tipress (archivio)
CANTONE
26.08.20 - 10:430
Aggiornamento : 10:58

FFS, il nuovo orario si "spezza"

Il cambiamento orario 2021 avverrà in due fasi, dapprima con l’introduzione di un orario intermedio dal 13 dicembre 2020

Solo in seguito, da aprile, ci sarà l’introduzione definitiva dell’offerta 2021.

LUGANO - Manca poco ormai alla messa in esercizio della galleria di base del Monte Ceneri e il completamento dei lavori sulla sponda orientale del lago di Zugo. Si stanno per concludere, infatti, i lavori di costruzione del nuovo collegamento ferroviario attraverso le Alpi (NFTA). Questo favorirà migliori collegamenti nel traffico passeggeri sull’asse nord-sud. Ma ciò significa anche nuovi orari.

A pieno regime, ma non da subito - Le FFS, come ricordato oggi nella conferenza stampa di presentazione dei nuovi orari, realizzeranno gran parte dei servizi di trasporto passeggeri pianificati secondo i tempi previsti con il nuovo cambio orario 2021.

Come già comunicato nell'ottobre 2019, a causa dei lavori di completamento della galleria di base del San Gottardo, con il cambio d'orario non sarà ancora possibile offrire la piena capacità giornaliera di 260 tracce per il traffico merci e 65 tracce per il traffico passeggeri. Tuttavia, spiegano le FFS "la capacità totale di 270 tracce al giorno attualmente disponibile è sufficiente a soddisfare la domanda di trasporto merci e passeggeri. Attualmente, in media, circolano all’interno della galleria 140 treni ogni giorno".

Grandi cambiamenti in Ticino - In Ticino il grande cambiamento sarà l’apertura della galleria di base del Monte Ceneri, grazie alla quale il Ticino potrà contare su «un ampliamento sostanziale dell’offerta ferroviaria regionale oltre che su collegamenti più rapidi con il nord della Svizzera».

L'orario intermedio fino ad aprile - Questa importante opera permetterà al Ticino di disporre di «una rete celere regionale innovativa e flessibile», garantiscono le FFS. Il cambiamento orario 2021 avverrà in due fasi, dapprima con l’introduzione di un orario intermedio dal 13 dicembre 2020 fino al 4 aprile 2021 e in seguito con l’introduzione definitiva dell’offerta 2021, a partire dal 5 aprile 2021 in seguito al completamento della tratta Contone-Tenero.

Trasporto attrattivo, anche per il Mendrisiotto - Per quanto riguarda il traffico a lunga percorrenza le FFS ribadiscono la loro posizione nel garantire un trasporto pubblico attrattivo per tutto il cantone, regione del Mendrisiotto compresa. In accordo con il Canton Ticino e la Confederazione le FFS hanno massimizzato il numero di treni regionali tra Chiasso, Mendrisio e Lugano poiché la fermata sistematica dei treni a lunga percorrenza a Chiasso e Mendrisio avrebbe un impatto negativo sulla puntualità del traffico ferroviario, traffico regionale compreso.

I grandi cambiamenti nel traffico internazionale e a lunga percorrenza riassunti di seguito:
 
• Collegamenti più veloci e numerosi sull’asse nord-sud
 
Con la messa in funzione della galleria di base del Monte Ceneri e il completamento del cantiere sulla sponda orientale del Lago di Zugo, il viaggio da Zurigo a Lugano durerà meno di due ore, mentre il viaggio da Zurigo a Milano durerà 3 ore e 17 minuti e sarà ampliato a dieci collegamenti diretti al giorno. Rispetto all'orario attuale, questo accorcerà il tempo di percorrenza di circa 20 minuti. I nuovi treni Giruno faranno parte integrante dell’offerta a lunga percorrenza. Un’altra novità, a partire da aprile 2021, saranno i collegamenti da e per il Ticino con i moderni treni bipiano FV-Dosto.

Da Basilea a Milano ci saranno cinque collegamenti diretti al giorno, di cui due via Lucerna-Gottardo-Chiasso e tre via Berna-Briga-Domodossola. Rispetto al 2016, il guadagno in termini di tempo di viaggio tra Basilea e Lugano su collegamenti orari sarà di circa 51 minuti.

Con il cambio d'orario entrerà in vigore anche la collaborazione con la Schweizerische Südostbahn (SOB). SOB reintroduce il collegamento diretto dalla Svizzera tedesca a Locarno: con questa concessione integrale a lunga percorrenza, data dalle FFS, SOB percorrerà la linea panoramica del Gottardo a cadenza oraria alternata da Zurigo o Basilea via Arth-Goldau fino a Locarno. Questo collegamento denominato “Treno Gottardo” utilizzerà il nuovo moderno materiale rotabile del tipo “Traverso”.

A causa degli effetti della pandemia legata al Coronavirus, la piena attuazione fino a Locarno non avrà luogo prima della prima metà del 2021. Fino ad allora, SOB opererà tra Basilea/Zurigo e Bellinzona.
 
I grandi cambiamenti nel traffico regionale in Ticino riassunti di seguito:
 
• Introduzione di un orario intermedio dal 13 dicembre 2020 fino al 4 aprile 2021. A partire dal 5 aprile 2021 entrerà in vigore l’orario 2021 definitivo.
 
In attesa del completamento del doppio binario Contone-Tenero, dal 13 dicembre 2020 entrerà in vigore l’orario intermedio, valido fino al 4 aprile 2021. L’orario intermedio comprenderà una parte della nuova offerta legata all’apertura della galleria di base del Monte Ceneri. Dal 5 aprile 2021 l’offerta di trasporto pubblico sarà infine implementata nella sua interezza, sia nel traffico a lunga percorrenza che nel traffico regionale.
 
• Entrata in servizio della nuova linea RE80 – Locarno-Lugano
 
A partire dal 13 dicembre entrerà in servizio la nuova linea RE80 Locarno - Lugano via galleria di base del Monte Ceneri. Il tempo di viaggio fra Lugano e Locarno sarà di circa 30 minuti.

Con l’entrata in servizio dell’orario definitivo la nuova linea RE80 sarà prolungata fino a Milano; i collegamenti RE80 circoleranno ogni 30 minuti fra Chiasso – Lugano – Locarno, ogni 60 minuti fra Milano Centrale – Chiasso – Lugano – Locarno.
 
• La linea RE10 non sarà più in servizio con l’orario definitivo
  
La linea RE10 Milano–Chiasso–Lugano–Bellinzona resterà in servizio fino al 4 aprile 2021 e percorrerà la nuova galleria di base del Monte Ceneri fino a Bellinzona (alcune corse fino a Castione-Arbedo). A partire dal 5 aprile 2021 la linea RE10 non sarà più in servizio.
 
• Linea S10: collegamento tramite la galleria di base del Monte Ceneri
 
La linea S10 seguirà, inizialmente, l’orario 2020 circolando via tratta di montagna del Monte Ceneri; alcuni treni durante le ore di punta circoleranno via galleria di base del Monte Ceneri.

In seguito, con l’entrata in servizio dell’orario definitivo, la linea S10 ridurrà di circa 15 minuti il viaggio tra il Sottoceneri e Bellinzona, transitando via galleria di base del Monte Ceneri.
 
• Linea S20: inizialmente circolerà tra Biasca e Locarno, in seguito tra Castione e Locarno
 
Inizialmente la linea S20 seguirà l’orario 2020, ma a differenza di oggi i collegamenti verso Biasca circoleranno ogni 30 minuti invece che ogni 60 minuti.

Con l’orario definitivo la linea S20 circolerà fra Castione – Bellinzona – Locarno ogni 30 minuti con coincidenze ottimizzate con il traffico lunga percorrenza a Bellinzona.
 
• Introduzione della nuova linea S90 a partire dal 5 aprile 2021

La nuova linea S90 circolerà tra Lugano e Giubiasco via tratta di montagna del Monte Ceneri. I collegamenti S90 circoleranno ogni 30 minuti fra Lugano e Giubiasco, con fermata in tutte le stazioni del traffico regionale. Ogni 60 minuti la S90 proseguirà fino e ripartirà da Mendrisio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 1 anno fa su tio
Tipico ticinese. Si cerca di migliorare e partono gli scherni e le lamentele... Solo capaci di lamentarsi per tutto
sedelin 1 anno fa su tio
@cle72 mi hai tolto la tastiera di mano
Pongo 1 anno fa su tio
alzi la mano chi ci crede!
sedelin 1 anno fa su tio
@Pongo io ne alzo due
lollo68 1 anno fa su tio
Perfetto per tutti gli studenti: dal Vedeggio arrivi solo a Giubiasco e non più a Bellinzona. I miei figli faranno prima andando a Lugano e da lì a Bellinzona?
sedelin 1 anno fa su tio
@lollo68 non ci sono solo i tuoi figli, c’è una marea di gente che viaggia! pretendi il treno fino a breno?
Equalizer 1 anno fa su tio
Vista la buona, anzi eccellente offerta diversificata che ci sarà, voglio sperare che qualcuno abbia pensato di dotare ogni stazione di una tabella grafica con tutte le linee e fermate come si fa con le Metró.
GI 1 anno fa su tio
con tutti quei numeri......il passeggero potrà giocare a tombola....
TOP NEWS Ticino
CHIASSO
3 min
Una prova generale in vista di Nebiopoli
Sabato al Palapenz si terrà un "evento di test" per capire come potrà essere organizzata l'edizione 2022 del carnevale.
MURALTO/ LUGANO
1 ora
Bocche cucite sui test non fatti sul corpo della vittima
Processo per il delitto in hotel: il giudice Ermani aveva "bacchettato" il medico legale. Nessuno al momento replica.
LUGANO
2 ore
«Io non giocherò più al calcio, ma ti spacco la faccia»
Torna la violenza nel calcio regionale. Ma l'origine del male risale a tanti anni fa.
CANTONE
2 ore
Gli universitari ticinesi tornano in classe: «È come ricominciare da capo»
Dopo un anno di studio da casa, condito da noia e solitudine, tre studenti ci raccontano il loro ritorno in aula.
CANTONE
8 ore
Massimo Suter passa all'UDC
La conferma arriva da un post pubblicato sulla pagina Facebook della sezione ticinese del partito
CANTONE
13 ore
Gobbi è diventato più permissivo
Permessi di residenza agli stranieri, il Ticino ha detto meno "no". Un ammorbidimento «per adeguarci alle sentenze»
FOTO
MAGLIASO
13 ore
Tre nasua albini allo Zoo al Maglio
Sono figli di un esemplare albino confiscato e che ha trovato accoglienza in Ticino.
CANTONE
15 ore
Delitto di Muralto, chiesti diciannove anni e sei mesi
Secondo l’accusa nella notte del 9 aprile 2019 all’Hotel La Palma si consumò un assassinio
CANTONE / SVIZZERA
18 ore
Il Ticino perderà due deputati... nel 2051
Colpa del calo della popolazione. La previsione dei politologi
CANTONE
19 ore
«L’ha strangolata, non erano tipi da asfissia erotica»
Nel processo per il delitto di Muralto, la procuratrice ha ribadito che la versione dell’imputato è «una menzogna».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile