Tipress (archivio)
BELLINZONA
08.09.20 - 10:310
Aggiornamento : 09.09.20 - 10:03

Scattano le sirene: «Nessun pericolo»

L'allarme è stato attivato erroneamente questa mattina in via Galbisio a Bellinzona.

BELLINZONA - Questa mattina, attorno alle 9.55, si è sentito riecheggiare il suono delle sirene in via Galbisio a Bellinzona. Un avviso di pericolo che però - come sottolineato dalla App AlertSwiss - si è rivelato un falso «allarme». 

Le sirene sono state attivate erroneamente e per la popolazione non «sussiste alcun pericolo».

Come procedere - Quello di questa mattina era un falso allarme, ma come bisogna procedere quando si odono le sirene? Lo ricordano le autorità: «In caso di allerta bisogna ascoltare la radio o consultare il sito web oppure la app di AlertSwiss per informarsi su quanto sta accadendo». Fondamentale è non chiamare le centrali d'allerta di polizia, soccorsi e pompieri, che devono rimanere in grado di agire per le chiamate di emergenza effettive».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tenero72 1 anno fa su tio
Quanti avranno acceso la radio o si saranno preparati per una "catastrofe"? Nessuno? Allora quando dovranno suonare per un valido motivo, sarà lo stesso!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
50 min
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
3 ore
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
5 ore
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
7 ore
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
LUGANO
21 ore
Chi ordinò la demolizione? L’inchiesta davanti al muro dei malintesi
Si allontana il reato di "abuso di autorità", mentre per ora rimane l’accusa ai Molinari di "violazione di domicilio"
BELLINZONA
22 ore
«Il sindaco è fan del PSE? Cosa intende fare per favorirlo?»
Scatta l'interpellanza. Mario Branda nel mirino dell'MPS per il suo sostegno al progetto del Polo Sportivo di Lugano
BREGAGLIA (GR)
23 ore
Scontro frontale a Castasegna: un ferito
L'incidente si è verificato sabato mattina nelle vicinanze del valico doganale
FOTO
LUGANO
1 gior
In piazza per dire "no" alle restrizioni anti-Covid
Una manifestazione indetta dagli Amici della Costituzione ha luogo oggi a Lugano
Novazzano
1 gior
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
CANTONE
1 gior
Nuova Legge sulla ristorazione: più la mandi giù, più torna Su...ter
In dirittura la nuova Lear che rivoluziona l'accesso alla gerenza: «Servono meno corsi e più solidità finanziaria»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile