Tipress
CANTONE
18.08.20 - 16:180

Monte Tamaro SA: Rocco Cattaneo lascia la presidenza

L'imprenditore ha rassegnato le dimissioni dall'azienda di famiglia dopo 22 anni nel Cda, di cui 18 come presidente.

«Occorre dar spazio a forze nuove anche se non nascondo di lasciare questa carica con un po’ di nostalgia».

RIVERA - Rocco Cattaneo lascia la presidenza della Monte Tamaro SA. L'imprenditore ha infatti rassegnato le sue dimissioni dopo 22 anni di attività nel Consiglio di amministrazione, di cui 18 come presidente. «Occorre dar spazio a forze nuove», ha sottolineato lo stesso Cattaneo che resterà comunque attivo nel settore turistico in qualità di presidente del Consiglio di amministrazione dello Splash e Spa SA.

Il consigliere nazionale lascia quindi la conduzione di un'attrazione turistica creata e fortemente voluta dalla sua famiglia. «Negli anni sessanta ho avuto il privilegio di assistere in prima persona a come è nata la scintilla che ha dato vita a quello che vediamo, un’idea nata dalla fantasia, dal coraggio e dall’intraprendenza di mio padre con il sostegno incessante di mia madre».

Una stazione turistica la cui fama è cresciuta a dismisura grazie alla costruzione della Cappella Santa Maria degli Angeli di Mario Botta che attira annualmente decine di migliaia di ospiti da tutto il mondo e la realizzazione dello Splash e Spa. «Non nascondo - precisa Cattaneo - di lasciare questa carica con un po’ di nostalgia. Mi consola però il fatto che l’Alpe Foppa, con il suo magnifico contesto naturale e la Cappella Santa Maria degli Angeli, costituiscono un patrimonio di un valore inestimabile, che appartiene a tutti noi. E che rimarrà per l’eternità».

La tradizione di famiglia non si interrompe però con l'addio di Rocco Cattaneo. I nuovi progetti verranno infatti portati avanti dal fratello Luca (direttore della Società) con la moglie Diana e i figli Laura e Nicola.

Il successore di Rocco Cattaneo alla testa della Monte Tamaro SA verrà nominato dal Consiglio di Amministrazione che si riunirà dopo l’Assemblea degli azionisti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gigipippa 1 anno fa su tio
Quando ogni tanto al mercoledì pomeriggio si andava a sciare.
comp61 1 anno fa su tio
ok, va bene. Riaprite la pista di dh.
miba 1 anno fa su tio
Una stazione turistica la cui fama è cresciuta a dismisura....un po' come la barzelletta "accorcia il pesce che poi spengo la lanterna"....:):):)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
36 min
Per Film Festival Diritti Umani Lugano il ritorno in sala è stato davvero dolce
Si conclude oggi un'edizione 2021 che non si è fermata davanti al Covid e ha puntato anche sullo streaming
CANTONE
2 ore
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
5 ore
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
7 ore
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
9 ore
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
LUGANO
23 ore
Chi ordinò la demolizione? L’inchiesta davanti al muro dei malintesi
Si allontana il reato di "abuso di autorità", mentre per ora rimane l’accusa ai Molinari di "violazione di domicilio"
BELLINZONA
1 gior
«Il sindaco è fan del PSE? Cosa intende fare per favorirlo?»
Scatta l'interpellanza. Mario Branda nel mirino dell'MPS per il suo sostegno al progetto del Polo Sportivo di Lugano
BREGAGLIA (GR)
1 gior
Scontro frontale a Castasegna: un ferito
L'incidente si è verificato sabato mattina nelle vicinanze del valico doganale
FOTO
LUGANO
1 gior
In piazza per dire "no" alle restrizioni anti-Covid
Una manifestazione indetta dagli Amici della Costituzione ha luogo oggi a Lugano
Novazzano
1 gior
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile