deposit
LOCARNO
20.09.20 - 22:100
Aggiornamento : 21.09.20 - 08:05

Si "fanno" con il farmaco del cane

Il Caniphedrin procura effetti simili alla cocaina. Ma trovarlo in farmacia è piuttosto facile. Un caso nel Locarnese.

LOCARNO - C'è chi lo usa per dare il massimo nello sport. Chi per dimagrire. Chi, ancora, per sballarsi. Le vie dell'abuso sono infinite. Il commercio di Caniphedrin, un medicamento somministrato normalmente ai cani, è una nicchia nel mondo degli stupefacenti di ripiego. Ma anche in Ticino c'è chi ne fa uso. 

«Sono molto preoccupato» racconta a tio.ch/20minuti il congiunto di una trentenne di Locarno, dipendente dalla sostanza. «Lo acquista da uno spacciatore di strada. Ne fa un uso ormai quasi quotidiano».

Procurarsi la sostanza non è così difficile, in effetti. In farmacia il prezzo è di 20 franchi per una confezione da 100 pastiglie. Sul mercato nero arriva a costare sette volte tanto. «Possiamo ordinarlo senza problemi, ma serve una prescrizione veterinaria» spiegano in una farmacia del Luganese. Il medicamento è prescritto contro l'incontinenza negli animali: per il proprietario di un cane, ottenere la ricetta «non è sicuramente un problema» conferma il farmacista cantonale Giovan Maria Zanini.  

Il trucco è noto. Negli anni scorsi il Dss ha avviato un controllo a tappeto sul territorio ticinese, per controllare le movimentazioni del medicamento. Ma la Polizia cantonale conferma: «Vi sono stati alcuni casi relativi al traffico illegale e al consumo non autorizzato di questa sostanza». 

Casi sporadici per fortuna. Tuttavia gli effetti «possono essere problematici per il singolo consumatore» spiega Zanini. «L'efedrina è uno stimolante che assunto in grandi dosi può avere effetti simili alla cocaina. È ricercato come dopante, anoressizzante, e a fini di "sballo"». Come mai quindi è così facile reperirlo sul mercato? «Non parliamo di un consumo di massa» precisa il farmacista cantonale. «A seguito degli abusi è stato in passato introdotto l'obbligo di ricetta. Ma i volumi ridotti non giustificherebbero dei controlli a tappeto. Anche l'aspirina e il paracetamolo possono dare problemi, se per questo». Il fenomeno in ogni caso non va banalizzato. «Le persone che cercano questo farmaco per dimagrire o essere più prestanti, senza saperlo, vanno incontro a un grosso problema».  

TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
«I ticinesi diffidenti all'inizio, ma poi aperti agli stranieri»
Il Delegato all'integrazione Attilio Cometta passa il testimone e traccia un suo personale bilancio
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
5 ore
Le macerie dell'ex Macello davanti al Governo
Una cinquantina di persone hanno protestato davanti a Palazzo delle Orsoline durante la seduta di Gran Consiglio.
VIDEO
RIVA SAN VITALE
8 ore
Ecco il video del furgone rubato e poi affondato nel lago
Il filmato immortala l'ultimo atto della "bravata" compiuta da un gruppo di giovani
CANTONE / SVIZZERA
8 ore
Chef premiati, c'è anche un ticinese
Si tratta di Lorenzo Albrici della Locanda Orico di Bellinzona
CANTONE 
9 ore
Una barriera in panne blocca l’inizio della seduta
Il malfunzionamento della sbarra ha impedito l’accesso al parcheggio riservato ai deputati
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
Dopo il temporale di ieri, ecco come proseguirà la settimana
L'ondata di caldo si è bruscamente interrotta grazie all'arrivo dei temporali.
CANTONE
13 ore
Coronavirus: in Ticino 19 casi nel weekend
Tranquillità negli ospedali, che ospitano ancora 3 pazienti affetti dalla malattia.
CANTONE
15 ore
«Sono cose che non vorresti mai vedere»
Incidenti mortali, suicidi, omicidi. Il Care Team cantonale ha lavorato duro durante la pandemia
MENDRISIO
17 ore
«È un caso isolato, il disagio sociale non c'entra»
Il capo dicastero sicurezza pubblica Samuel Maffi commenta i fatti accaduti venerdì notte nel parco di Villa Argentina.
CANTONE
17 ore
«A noi giovani piace avere il destino nelle nostre mani»
Il movimento ticinese delle bocce è in fermento e la Federazione svizzera è alla ricerca di giovani leve
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile