Immobili
Veicoli
Dal Ticino a Kibaha per una "svolta green"
SwissLimbs
CANTONE / TANZANIA
04.08.20 - 13:520

Dal Ticino a Kibaha per una "svolta green"

Il Centro ospedaliero e riabilitativo di SwissLimbs sarà interamente alimentato con l'energia solare

KIBAHA - Il fotovoltaico raggiunge Kibaha. Grazie a una fondazione della Svizzera italiana e al bando indetto dalla FOSIT è stato possibile implementare la seconda fase del progetto di SwissLimbs - ong ticinese attiva in particolare nel campo della riabilitazione orto-prostetica - per la costruzione del Centro ospedaliero e riabilitativo nella Tanzania orientale.

Una svolta energetica “green” per il Centro di SwissLimbs a Kibaha, il cui intero funzionamento sarà garantito tramite la posa dell'impianto fotovoltaico. Il finanziamento permetterà a SwissLimbs di equipaggiare con apparecchiature mediche e ortopediche l'ospedale, affinché sia possibile iniziare a offrire servizi al paziente.

Il Centro ospedaliero e riabilitativo di Kibaha – unico nel suo genere nella regione di Pwani, in Tanzania – mira a fornire un servizio di riabilitazione moderno e innovativo, comprensivo di due sale operatorie, un laboratorio medico, un laboratorio ortopedico, una fisioterapia, un centro di formazione e strutture cliniche. Il tutto alimentato dall’energia solare. L’obiettivo di SwissLimbs è «creare un ospedale che si autosostenga sul lungo termine, ma che comunque possa offrire o sussidiare i servizi per i pazienti che non possono permettersi di pagare, affinché sia garantito a tutte e a tutti un più ampio accesso possibile alla sanità».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Telelavoro, ecco quanti sono i furbetti in Ticino
L'Ufficio dell'ispettorato del Lavoro snocciola qualche numero e spiega: «Si rischiano sanzioni e denunce»
LUGANO
3 ore
In primavera si punta di nuovo sul lungolago (chiuso)
Lo scorso anno la chiusura domenicale è stata un successo. L'iniziativa sarà riproposta a partire da Pasqua
CANTONE
3 ore
Una fattura dal medico del traffico, più di cinque anni dopo
Decine di persone si sono viste richiedere il pagamento dell'IVA (entro 10 giorni) per le prestazioni ottenute nel 2016.
CANTONE
12 ore
Pronzini: «Questa candidatura è una provocazione»
L'MPS chiederà il rinvio della nomina del CdM ad hoc prevista lunedì in Parlamento
CANTONE
15 ore
Caos ferroviario a causa di un guasto
Sulla rete ferroviaria ticinese treni soppressi o in ritardo. La perturbazione è terminata
AGNO
16 ore
La Fiera di San Provino salta (di nuovo)
Per il terzo anno consecutivo il tradizionale evento di Agno, previsto a marzo, non si terrà.
FOTO
CANTONE
21 ore
La moglie faceva il palo, lui contrabbandava prosciutti
Il Tribunale amministrativo federale ha fornito nuovi dettagli sul modo di agire di un contrabbandiere fermato nel 2017.
CANTONE
23 ore
Meno positivi, ma quattro i decessi
I nuovi positivi sono poco più di mille. Cala anche il numero dei ricoveri, ma non nelle terapie intensive.
CANTONE / SVIZZERA
23 ore
Il Tavolino Magico torna a pieno regime
Dopo un 2020 complicato, l'anno scorso l'associazione ha salvato e distribuito 5'182 tonnellate di cibo in Svizzera.
CANTONE
1 gior
«Si controlli l'effettivo pluralismo dei media»
Una mozione dei comunisti chiede al Cantone di monitorare annualmente TV, radio e le testate giornalistiche ticinesi.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile