Immobili
Veicoli
Avilù Flying School
AGNO
10.09.20 - 22:020

Giorni da planespotting all'aeroporto di Agno

Velivoli d'eccezione stanno solcando i cieli luganesi nell'ambito di un corso organizzato dalla scuola di volo Avilù

Roth: «I piloti si stanno esercitando con manovre particolari e allo stesso tempo scoprono il nostro scalo»

AGNO - «Cosa sta succedendo all'aeroporto di Agno? Da due giorni un caccia decolla e atterra ogni cinque minuti». Sono le parole di un lettore. E in effetti in questi giorni allo scalo luganese c'è parecchio movimento, che sta tra l'altro regalando fotografie imperdibili ai planespotter (si tratta degli appassionati di aviazione).

Ad Agno sono arrivati sette tipi di aeroplani diversi e soprattutto particolari, nell'ambito di un corso organizzato dalla locale scuola di volo Avilù. I cieli luganesi vengono infatti solcati, in questi giorni, da un biplano Wako, dai Pilatus PC-6, PC-7 e PC-12, da un Phenom 300, da un Kodiak 100 e - la chicca - un L-39 Albatros.

Ed è proprio quest'ultimo (l'Albatros) che è saltato all'occhio del lettore. Non è un caccia, bensì un monomotore a getto d'addestramento, come ci spiega Marc Roth, direttore di Avilù.

Ma concretamente a cosa servono questi velivoli? Ad allenare i piloti nell'esecuzione di manovre particolari (dagli stalli al volo lento). Manovre che, secondo la nuova legge a livello europeo Easa, sarà necessario conoscere per il ritiro di un velivolo dalla manutenzione.

E per la scuola di volo si tratta anche di un'operazione di marketing: «Abbiamo deciso di organizzare questo corso come prima europea e di invitare piloti di grossi jet privati, anche per far conoscere loro lo scalo luganese in alternativa, per esempio, a Milano» conclude Roth.

Avilù Flying School
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
4 min
Bronzo per i Camaleonti al torneo internazionale di Bonn
La squadra di calcio inclusivo ticinese si è misurata con altri team, per «un'esperienza indimenticabile».
LUGANO
2 ore
Due foreign fighters ticinesi, pentiti ma non troppo
Negli ultimi tre anni due ticinesi sono stati condannati per avere combattuto all'estero. Li abbiamo intervistati
CANTONE
8 ore
«Ma quindi casa tua è in affitto?», c'è una nuova truffa su WhatsApp
Che segue una analoga di poco meno di un anno fa. E il consiglio del Centro di cibersicurezza di Berna vale ancora
CANTONE
13 ore
Le api ticinesi stanno un po' meglio di quelle svizzere
I nostri apicoltori sono attualmente impegnati nel raccolto primaverile. «Il miele di quest'anno è di qualità».
FOTOGALLERY E MAPPA
CANTONE
15 ore
Da Breggia a Braggio: alla scoperta dei nostri mulini
Tredici in Ticino e uno in Calanca: ecco le strutture che apriranno le porte durante la Giornata Svizzera dei Mulini.
CANTONE/SVIZZERA
23 ore
San Gottardo preso d'assalto: 10 km di coda
Durante la notte la situazione si era calmata, ma in prima mattinata era già da bollino nero
CANTONE
1 gior
I frontalieri in telelavoro «vanno regolarizzati»
Un'interrogazione firmata Plr e Ppd chiede al Consiglio di Stato di attivarsi
CUGNASCO GERRA
1 gior
Dieci anni dopo, in memoria di Alan
Giubileo per la Birra Bozz. Il titolare Richy Bozzini porta avanti il sogno del fratello, morto di cancro alle ossa.
FOTOGALLERY
BEDRETTO
1 gior
Il Passo della Novena è uscito dal letargo invernale
La strada che collega Bedretto a Ulrichen è stata riaperta questa mattina alle nove.
CANTONE
2 gior
Ladri "elettrizzati" fanno incetta di bici (e di denunce)
Nei primi mesi del 2022 la Polizia cantonale ha ricevuto parecchie denunce per furti di biciclette.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile