tipress
CANTONE
10.08.20 - 06:340
Aggiornamento : 10:01

C'è un iceberg d'amianto in Ticino

Il "killer dormiente" continua a fare vittime. E nelle nostre case ne spunta sempre di più

In cinque anni i quantitativi smaltiti sono aumentati di sette volte. Il Cantone: «Difficile fare stime, ma il problema è diffusissimo»

BELLINZONA - È un male silenzioso. Che colpisce a decenni di distanza. Ne sanno qualcosa gli orfani e le vedove degli ex dipendenti delle Officine di Bellinzona: almeno cinque quelli che, in pensione, sono deceduti per tumori riconducibili alla stessa causa. 

Il caso è scoppiato un anno fa: ma l'amianto continua a far discutere in Ticino. Le vittime del "killer dormiente" a livello federale sono in media 120 l'anno: nel nostro Cantone si contano sulle dita di una mano, ma in futuro - secondo la Suva - potrebbero aumentare anche del 40 per cento

«Il problema è tutt'altro che risolto» ha ricordato martedì a Keystone-Ats il presidente dell'Associazione svizzera dei consulenti di amianto Daniel Bürgi. In Ticino – ha osservato – i quantitativi smaltiti sono aumentati notevolmente negli ultimi anni. È la punta di un iceberg.

Difficile dire quanto sia grande il resto. Una mappatura a livello ticinese non esiste: il Cantone dispone di dati «unicamente sull'amianto debolmente agglomerato, quello più pericoloso perché le fibre vengono rilasciate facilmente nell'aria» spiega Carlo Riva del Dipartimento del territorio. Gli importi smaltiti sono schizzati in alto dall'introduzione (nel 2016) dell'obbligo di dichiarazione. Da 247 a 1316 tonnellate l'anno. Sette volte.

L'amianto debolmente agglomerato smaltito in Ticino:

anno tonnellate
2015 247
2016 392
2017 808
2018 1275
2019 1316

«La probabilità di trovare amianto negli immobili costruiti prima di trent'anni fa è altissima» avverte l'esperto. Le segnalazioni dai cittadini non mancano, «arrivano da diversi canali» ma riguardano «per lo più tetti in eternit e blocchi di amianto fortemente agglomerato, quello più riconoscibile ma meno pericoloso» precisa Riva. Ne vengono smaltite circa 2mila tonnellate l'anno, in Ticino: direttamente in discarica, senza l'intervento di ditte specializzate. «Per questo una tracciabilità vera e propria non esiste». 

La buona notizia: la sensibilizzazione funziona. In Ticino la popolazione «è sempre più attenta al tema» anche se il rischio riguarda piuttosto i lavoratori edili. Molte aziende straniere – i sindacati lo ribadiscono da tempo – tenderebbero ancora a sottovalutare il problema. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
12 min
Violento schianto nella notte sul piano di Magadino
Coinvolta in maniera importante almeno un'auto, disagi fra Quartino e Riazzino
CANTONE
54 min
Premi 2021: «Loro con le tasche piene, noi bistrattati»
L'esperto di sanità e socialità Bruno Cereghetti: «Un aumento vergognoso che non trova giustificazione»
CANTONE
2 ore
30'000 firme contro l'eutanasia degli animali sani
Sono state consegnate oggi a Daniele Caverzasio, il comitato: «Aspettiamo con fiducia la risposta del Parlamento»
LOSONE
2 ore
Un caso di Covid-19 alle medie di Losone
La classe è stata messa eccezionalmente in quarantena, i sintomi del ragazzo si sono manifestati dopo una gita
CANTONE
4 ore
Rustico in fiamme a Novaggio
I pompieri di Novaggio sono impegnati nell'opera di spegnimento
FOTO
LUGANO
6 ore
Bus doppio prende la rotonda e... ci rimane incastrato
È successo oggi proprio davanti alla stazione di Lugano, il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzioni
CANTONE
6 ore
«Siamo molto delusi, è inaccettabile»
Casse malati, in Ticino è record di rincari. Il Covid non ha abbattuto i premi. La diretta con il direttore del DSS
CANTONE
6 ore
Anche Lugano corre per il WEF
Tra le opzioni al vaglio anche Montreux e il Bürgenstock.
CANTONE
7 ore
«Un aumento scandaloso di cui Berset è complice»
La Lega attacca frontalmente il Consigliere federale dopo l'ennesimo rincaro dei premi delle casse malati in Ticino.
CAMPIONE D'ITALIA
11 ore
C'è un nuovo sindaco a Campione
Si chiama Roberto Canesi, commercialista 72enne della lista "Campione Rinasce".
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile