Tipress (archivio)
CANTONE
21.08.20 - 17:150
Aggiornamento : 20:58

Sette distretti sotto l'occhio dei radar

La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno solo la Valle di Blenio.

Controlli semi-stazionari a Losone e Morbio Inferiore.

BELLINZONA - Come ogni venerdì la Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano dove, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati i controlli della velocità mobili e semi-stazionari dal 24 al 30 agosto.

La prossima settimana i radar mobili saranno piazzati in sette degli otto distretti ticinesi. Nessun controllo solo in Valle di Blenio. Sono inoltre previsti anche due controlli della velocità semi-stazionari a Losone e Morbio Inferiore.

Qui di seguito la lista di tutte le località interessate:

Distretto di Leventina:

 Airolo
 Bedretto
 Quinto
 Faido

Distretto di Riviera:

 Cresciano
 Iragna

Distretto di Bellinzona:

 Giubiasco
 Monte Carasso

Distretto di Locarno:

 Muralto
 Losone
 Arcegno
 Vira Gambarogno
 Riazzino
 Ascona
 Locarno
 Cugnasco

Distretto di Vallemaggia:

 Avegno

Distretto di Lugano:

 Gentilino
 Paradiso
 Morcote
 Molino Nuovo
 Cassarate
 Banco
 Pregassona
 Besso
 Bissone
 Viganello
 Gravesano
 Bioggio
 Melide
 Agno

Distretto di Mendrisio:

 Balerna
 Morbio Inferiore
 Novazzano

Controlli della velocità semi-stazionari:

 Losone
 Morbio Inferiore

La Polizia Cantonale ricorda pure che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti con esiti gravi e a volte pure letali», e rinnova l’invito ai conducenti «di rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada».

Le forze dell'ordine poi specificano che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che «devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale». Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA).

La Polizia Cantonale conclude evidenziando «di avere la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada». I controlli preannunciati possono pure non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
miba 11 mesi fa su tio
Ho capito. La prevenzione consiste nell'abbassare ulteriormente i limiti di velocità esistenti e posare le fermate dei bus prima/dopo i passaggi pedonali (Riazzino-Bellinzona). Non è per contro prevenzione fare controlli mirati per l'alcool alla sera (20.30- 22.30) quando metà della gente esce dalla cena dei grotti di Losone e/o Ascona con il gomito palesemente alto e guarda caso lo affermano in molti... Spesso ai grotti di Losone/Ascona però cenano anche personaggi nostrani di spicco (politici, avvocati ecc). Vuoi vedere che la prevenzione è quindi una cosa prettamente soggettiva ed adattabile alle circostanze? :):):)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Dagli States senza QR code, ecco cosa fare
Negli USA rilasciano esclusivamente una tessera che attesta l'avvenuta vaccinazione.
SONDAGGIO
CANTONE
2 ore
Al ristorante con le restrizioni? «I clienti sono stufi»
Il settore è confrontato con gli avventori che non vogliono più fornire i dati di contatto, «dicendo che sono vaccinati»
CROGLIO
13 ore
La strada è troppo stretta e il trasloco diventa fuorilegge
Una ditta di trasporti ha dovuto ricorrere a un furgoncino per poter effettuare un trasloco nel Malcantone.
BARBENGO
14 ore
Colpa dell'uomo e del maltempo
Individuata la causa dell'inquinamento avvenuto oggi nel riale Scairolo
BREGAGLIA (GR)
17 ore
Si schianta col parapendio: ventiquattrenne ferito
Era appena decollato dal rifugio di Albigna, in Val Bregaglia, quando è precipitato su un terreno roccioso
CANTONE
17 ore
In cerca dell'amore ideale... ma con un occhio ai soldi
È possibile trovare l'anima gemella perfetta? Una serie di testimonianze dicono che...
CANTONE / SVIZZERA
19 ore
In arrivo un'altra ondata di (forti) piogge
Le precipitazioni toccheranno soprattutto il Ticino meridionale, dove fino a giovedì sono attesi 100 millimetri d'acqua
CANTONE / SVIZZERA
20 ore
Panne sulla rete Swisscom: problema risolto
Diversi utenti segnalavano l'interruzione della connessione internet e di altri servizi
CONFINE
21 ore
Como, il cantiere crea-caos sull'A9 è stato tolto
La retromarcia di Autostrade dopo il lunedì d'inferno. I lavori, però, ripartiranno a breve
FAIDO
21 ore
Si cerca Aligi Campi
L'uomo, 86 anni, ha fatto perdere le sue tracce nel tardo pomeriggio di ieri sui monti di Bodio
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile