TIPress - foto d'archivio
CANTONE / SVIZZERA
06.08.20 - 11:590

Tra ritardi e Covid, festeggiamenti ridotti per la galleria del Ceneri

Venerdì 4 settembre l'inaugurazione ufficiale. Inizialmente erano previsti 650 ospiti, ma non sarà così

BELLINZONA - Alptransit e la galleria di base del Ceneri saranno i protagonisti della prima settimana di settembre in Ticino. L'opera verrà infatti inaugurata e consegnata alle FFS. La galleria ridurrà il tempo di viaggio tra Lugano e Bellinzona a circa 15 minuti, a 30 tra Lugano e Locarno (senza interscambio a Giubiasco e con fermata in tutte le stazioni tra S. Antonino e Locarno). Ma l’introduzione completa del nuovo orario inizialmente prevista per il 13 dicembre 2020 slitterà al 5 aprile 2021.

A causa della pandemia da coronavirus, i festeggiamenti si terranno in forma ridotta rispetto a quanto inizialmente previsto. Giovedì 3 settembre la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga incontrerà rappresentanti dei Paesi vicini direttamente interessati dal traffico nord-sud. «La ferrovia di pianura attraverso le Alpi costituisce il fulcro del corridoio per il trasporto merci Rotterdam-Genova. Il suo ruolo è quello di trasferire le merci dalla strada alla rotaia e rafforzare così la protezione delle Alpi e la politica di trasferimento del traffico della Svizzera». 

Venerdì 4 settembre avrà luogo l'inaugurazione ufficiale. Inizialmente erano previsti 650 ospiti, ma a causa della pandemia la cerimonia si terrà in forma notevolmente ridotta. Tra le autorità presenzieranno la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga, il consigliere federale Ignazio Cassis e il presidente del Consiglio di Stato ticinese Norman Gobbi. Parteciperanno inoltre Dieter Schwank, CEO dell'impresa costruttrice della galleria ATG e Vincent Ducrot, CEO delle FFS, gestore della galleria. Durante la cerimonia di apertura si svolgerà la prima corsa di un treno merci attraverso la galleria di base del Ceneri. 

Entrata in servizio - Il 12 dicembre si terrà un evento con ospiti e, il giorno seguente, il primo treno a lunga distanza secondo orario attraverserà la galleria di base del Ceneri. La festa popolare per la rete ferroviaria celere ticinese, programmata a Bellinzona, Lugano e Locarno, avrà luogo nell'estate del 2021.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
2 ore
L'acqua momò è potabile
Le Aziende industriali di Mendrisio rassicurano la popolazione sul pesticida clorotalonil
CANTONE
2 ore
Idrossiclorochina: «Mai applicare il fai-da-te con i medicamenti»
La richiesta di Plaquenil si è alzata a partire da marzo. Ma negli ultimi due mesi è tornata ai livelli pre-Covid.
BELLINZONA
4 ore
Paglia non pervenuto
Sorpassi di spesa: è arrivato l'esito dei due audit. Nessuna rilevanza penale, ma il municipale resta dimezzato
FOTO
CANTONE
4 ore
Mangia l'Amanita, luganese in coma
L'uomo ha ingerito delle muscarie. Ora si trova ricoverato al Civico di Lugano
VEZIA
6 ore
Volo di tre metri mentre taglia la siepe
Ferito un giardiniere 50enne del Luganese.
LOSONE
6 ore
Covid-19 alle Medie di Losone, revocata la quarantena di classe
Il provvedimento non è più ritenuto necessario. Ma altri compagni valuteranno se sottoporsi al tampone
CANTONE / ITALIA
7 ore
Col pulmino italiano per venire a comprare l'idrossiclorochina
Repubblica parla di un fenomeno a quanto pare in crescita nel nostro cantone.
CANTONE
7 ore
Premio casse malati: «Ennesima stangata per il Ticino»
Il consigliere nazionale UDC Piero Marchesi indirizza un'interrogazione al Consiglio federale.
CANTONE
8 ore
Altri sei contagi, nessun nuovo ricovero
I pazienti in ospedale a causa del coronavirus rimangono due (nessun intubato).
CANTONE
10 ore
«Ho una targa che scotta»
Un mistero irrisolto dagli anni di piombo: la pista porta... a una ditta di pulizie del Bellinzonese
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile