Immobili
Veicoli
tipress
Attualità
12.08.20 - 09:470

Affitto, i ticinesi si fidano poco

A differenza di romandi e svizzero-tedeschi. Lo dice un sondaggio

LUGANO - Uno svizzero su sette non ha letto il contratto di locazione sino alla fine prima di averlo firmato. Ma in Ticino si fa più attenzione o forse ci si fida di meno: spesso si esamina più volte il documento. È quanto emerge da uno studio condotto dal portale di annunci immobiliari Homegate sulla base di un sondaggio svolto fra 1821 persone.

Il contratto d'affitto include regole per situazioni con un elevato potenziale di conflitto, ricorda Homegate in un comunicato odierno. Tuttavia molti non ne prendono conoscenza: il 15% indica di non averlo letto fino alla fine prima di avervi apposto la firma, un dato che è superiore fra gli uomini (17%) che fra le donne (13%). Le differenze regionali sono importanti: in Romandia il 26% ha sottoscritto alla cieca, una quota che scende all'11% nella Svizzera tedesca e al 10% in Ticino.

La gran parte della popolazione è tuttavia più cauta: il 58% degli intervistati ha letto attentamente il contratto almeno una volta prima di firmarlo, il 34% addirittura più volte: quest'ultimo dato sale al 40% in Ticino.

Perché non si prende visione del contratto in toto? Poiché si controllano solo i dati essenziali (36%), perché ci si fida del locatore e degli accordi verbali (34%), perché non si è l'inquilino principale (25%), perché si è già molto contenti di aver ottenuto l'appartamento o la casa (18%) e perché una persona affidabile si occupa del relativo controllo (6%).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE/CONFINE
1 ora
Senza peli sulla lingua: «Il Green Pass avrà un impatto»
La testimonianza di uno storico parrucchiere e il parere del sindaco Mastromarino
LUGANO
2 ore
Pugni al Parco Ciani, in due in ospedale
La colluttazione è avvenuta attorno alle 18.30. Sconosciute per il momento le cause e la dinamica dei fatti
BELLINZONA
4 ore
Cade dalla scala a chiocciola, operaio in fin di vita
Il 40enne italiano stava lavorando presso una casa in ristrutturazione in via Tamporì a Bellinzona.
CANTONE
6 ore
Il Ticino torna in curva
Abolito il divieto di accedere agli spalti durante le partite di hockey e calcio. I tifosi festeggiano
CANTONE / SVIZZERA
11 ore
Puntualità (quasi) da record per i treni FFS
Nel 2021 il 91,9% dei convogli è arrivato in orario. È il secondo miglior risultato della storia (dopo quello del 2020)
CANTONE
11 ore
Ecco dove farsi testare il prossimo weekend
Check Point, farmacie ma non solo. Domenica 23 gennaio verrà infatti riproposto anche il Drive-In di Rivera.
CANTONE
13 ore
Covid: 1473 positivi e una nuova vittima
Si registrano anche quattro nuove quarantene di classe e altri 22 contagi in casa anziani
CANTONE
15 ore
En attendant Contact Tracing: «Ormai guarito, mi dicono "isolati"»
La marea di contagi ha ingolfato il Contact Tracing, la testimonianza di chi è stato avvisato quando era ormai guarito
LUGANO
17 ore
Bimbo prega per fare trovare un lavoro al papà
Il commovente messaggio di un bimbo luganese pubblicato sui social da don Emanuele Di Marco, direttore dell'oratorio.
CANTONE
1 gior
«Dei genitori non ci portano più i loro bambini»
Parte dei club sportivi ticinesi hanno deciso, come in vigore per le scuole, di imporre la mascherina ai bambini.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile