Immobili
Veicoli
TiPress - foto d'archivio
BELLINZONA
24.08.20 - 14:410

Addio disavanzo accumulato, la gestione dei castelli va a gonfie vele

Dopo il risanamento dei conti è stato registrato un avanzo di oltre 300'000 franchi

La Città recupera 100'000 franchi di quelli stanziati quale contributo straordinario nel 2018

BELLINZONA - Il disavanzo accumulato nella gestione dei Castelli di Bellinzona durante gli anni 2010-2017 è un lontano ricordo. Dopo il risanamento dei conti, è stato registrato un avanzo di oltre 300'000 franchi. A comunicarlo è la Città di Bellinzona.

A fine dicembre 2018, il Municipio di Bellinzona aveva aggiornato il preventivo 2018 del Comune inserendo 194'000 franchi di "maggior spesa" a copertura della sua quota parte (1/3) del disavanzo accumulato (579’761 franchi) in sette anni. I restanti 2/3 erano stati versati paritariamente da Cantone e Bellinzonese e Alto Ticino Turismo (OTR).

Nel 2018 la gestione dei Castelli da parte di OTR-BAT con la supervisione della Città ha dato esiti positivi e ha chiuso con un utile a fine anno di oltre 120'000 franchi. Negli scorsi giorni il Municipio è stato informato che la revisione dei conti 2019 di OTR e della gestione Castelli è stata ultimata e che, per il secondo anno di fila, registra un risultato positivo, che si attesta a oltre 180'000 franchi.

Considerato che con il 2019 è terminata la responsabilità di OTR nella gestione, l’avanzo cumulato può essere ritornato proporzionalmente a Città, Cantone e OTR. La Città di Bellinzona otterrà così un rimborso di oltre 100'000 franchi corrispondente a circa la metà di quanto stanziato quale contributo straordinario nel 2018. «Il Municipio esprime soddisfazione per questo risultato conseguito dalla Direzione e dal personale di OTR-BAT in collaborazione con la Città».

Il 25 novembre scorso - lo ricordiamo - il Consiglio comunale ha approvato la nuova convenzione tra Cantone e Città di Bellinzona per la gestione della Fortezza di Bellinzona per un periodo massimo di cinque anni. Dal 1. gennaio 2020 la Città è quindi subentrata nella gestione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
44 min
Gli animalisti saranno più veloci del fucile?
Il WWF valuterà un ricorso «dopo aver visto le motivazioni del governo». E invoca un cambio di strategia in futuro
CHIASSO
44 min
Chiasso vuole "vendersi" meglio
Eventi, economia, demografia, ma anche turismo. Dopo anni difficili Chiasso vuole rilanciarsi.
FOTO
RANCATE
11 ore
Medacta si espande (e assume 300 persone)
L'azienda ha aperto una nuova sede a Rancate e ha in programma investimenti per diversi milioni
LUGANO
13 ore
Hannibal arriva in Ticino
Le temperature raggiungeranno i 30 gradi nel weekend. I consigli del DSS
LUGANO
14 ore
Sesso con un 14enne: «Mi scuso. Ho capito che i bambini non si toccano»
Condannato a due anni e quattro mesi di carcere, di cui 20 mesi sospesi, un 55enne residente nel Luganese.
CANTONE
17 ore
Da predatore a preda
Il Governo ha dato il via libera all'abbattimento del predatore che lo scorso 26 aprile uccise 19 pecore a Cerentino.
LUGANO
19 ore
«Voleva uccidere»
La 29enne dovrà rispondere di tentato assassinio e di violazione alla legge che vieta i gruppi Al-Qaïda e Stato islamico
CANTONE
19 ore
Da Bellinzona a Losanna senza mai cambiare treno
Le FFS hanno presentato il progetto d'orario 2023. Diverse le novità, anche per i viaggiatori ticinesi.
CANTONE
22 ore
«Pandemia, la vittima è stata la ragione»
Il reporter Gianluca Grossi crea scompiglio in libreria con la pubblicazione di "La libertà è una parola". Ecco perché.
AVEGNO GORDEVIO
1 gior
Perizia psichiatrica per il sospetto matricida
Il 21enne che dovrà rispondere del reato di assassinio è attualmente incarcerato alla Farera.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile