Ti-Press
CANTONE
17.08.20 - 17:440

Il calo degli apprendisti fa tremare i docenti

Preoccupazione tra chi esercita nelle scuole professionali. Si teme di perdere ore di lezione.

Il capo Divisione Paolo Colombo: «Numeri non ancora consolidati. Ma a fine campagna tra i 100 e i 150 ragazzi potrebbero non avere il posto. Nessuna ripercussione sugli insegnanti».

BELLINZONA - Preoccupazione tra i docenti delle scuole professionali ticinesi. Soprattutto tra quelli incaricati, che non hanno una nomina. Il timore è legato a un’ipotetica perdita di ore di lezione da settembre, dovuta al possibile calo di posti di apprendistato legato al Covid-19.

Maledetta primavera – Più testimonianze dimostrano un certo disagio, in vista del rientro in aula. «Anche perché – racconta una persona che insegna nell’ambito delle scuole professionali – solitamente in primavera i ragazzi hanno la possibilità di fare degli stage, per poi capire che mestiere scegliere. Quest’anno, a causa del lockdown e dei suoi effetti collaterali, questa opportunità è stata decisamente più limitata. In tanti si chiedono quanti ragazzi, nel frattempo, non sono riusciti a trovare un posto di tirocinio». 

La voce dell’autorità – Paolo Colombo, direttore della Divisione della formazione professionale, non si nasconde.  «Prendiamo atto delle preoccupazioni che vi sono giunte. Da parte nostra osserviamo che il numero di docenti e formatori dipende solo parzialmente dalle nuove assunzioni di apprendisti nel sistema duale scuola-azienda. Stiamo parlando di circa 2.500 persone all’anno su un totale di circa 12.000 persone nella formazione professionale di base e superiore».

Un momento ancora interlocutorio – Ma quanti ragazzi non hanno ancora trovato il posto di apprendistato? Sulle cifre, Colombo non riesce a essere esaustivo. «In questo momento dell’anno, come d’abitudine, i numeri non sono ancora consolidati. Attualmente registriamo una cinquantina di contratti di tirocinio in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (-3%)».

Il problema è di chi resterà a piedi – Poi, però, emerge un numero non esagerato, ma comunque inquietante. E non tanto pensando agli insegnanti, bensì a quei giovani che rischiano di restare a piedi. La domanda sorge spontanea: che ne sarà di loro? «Le proiezioni/stime ci indicano una possibile contrazione a fine campagna di 100-150 contratti – ammette Colombo –. Per ora, e visti i numeri, non ci aspettiamo ripercussioni significative sul corpo docente. La Divisione monitora costantemente la situazione e mette in atto tutte le misure previste per evitare una contrazione del numero di posti di apprendistato».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
4 min
Le sardine con la mascherina (a metà)
Mezzi pubblici affollati: a Lugano la situazione più problematica. Un 17enne con l'asma: «Ho paura»
MENDRISIO
4 min
«Basta un codice QR e il cliente è tracciato»
Esercenti stufi di “perdere tempo” nel registrare gli avventori? Forse c’è una soluzione.
COMANO
8 ore
Caffè "scorretto" Covid
La gerente dell'esercizio pubblico critica i silenzi dell'azienda: «Un cliente aveva il Covid e l'ho saputo da altri»
LUGANO / BELLINZONA
12 ore
Covid, quarantena di classe al Liceo 1 e alla Commercio di Bellinzona
Diversi allievi contagiati dal virus. Seguiranno le lezioni da casa
BIOGGIO
12 ore
Chiude la TE Connectivity: in 106 perdono il posto
L'azienda chiuderà lo stabilimento produttivo sul piano del Vedeggio a causa delle difficoltà attuali del mercato
CANTONE
13 ore
In treno senza mascherina? Poche multe
Le Ffs vigilano sul rispetto delle regole in treno. Ma «la maggioranza dei passeggeri si comporta bene» assicurano
CANTONE
18 ore
«Scegliamo con chi avere contatti stretti»
Oggi nel nostro cantone sono stati segnalati altri 255 casi. Negli ospedali sono ricoverate 35 persone
CANTONE
18 ore
Ambrì-Losanna: processo rimandato a data da definire
Doveva tenersi domani, ma non avrà luogo. «La farsa continua», commenta la Gioventù Biancoblu
CANTONE
19 ore
Trafficanti di marijuana in manette
Si tratta di un 57enne e un 30enne. In uno stabile in Riviera sono stati trovati stupefacenti e una coltivazione indoor
CANTONE
20 ore
In Ticino raddoppiano i contagi, 255 in un giorno
Il bollettino del medico segna un aumento notevole. I dati aggiornati sulle ultime 24 ore
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile