Airolo
AIROLO
04.09.20 - 08:500

Una maratona alpina dai paesaggi spettacolari

In Valle Bedretto ci sarà la possibilità di percorrere 45km immersi fra le montagne del massiccio del Gottardo.

AIROLO - La prima maratona alpina nel sud delle Alpi. Un fantastico giro lungo la Strada Alta della val Bedretto, nella cornice di montagne che sembrano dipinte. 45 chilometri di divertimento su strade sterrate e sentieri molto scorrevoli. Tutto ciò sarà possibile il 10 ottobre. «L’idea di una maratona di montagna in Ticino nasce dalla passione per queste Valli che nulla hanno da invidiare in termini di panorami e natura a luoghi più rinomati. In special modo la Val Bedretto, conosciutissima per le sue incredibili escursioni invernali ed estive, offre alcuni degli scorci alpini più suggestivi», spiegano gli organizzatori. 

Non un trail e nemmeno una gara podistica. Ma una via di mezzo che permette a chi è veloce di percorrere l’intero tracciato - lungo sentieri senza un dislivello troppo importante - in tempi relativamente brevi, ma che permette anche a chi è meno allenato di affrontare serenamente questo giro naturale della valle portando a casa emozioni grandissime. I ristori lungo il percorso allevieranno fame e sete e avrete così il tempo di scattare qualche fotografia su questa "haute route" che rimane sempre a quote di circa 2000m, circondata da vette di oltre 3000m con ghiacciai, laghetti e pascoli.

La partenza da Airolo permette a tutti di raggiungere facilmente l'evento con i mezzi pubblici o con veicoli privati, così come la presenza di alberghi e strutture ricettive offre la possibilità di pernottare in zona. La gara termina invece a Pesciüm, dove si potrà mangiare ed assistere alla premiazione prima di ridiscendere a valle con la funivia (o a piedi) in maniera veloce e sicura. Il posto è facilmente raggiungibile anche per chi vorrà salire ad assistere i propri cari o per guardare gli arrivi e tifare i corridori.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
31 min
Le sardine con la mascherina (a metà)
Mezzi pubblici affollati: a Lugano la situazione più problematica. Un 17enne con l'asma: «Ho paura»
MENDRISIO
31 min
«Basta un codice QR e il cliente è tracciato»
Esercenti stufi di “perdere tempo” nel registrare gli avventori? Forse c’è una soluzione.
COMANO
9 ore
Caffè "scorretto" Covid
La gerente dell'esercizio pubblico critica i silenzi dell'azienda: «Un cliente aveva il Covid e l'ho saputo da altri»
LUGANO / BELLINZONA
12 ore
Covid, quarantena di classe al Liceo 1 e alla Commercio di Bellinzona
Diversi allievi contagiati dal virus. Seguiranno le lezioni da casa
BIOGGIO
13 ore
Chiude la TE Connectivity: in 106 perdono il posto
L'azienda chiuderà lo stabilimento produttivo sul piano del Vedeggio a causa delle difficoltà attuali del mercato
CANTONE
13 ore
In treno senza mascherina? Poche multe
Le Ffs vigilano sul rispetto delle regole in treno. Ma «la maggioranza dei passeggeri si comporta bene» assicurano
CANTONE
18 ore
«Scegliamo con chi avere contatti stretti»
Oggi nel nostro cantone sono stati segnalati altri 255 casi. Negli ospedali sono ricoverate 35 persone
CANTONE
19 ore
Ambrì-Losanna: processo rimandato a data da definire
Doveva tenersi domani, ma non avrà luogo. «La farsa continua», commenta la Gioventù Biancoblu
CANTONE
19 ore
Trafficanti di marijuana in manette
Si tratta di un 57enne e un 30enne. In uno stabile in Riviera sono stati trovati stupefacenti e una coltivazione indoor
CANTONE
20 ore
In Ticino raddoppiano i contagi, 255 in un giorno
Il bollettino del medico segna un aumento notevole. I dati aggiornati sulle ultime 24 ore
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile