Nez Rouge
CANTONE
23.09.20 - 12:590

Nez Rouge in stop: «Non mettiamo a rischio i nostri volontari»

Causa Covid, i servizi del mese di dicembre non verranno effettuati.

Assieme a Strade Sicure al vaglio ora una campagna di sensibilizzazione.

LUGANO - Niente servizi Nez Rouge, questo dicembre, in Ticino. È l'associazione stessa a comunicarlo sottolineando l'intenzione di non volere mettere «a repentaglio» la salute dei propri volontari.

La decisione, d'altra parte, è stata presa nel rispetto delle direttive cantonali in materia di Covid-19 e in accordo con la Federazione Svizzera.

«Dopo alcuni mesi di valutazione e discussione la maggior parte delle sezioni cantonali ha seguito la nostra scelta e di conseguenza ad oggi 18 sezioni su 22 non svolgeranno il proprio servizio», sottolinea la sezione ticinese.

Il servizio di trasporto gratuito non sarà offerto né per Capodanno, né durante il periodo di carnevale. «Per la prossima primavera, per eventi più piccoli come concerti e matrimoni valuteremo a tempo debito».

In queste settimane Nez Rouge sta valutando assieme a Strade Sicure di svolgere comunque una campagna di sensibilizzazione. «Confidiamo nella comprensione dei nostri utenti e auguriamo a tutti buona continuazione, auspicando in festeggiamenti per l’anno nuovo con testa e senza mettere in pericolo la propria vita e quella degli altri».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
33 min
«Questo terrore non c'entra con l'Islam»
Aggressione alla Manor: la dura condanna della comunità musulmana sciita in Ticino
FOTO
CANTONE
50 min
«Gli assembramenti sono stati solo spostati di un'ora»
Lo slittamento dell'orario delle scuole superiori non avrebbe finora avuto l'effetto sperato.
CANTONE
3 ore
Aveva tentato di recarsi in Siria, senza successo
La fedpol ha fornito nuove informazioni sulla donna che ieri ha ferito due persone alla Manor di Lugano.
ONSERNONE
4 ore
Mentre tagliava le piante, gli è caduto addosso un muro
L'incidente si è verificato in Valle Onsernone. Gravi ferite per un 52enne della regione
CANTONE
4 ore
«Sconcerto e delusione» per la conferenza stampa di ieri
Critiche da parte dell’Associazione ticinese dei giornalisti per come Gobbi e Cocchi hanno gestito la conferenza stampa
CANTONE
5 ore
Altre dieci vittime del Covid-19 in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore 21 persone sono state ricoverate in ospedale, mentre 29 lo hanno lasciato.
CANTONE
6 ore
«Quando mi ha detto “ti ammazzo” qualcosa si è rotto»
Quella di Federica è solo una delle tante, troppe, storie di violenza. Che non è solo fisica, ma psicologica, verbale
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
8 ore
«Un colpo duro per tutti. Maroggia ha perso il suo ultimo simbolo»
Il Mulino apparteneva alla famiglia Fontana da 42 anni ed era stato tramandato di padre in figlio.
CANTONE
8 ore
Il Ticino chiama Berna
Un'iniziativa cantonale chiede di modificare il codice penale, a tutela delle donne vittima di violenza
CANTONE
16 ore
«Già coinvolta in un'indagine legata al terrorismo»
La Fedpol conferma il possibile ruolo della donna in fatti legati al terrorismo jihadista
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile