Keystone - foto d'archivio
BELLINZONA
09.08.20 - 17:440

Morti in casa anziani: «Vogliamo le dimissioni immediate»

UDC chiede pubblicamente che il municipale Giorgio Soldini e il direttore delle strutture Silvano Morisoli se ne vadano

«Vogliono comprarsi il sostegno dei collaborati pagandogli le ore supplementari con una maggiorazione»

BELLINZONA - I morti per Covid-19 presso la casa anziani di Sementina non sono stati dimenticati. A poco più di un mese dalla decisione del Municipio di Bellinzona di acconsentire ad aprire un’inchiesta amministrativa senza sospendere nessuno, arriva la richiesta pubblica da parte dell'UDC: «il municipale PPD Giorgio Soldini e il direttore delle case anziani Silvano Morisoli si dimettano».

Presso la casa anziani di Sementina sono morti 21 ospiti in piena pandemia da coronavirus. Gli atti parlamentari si sono moltiplicati, così come le richieste di "fare chiarezza". Ora c'è un nuovo dettaglio che ha fatto scattare l'UDC cittadina.  

L'8 luglio ai dipendenti della casa anziani di Sementina e del Centro Somen è stato comunicato che le ore supplementari svolte nei mesi di aprile, maggio e giugno (causa emergenza sanitaria) saranno pagate con una maggiorazione del 25%. «Anche quale segno di ringraziamento», si legge nella lettera firmata dal direttore Morisoli. Ma «a molti questa mossa - scrive l'UDC - pare anche un mezzo per “comprarsi” il sostegno dei collaboratori della struttura».

Perché "vederci del marcio"? Lo spiega il presidente della sezione bellinzonese del partito: «Reputiamo che il direttore abbia discriminato i dipendenti delle strutture Casa Comunale e Residenza Pedemonte - scrive Simone Orlandi -. Anche loro hanno svolto ore supplementari e un lavoro egregio, in alcuni casi senza nemmeno registrare decessi. A loro, invece, non verrà riservato lo stesso trattamento».

Per i democentristi della capitale, «sarebbe opportuno che durante l'inchiesta le parti coinvolte venissero sospese», come accaduto per la vicenda "sorpassi di spesa" con il municipale Christian Paglia (autosospeso). «Bisogna tornare a dare credibilità alla politica cittadina, come a tutte le strutture ad essa collegate - concludono - è opportuno che chi ha sbagliato passi alla cassa».

Infine, un monito per il Municipiio: «La smetta di mettere la testa sotto la sabbia e sia assuma le sue responsabilità».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Alle medie mancano professori di francese
Formazione dei docenti, il DECS e il DFA hanno fatto il punto della situazione tra passato, presente e futuro.
CANTONE
4 ore
Esplosione di casi nelle scuole
Durante il weekend sono state segnalate ben ventidue quarantene di classe (sedici alle elementari).
CANTONE
4 ore
Le novità sui cantieri delle FFS in Ticino
Dal nuovo cantiere di Riviera-Bironico fino alla chiusura (temporanea) dei lavori a Maroggia-Melano
CANTONE
6 ore
Altri 344 contagi e due decessi nel weekend
Salgono a settanta i pazienti ricoverati in ospedale. Sette si trovano nel reparto di cure intense.
LUGANO
6 ore
L'acqua potabile luganese costerà di più
Il 1. gennaio 2022 la tariffa aumenterà del 20%, sia per la tassa di base sia per quella di consumo
CANTONE
7 ore
L'USTRA «irrispettosa» nei confronti del Mendrisiotto
I deputati PPD della regione interrogano il Governo sul progetto per la corsia destinata allo stazionamento dei tir
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
«Senza l'IPG Corona, passeremo un bruttissimo Natale»
Tassisti e altri indipendenti restano senza aiuto economico: con le attuali restrizioni non sarebbe giustificato
LOSTALLO
18 ore
Contro la ringhiera, finisce nel prato
Ferite gravi per un'automobilista uscita di strada a Lostallo
LUGANO
20 ore
«Contenti loro, contenti tutti»
Fulvio Pelli dopo la sconfitta alle urne fa gli auguri al Polo Sportivo. «Non brontolo, staremo a vedere»
CANTONE
1 gior
Votazioni federali: due "sì" e un "no" dal Ticino
Il 65,3% dei votanti ha dato via libera alla Legge Covid-19, mentre il 56,1% ha sostenuto l'iniziativa sugli infermieri.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile