Supsi
CANTONE
04.09.20 - 10:330

DFA: Consegna dei diplomi in era Covid

La Dipartimento della formazione e apprendimento (DFA) divide la cerimonia in tre serate

LOCARNO - Il DFA non ha voluto rinunciare alla consueta consegna dei diplomi. Il Dipartimento della formazione e apprendimento (DFA) della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) ha deciso dunque di organizzare settimana scorsa tre cerimonie distinte per permettere la distanza sociale e il tracciamento di tutti i partecipanti. In totale sono stati consegnati 198 diplomi.

Le cerimonie di martedì e mercoledì si sono svolte nella cornice del chiostro storico del DFA, mentre causa maltempo la cerimonia del corso di laurea Bachelor prevista per venerdì 28 agosto si è svolta nella sala multifunzionale del Palacinema di Locarno. Le cerimonie sono state allietate dagli spettacoli degli studenti del secondo anno Bachelor dell’Accademia Teatro Dimitri di Verscio che hanno presentato alcuni estratti del loro spettacolo “Varieté il tempo di vivere”.

Martedì 25 sono stati consegnati i Master in Insegnamento per il livello secondario I, il Master in Insegnamento della matematica per il livello secondario I e il Master in Insegnamento dell’educazione musicale - doppio titolo DFA-CSI. Per l'occasione erano presenti il DIrettore del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS) Manuele Bertoli e il Direttore del Conservatorio della Svizzera italiana (CSI) Christoph Brenner.

Mercoledì 26 è stato il turno del Diploma di Insegnamento per le scuole di maturità, del Diploma of Advanced Studies Sostegno pedagogico e del Master of Advanced Studies Pedagogia e didattica speciale. 

L'ultima cerimonia è avvenuta venerdì 28 per il Bachelor in Insegnamento per il livello prescolastico e il Bachelor in Insegnamento per il livello elementare.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
4 ore
Ragazzo preso a calci, l'appello della madre
L'episodio risale alla serata di sabato. Il branco che lo ha aggredito sarebbe recidivo.
ZURIGO
5 ore
«Sono giovane e sano, non ho paura». Ecco perché è un errore pensarlo
Si ha sì un minor rischio di morire, ma sono molti i fattori da valutare.
Vacallo
6 ore
Da otto anni, Edo Pellegrini chiede spiegazioni al Municipio sul fondo 451
Ci sono un sentiero impraticabile, una costruzione di utilità non specificata e delle domande rimaste senza risposta
STABIO
9 ore
Non accetta il salario fuorilegge: licenziata
Alle dipendenze della sua azienda da cinque anni, la donna è stata messa alla porta.
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
«Spostarli nel Luganese non è una soluzione»
Simonetta Sommaruga ha risposto a Marco Romano, che si è fatto portavoce delle preoccupazioni dei comuni momò.
FAIDO
15 ore
Alcuni bimbi in sciopero: niente scuola
Genitori in protesta. Manifestazione pacifica contro l'obbligo della mascherina durante le lezioni.
CANTONE
16 ore
Otto arresti per droga
I soggetti finiti in manette sono sospettati di aver preso parte allo smercio tra Albania, Italia e Ticino.
CANTONE
17 ore
Altre 20 classi in quarantena
Si tratta di 15 sezioni di scuola elementare e 5 di scuola dell'infanzia. Il totale sale a quota 62
CANTONE
17 ore
In Ticino oltre 400 casi e tre decessi nel weekend
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 77.
CANTONE
18 ore
Controlli e multe in vista per chi è al telefono alla guida
L'operazione della Polizia cantonale ha il via già da questo mese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile