Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
«Un film politico, che mi ha fatto molto ridere ma anche riflettere». È con queste parole che la direttrice artistica del Locarno Film Festival ha presentato la prima proiezione della sezione "Secret Screenings".
+2
LOCARNO
07.08.20 - 10:390

I secret screenings di Lili Hinstin iniziano in Italia

Al GranRex il pubblico che si è accomodato in sala ieri ha visto "In nome del popolo italiano" di Dino Risi

LOCARNO - «Un film politico, che mi ha fatto molto ridere ma anche riflettere». È con queste parole che la direttrice artistica del Locarno Film Festival ha presentato ieri sera la prima proiezione della sezione "Secret Screenings".

Un film "segreto", per il quale il pubblico si è recato in sala senza sapere cosa avrebbe visto, affidandosi al gusto di Lili Hinstin. Solo con l'inizio dei titoli di testa i presenti hanno scoperto qual è stata la prima scelta per questa sezione inedita di un Festival speciale: "In nome del popolo italiano", pellicola del 1971 di Dino Risi.

«Il regista trova nella commedia il modo migliore per trasmettere un messaggio che è anche politico, uno spaccato sulla società», ha detto in sala la direttrice artistica. Dino Risi ha infatti portato sullo schermo le contraddizioni politiche della società italiana, anticipando di diversi anni alcuni scandali politici e giudiziari emblematici.

La "carte blanche" assegnata alla direttrice artistica del Locarno Film Festival proseguirà in un programma di «visioni rare e inattese di ieri e di oggi», proiettate a sorpresa nelle sale cinematografiche di Locarno 2020 "For the Future of Films".

Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / BRASILE
7 min
Anziano ticinese ucciso a Fortaleza
Il pensionato, un 79enne già consigliere comunale a Caslano, si era trasferito in Brasile ormai da 16 anni.
CANTONE
2 ore
Covid, altri 219 casi e 3 decessi in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore si è reso necessario il ricovero di 34 malati. Quindici sono stati dimessi
CANTONE
4 ore
È prevista altra neve (stavolta in montagna)
Mattinata di tregua, poi nel pomeriggio arriveranno nuove precipitazioni
LUGANO
4 ore
Pubblicità dei mercatini di Lugano a Losanna in tempo di covid: arriva l'interpellanza
Demis Fumasoli interroga il Municipio: «La volontà di attirare persone da lontano è un pugno nello stomaco».
FOTO E VIDEO
CANTONE
19 ore
Disagi sulle strade e black out
Disagi in tutto il Cantone: colonne, incidenti, alberi caduti, black out e trasporto pubblico in difficoltà.
CANTONE
19 ore
La neve non ferma i radar, ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno però solo tre distretti.
CANTONE
21 ore
Maltempo, ritardi e soppressioni di treni
Saltata la corrente alla stazione di Chiasso. Scambi bloccati a Cadenazzo e a Bellinzona
FOTO
CANTONE
22 ore
Neve, continuano i disagi nel Sottoceneri
Diverse le strade chiuse e le code. La polizia invita a limitare gli spostamenti.
LOSONE
1 gior
Limo della Silo Melezza: "Questa è ecomafia"
Un'accusa pesante, con tanto di nomi e cognomi, arriva attraverso un'interpellanza inoltrata oggi da Matteo Pronzini
CANTONE
1 gior
Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato
Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile