DI / TiPress
CANTONE
07.08.20 - 10:130

Nomina in seno alla polizia cantonale

Andrea Pronzini dirigerà il Centro di formazione, coordinerà le attività di selezione dei canditati aspiranti di polizia

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha nominato Andrea Pronzini quale responsabile di settore presso la Sezione formazione della Polizia cantonale. Pronzini avrà il compito di dirigere il Centro di formazione di polizia e di coordinare le attività di selezione dei canditati aspiranti di polizia. Inoltre, tra le varie mansioni, dovrà garantire il coordinamento e la collaborazione con l’Istituto svizzero di polizia (ISP) e gli altri centri di formazione regionali al fine di mantenere la necessaria armonizzazione nella formazione di polizia e favorire l’implementazione di progetti di portata nazionale in questo contesto.

Nato nel 1971, dal 2017 è membro della Direzione generale della Fondazione SAG di Uster (fondazione no-profit che eroga in tutta la Svizzera servizi di formazione e consulenza per persone in situazioni di difficoltà). Dopo aver conseguito la licenza in sociologia, psicologia antropologica e criminologia nel 1997 all’Università di Zurigo, ha lavorato a diversi progetti di ricerca in qualità di collaboratore scientifico e ricercatore, presso l’Università di Zurigo, presso l’Università della Svizzera italiana e presso l’Università di Lucerna. Nel 2010 è stato nominato quale Direttore della Fondazione SAG per il Ticino e Grigioni italiano. Pronzini vanta anche una consolidata esperienza quale formatore e diverse pubblicazioni scientifiche nell’ambito sociologico.

Il Consiglio di Stato esprime i ringraziamenti più sentiti a Manuela Romanelli Nicoli, responsabile del Centro di formazione di polizia per oltre 8 anni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Meglio la calca, o una multa da 90 franchi?
Per evitare i bus pieni, alcuni studenti del Cpt di Trevano optano per l'auto. Ma anche qui i problemi non mancano
FOTO E VIDEO
QUARTINO
4 ore
Fiamme in una carrozzeria: un operaio ricoverato
Il rogo è divampato attorno alle 18.30 in via Mondette. Ingenti i danni alla struttura
CANTONE
5 ore
«Sindaci ticinesi, uscite dal buco»
Giovanni Cossi, presidente della Conferenza dei sindaci del Malcantone, lancia un appello: «Salviamo il Cantone».
CANTONE
6 ore
Gastroticino: «Grazie Governo»
Soddisfatti bar e ristoranti per le scelte del Consiglio di Stato: «Così possiamo lavorare»
CANTONE
6 ore
Covid: scatta l'obbligo della mascherina all'aperto
La protezione sarà da adottare laddove le distanze non possono essere mantenute, in particolar modo nei mercati.
CANTONE
9 ore
Fregati dalla solitudine e dal bisogno di affetto
Col Covid-19 aumentano i rischi di truffe amorose. Il ricercatore Luca Brunoni si è trasformato in esca.
CANTONE
12 ore
Quando gli applausi non bastano più
Al via la settimana di protesta per migliori condizioni per gli operatori sociosanitari
CANTONE
13 ore
Una classe in quarantena al Liceo di Lugano 2
Ieri la misura era stata decisa anche per allievi della Scuola cantonale di commercio
CANTONE
13 ore
Coronavirus in Ticino: altri 147 contagi e 15 ricoveri in 24 ore
Negli ospedali ticinesi sono attualmente ricoverate 80 persone positive al coronavirus.
CANTONE
14 ore
Anche il Ticino avrà il suo rumorometro
È iniziata negli scorsi giorni la sperimentazione del congegno che informerà sul livello di rumore generato dai veicoli.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile