Keystone - foto d'archivio
CANTONE
23.09.20 - 16:180

Carovane per l'idrossiclorochina: «I dati smentiscono»

La richiesta di Plaquenil si è alzata a partire da marzo. Ma negli ultimi due mesi è tornata ai livelli pre-Covid.

Il farmacista cantonale: «Allora si pensava fosse efficace contro il coronavirus, ma poi è stato smentito».

MENDRISIO - Un pulmino con 15 italiani a bordo raggiunge il canton Ticino. Obiettivo: farmacia. Quando passano la frontiera, al ritorno, a bordo ci sono 250 flaconi di Plaquenil e/o Hidroxychloroquine dottor EB. L'idrossiclorochina, per intenderci. È lo scenario raccontato su la Repubblica, di cui vi abbiamo riferito stamattina. Le cose, però, stando al farmacista cantonale non stanno esattamente così.

«In Ticino nei mesi di luglio e agosto non si registra un aumento delle vendite di Plaquenil - spiega Giovan Maria Zanini -. Il volume di vendita è tornato allo stesso livello di un anno fa e dei mesi pre Covid». Una situazione diversa rispetto al periodo primaverile: in effetti, a partire da marzo, c’era stato un incremento molto marcato della richiesta. «Tanto è vero che per garantire l’approvvigionamento dei malati cronici, abbiamo dovuto introdurre un contingentamento». Un sistema - poi annullato lo scorso mese - che dava la precedenza alle persone malate croniche rispetto a chi lo richiedeva per il coronavirus.

Il Plaquenil (antimalarico) è un medicamento usato come terapia di base di alcune affezioni articolari infiammatorie, come la poliartrite cronica. Può frenare il decorso della malattia e diminuire la durata e l'intensità delle crisi acute. «Per ottenerlo è necessaria la ricetta medica - aggiunge il farmacista cantonale -. Anche se italiana». Nel mese di marzo si pensava che il farmaco potesse essere efficace contro il Covid-19. «Veniva usato anche negli ospedali e tanti medici lo prescrivevano». Oggi l’indicazione è di non usarlo se non per studi clinici. Sono comparsi elementi sulla sua non efficacia, come pure sulla tossicità. Il rapporto tra rischi e benefici è considerato negativo.

Zanini, in conclusione, ricorda alla popolazione che «il fai-da-te, con i medicamenti, non va mai applicato».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Didimon 1 mese fa su tio
Solo Trump lo faceva?
pepsip 1 mese fa su tio
Questo medicinale è pericolosissimo!!! Si, per BigPharma, perché costa solo 4 Euro a scatola. Esiste da 70 anni e cura milione di persone quindi essendo diventato un generico non ci guadagna più niente nessuno e quindi da gennaio e diventato addirittura tossico. Vi siete mai chiesto perché i paesi Africani a parità di casi hanno avuto la metà della mortalità dei paesi europei? Informatevi... Perché a Marsiglia dove si cura con l'idrossiclorochina la mortalità è 5 volte inferiore a quella di Parigi o della Germania? (France soir). Stranamente uno studio Italiano dimostra che l'idrossiclorochina riduce del 30% la mortalità ma l'agenzia del farmaco ne vieta ancora l'utilizzo. (European Journal of internal medecine). La verità si trova sempre seguendo il soldo. Ricordatevelo! Lo studio pubblicato su EJINME: https://www.ejinme.com/article/S0953-6205(20)30335-6/fulltext Un intervista che può aiutarvi ad aprire gli occhi: https://www.youtube.com/watch?v=xYiJB-shu70
pillola rossa 1 mese fa su tio
@pepsip Concordo! Mi ricorda la caccia alla cannabis.
albertolupo 1 mese fa su tio
E bon dai, ci si cura sbagliato per il coronavirus, ma almeno non si prende la malaria...
feede 1 mese fa su tio
comprate comprate, comprate medicamenti... ahah
momo73 1 mese fa su tio
Quoto alla grande don Quijote! Gente che inventa scuse su scuse pur di non uscire a cena assieme! Hanno fritto il cervello al popolino. Ma che la comperino pure l’idrossi, sarà selezione naturale.
Don Quijote 1 mese fa su tio
Invece di andare in farmacia a prendere veleni anti covid, farsi una corsa e comprare un paio di carote, no! Non capita solo a me, sento amici che mi dicono di aver interrotto ogni tipo di relazione con alcuni loro conoscenti perché sono diventati irrazionali, aggressivi e paranoici a causa delle padellate mediatiche sul CV19.
miba 1 mese fa su tio
@Don Quijote ....e poi è anche comparsa una nuova specie, alias i fondamentalisti del coronavirus, dei tamponi, delle mascherine e dei vaccini...:):):)
Maurizio Roggero 1 mese fa su fb
Basta sostituire l’idrossiclorochina con una sostanza per la castrazione chimica almeno accendiamo una speranza per le generazioni future 😉
Fabrizio Nicolucci 1 mese fa su fb
🥱
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
MASSAGNO
3 ore
Una quarantena che fa viaggiare con la fantasia
Noemi è una bambina di nove anni che ci racconta i suoi dieci giorni chiusa in casa: «Disegno per realizzare un libro»
CHIASSO
7 ore
Casa Soave, nove anziani positivi al coronavirus
Tutti quanti si trovano in isolamento nelle loro stanze.
AIROLO
9 ore
«Pronti a sciare da fine novembre»
La stagione bianca che verrà vista da Mauro Pini, direttore degli impianti di Airolo-Pesciüm
CHIASSO
10 ore
Delitto di via Valdani, padre e figlio rinviati a giudizio
Dovranno rispondere di assassinio, subordinatamente omicidio intenzionale, e aggressione.
CANTONE
10 ore
«C'è preoccupazione per la durata della seconda ondata»
Da Bellinzona il DSS fa il punto della situazione e spiega gli adattamenti decisi per il prossimo futuro.
BELLINZONA
12 ore
«La polizia interferisce in modo sproporzionato e antidemocratico»
L’accusa arriva da ForumAlternativo, che pubblica su YouTube quanto accaduto martedì mattina
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Contagi e frontalieri: «È ora di limitare gli spostamenti?»
Piero Marchesi interroga le Camere federali sulla situazione ticinese
CANOBBIO
15 ore
Quattro classi in quarantena: «Ci vogliono misure urgenti»
I genitori degli allievi che frequentano le Medie di Canobbio sono preoccupati. E scrivono al Governo ticinese
CANTONE
16 ore
Secondo giorno sopra i 300 contagi, 5 nuove vittime
Sono 6'910 le persone risultate positive al test PCR da inizio pandemia. 361 i decessi
CANTONE
17 ore
A ridosso delle vacanze... altre tre classi in quarantena
La misura è stata adottata per allievi di tre diversi istituti scolastici ticinesi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile