Ti Press
CANTONE
08.09.20 - 18:230

Campeggi presi d'assalto, un inaspettato record estivo

«C'era paura, temevamo una partenza a rilento. Invece i turisti hanno risposto alla grande», esulta Simone Patelli.

L'appello a trascorrere le vacanze in Svizzera e l'iniziativa "Vivi il tuo Ticino" hanno funzionato. In molti hanno deciso di scoprire il mondo del turismo all'aria aperta.

TENERO - Primavera da dimenticare, estate da record e autunno che promette ancora molto bene. Il 2020 è stato un anno particolare anche (e forse soprattutto) per i campeggi ticinesi. Dopo essersi battuti per poter tornare operativi - sono state le ultime strutture d'alloggio a poter riaprire i battenti - i camping hanno potuto però raccogliere i frutti di una bella stagione in cui diversi turisti hanno optato per delle vacanze diverse. Più local e maggiormente a contatto con la natura.

«Siamo partiti per ultimi nella gara, ma siamo riusciti ad arrivare nei primi posti», commenta metaforicamente il Presidente dell'Associazione campeggi ticinesi (ACT) Simone Patelli. «Ciò che è estremamente positivo è che ad aprile-maggio, quando lottavamo per la riapertura, prevedevamo una partenza molto a rilento. C'era molta paura. Invece dal 6 giugno il mondo dei campeggi è stato preso d'assalto».

Svizzeri, ma non solo - L'invito delle autorità a trascorrere le vacanze entro i confini nazionali ha fatto sì che ci sia stato un forte aumento di campeggiatori svizzeri, specie in luglio e agosto. «Ora ci sono molti turisti germanici, visto che in molti Länder tedeschi ci sono le vacanze. Probabilmente perché vedono il nostro Paese come il più sicuro e senza obbligo di quarantena», spiega Patelli. Inoltre si è vista una clientela più giovane o che si affacciava per la prima volta al mondo del turismo all'aria aperta.

I ticinesi scoprono i campeggi - Non sono però mancati nemmeno i turisti ticinesi, che complice pure l'iniziativa "Vivi il Tuo Ticino" hanno deciso di trascorrere le ferie a sud delle Alpi. «Ho sentito un po' di strutture e sono rimasti tutti contenti. Quest'azione di Ticino Turismo ha portato qualche turista in più. Non saranno cifre enormi, ma oltre a essere pernottamenti in più ha permesso al ticinese di conoscere il nostro mondo», si felicita il presidente dell'ATC.

La stagione non è ancora finita - I dati di agosto per la quarantina di campeggi presenti sul territorio ticinese non sono ancora disponibili nel loro insieme. Inoltre la stagione è tutt'altro che conclusa, visto che a fine settembre ci saranno le vacanze autunnali in Svizzera tedesca. Due settimane (meteo permettendo) storicamente molto propizie. Ma una cosa già è certa: nonostante l'estate abbia parzialmente compensato la forzata chiusura primaverile, l'anno si chiuderà comunque con una perdita del 25-30% di pernottamenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
CANTONE
8 ore
Disagi sulle strade e black out
Disagi in tutto il Cantone: colonne, incidenti, alberi caduti, black out e trasporto pubblico in difficoltà.
CANTONE
8 ore
La neve non ferma i radar, ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno però solo tre distretti.
CANTONE
10 ore
Maltempo, ritardi e soppressioni di treni
Saltata la corrente alla stazione di Chiasso. Scambi bloccati a Cadenazzo e a Bellinzona
FOTO
CANTONE
11 ore
Neve, continuano i disagi nel Sottoceneri
Diverse le strade chiuse e le code. La polizia invita a limitare gli spostamenti.
LOSONE
13 ore
Limo della Silo Melezza: "Questa è ecomafia"
Un'accusa pesante, con tanto di nomi e cognomi, arriva attraverso un'interpellanza inoltrata oggi da Matteo Pronzini
CANTONE
14 ore
Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato
Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.
CANTONE
15 ore
Altre 27 persone ricoverate, i pazienti dimessi sono 18
Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi accertati sono stati 323. Si tratta della cifra più alta delle ultime tre settimane.
CANTONE
16 ore
Se un funzionario del Cantone cambia sesso
Il Dipartimento del territorio ha gestito per la prima volta la transizione di un dipendente. E se l'è cavata molto bene
FOTO E VIDEO
ASCONA
17 ore
«Una nuvola di fumo nero». Pompieri sul posto
Le fiamme sono divampate da un magazzino sito in via Delta.
FOTO E VIDEO
CANTONE
18 ore
Bianco Ticino. E non mancano i disagi al traffico
L'allerta (di grado 4) sarà in vigore fino a domenica a mezzogiorno
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile