Tipress
CANTONE
17.08.20 - 09:310
Aggiornamento : 10:07

Autorizzato l'esercizio di prova per le FFS nella galleria di base del Ceneri

Le corse si svolgeranno da settembre a dicembre con treni merci e passeggeri

Si tratta dell'ultima fase preparatoria prima dell'entrata in servizio della galleria a metà dicembre, secondo l'orario ufficiale.

BELLINZONA - A meno di tre settimane dall'inaugurazione della galleria di base del Ceneri, che si terrà il 4 settembre 2020, l'Ufficio federale dei trasporti (UFT) ha concesso in data odierna alle FFS l'autorizzazione per procedere all'esercizio di prova. Le corse di prova si svolgeranno da settembre a dicembre 2020 con treni merci e passeggeri commerciali.

All'inizio di settembre la galleria di base del Ceneri passerà dall'impresa costruttrice AlpTransit San Gottardo SA (ATG) al gestore FFS. L'esercizio di prova durerà fino al cambio di orario del 13 dicembre 2020 e servirà ad attuare e a intensificare gradualmente i processi operativi, a testare gli impianti e a documentare l'idoneità del sistema, in vista del rilascio dell'autorizzazione per l'esercizio commerciale regolare in dicembre.

La AlpTransit San Gottardo (ATG) effettua corse di prova in galleria per verificare il funzionamento sicuro di tutti gli impianti e di tutti i sistemi da marzo 2020. A causa degli effetti della pandemia di coronavirus, questa fase di test ha dovuto essere interrotta per cinque settimane ed è stata ripresa il 20 aprile scorso, nel rispetto di determinate condizioni. Il 30 aprile un treno speciale ICE-S ha attraversato la galleria a 275 km/h. Un'esercitazione di soccorso prevista per metà giugno è stata rinviata a ottobre 2020 sempre a causa della pandemia; un'esercitazione con figuranti ha avuto luogo all'inizio di giugno.

La galleria di base del Ceneri è lunga 15,4 km e si estende da Camorino a Vezia. Con il cambio di orario a metà dicembre 2020, le FFS attueranno secondo calendario la maggior parte dell'offerta prevista nel traffico passeggeri. Questa comprende collegamenti più frequenti da nord a sud e più treni internazionali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
4 ore
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
6 ore
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
8 ore
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
LUGANO
22 ore
Chi ordinò la demolizione? L’inchiesta davanti al muro dei malintesi
Si allontana il reato di "abuso di autorità", mentre per ora rimane l’accusa ai Molinari di "violazione di domicilio"
BELLINZONA
23 ore
«Il sindaco è fan del PSE? Cosa intende fare per favorirlo?»
Scatta l'interpellanza. Mario Branda nel mirino dell'MPS per il suo sostegno al progetto del Polo Sportivo di Lugano
BREGAGLIA (GR)
1 gior
Scontro frontale a Castasegna: un ferito
L'incidente si è verificato sabato mattina nelle vicinanze del valico doganale
FOTO
LUGANO
1 gior
In piazza per dire "no" alle restrizioni anti-Covid
Una manifestazione indetta dagli Amici della Costituzione ha luogo oggi a Lugano
Novazzano
1 gior
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
CANTONE
1 gior
Nuova Legge sulla ristorazione: più la mandi giù, più torna Su...ter
In dirittura la nuova Lear che rivoluziona l'accesso alla gerenza: «Servono meno corsi e più solidità finanziaria»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile