italiana». Nel mese di marzo si pensava che il farmaco potesse essere efficace contro il Covid-19. «Veniva usato anche negli ospedali e tanti medici lo prescrivevano». Oggi l’indicazione è di non usarlo se non per studi clinici. Sono comparsi elementi sulla sua non efficacia, come pure sulla tossicità. Il rapporto tra rischi e benefici è considerato negativo.

Zanini, in conclusione, ricorda alla popolazione che «il fai-da-te, con i medicamenti, non va mai applicato».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Didimon 1 anno fa su tio
Solo Trump lo faceva?
pepsip 1 anno fa su tio
Questo medicinale è pericolosissimo!!! Si, per BigPharma, perché costa solo 4 Euro a scatola. Esiste da 70 anni e cura milione di persone quindi essendo diventato un generico non ci guadagna più niente nessuno e quindi da gennaio e diventato addirittura tossico. Vi siete mai chiesto perché i paesi Africani a parità di casi hanno avuto la metà della mortalità dei paesi europei? Informatevi... Perché a Marsiglia dove si cura con l'idrossiclorochina la mortalità è 5 volte inferiore a quella di Parigi o della Germania? (France soir). Stranamente uno studio Italiano dimostra che l'idrossiclorochina riduce del 30% la mortalità ma l'agenzia del farmaco ne vieta ancora l'utilizzo. (European Journal of internal medecine). La verità si trova sempre seguendo il soldo. Ricordatevelo! Lo studio pubblicato su EJINME: https://www.ejinme.com/article/S0953-6205(20)30335-6/fulltext Un intervista che può aiutarvi ad aprire gli occhi: https://www.youtube.com/watch?v=xYiJB-shu70
pillola rossa 1 anno fa su tio
@pepsip Concordo! Mi ricorda la caccia alla cannabis.
feede 1 anno fa su tio
comprate comprate, comprate medicamenti... ahah
momo73 1 anno fa su tio
Quoto alla grande don Quijote! Gente che inventa scuse su scuse pur di non uscire a cena assieme! Hanno fritto il cervello al popolino. Ma che la comperino pure l’idrossi, sarà selezione naturale.
Don Quijote 1 anno fa su tio
Invece di andare in farmacia a prendere veleni anti covid, farsi una corsa e comprare un paio di carote, no! Non capita solo a me, sento amici che mi dicono di aver interrotto ogni tipo di relazione con alcuni loro conoscenti perché sono diventati irrazionali, aggressivi e paranoici a causa delle padellate mediatiche sul CV19.
miba 1 anno fa su tio
@Don Quijote ....e poi è anche comparsa una nuova specie, alias i fondamentalisti del coronavirus, dei tamponi, delle mascherine e dei vaccini...:):):)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / SVIZZERA
4 min
Il Tavolino Magico torna a pieno regime
Dopo un 2020 complicato, l'anno scorso l'associazione ha salvato e distribuito 5'182 tonnellate di cibo in Svizzera.
CANTONE
51 min
«Si controlli l'effettivo pluralismo dei media»
Una mozione dei comunisti chiede al Cantone di monitorare annualmente TV, radio e le testate giornalistiche ticinesi.
CANTONE
1 ora
Stipendio dimezzato: «Siamo sommersi dai debiti»
Basta un licenziamento, e una famiglia può finire al limite dell'auto-fallimento. Il caso di una coppia del Luganese
LOCARNO
2 ore
«Il test rapido ci stava regalando una falsa certezza»
Sempre più dubbi su come si va a caccia del Covid. Il caso di una coppia negativa al primo esame, positiva col PCR.
CANTONE
17 ore
Delitto di Muralto, si va in appello
Lo scorso 1. ottobre l'imputato era stato condannato a diciotto anni di carcere
CANTONE
18 ore
Ticino focolaio di legionellosi
A favorire la diffusione di questa patologia polmonare vi sarebbero fattori ambientali (come l'inquinamento).
CANTONE
21 ore
AAA insegnanti cercansi: «Ma poi lasciamo quelli ticinesi oltre Gottardo»
Un'interpellanza del deputato Seitz punta il dito contro il "protezionismo" del DFA
CANTONE
22 ore
Confermare i provvedimenti anti-Covid «è inevitabile»
La risposta del Governo ticinese alla consultazione federale. Ma si chiede una rivalutazione a fine febbraio
CANTONE
23 ore
Diverse quarantene di classe e nuovi contagi nelle case anziani
Il virus sembra frenare, ma nelle ultime 24 ore aumentano i ricoveri e si registra un nuova vittima
CANTONE
1 gior
Cosa c'è dietro il rincaro dei prodotti alimentari?
Costi logistici. Rincaro delle materie prime e degli imballaggi. Sono le variabili in gioco
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile