Immobili
Veicoli
Meno frontalieri con la pandemia?
TiPress / UST
CANTONE / SVIZZERA
04.08.20 - 09:300
Aggiornamento : 14:01

Meno frontalieri con la pandemia?

Rispetto ai primi tre mesi dell'anno, in Ticino registrata una diminuzione dello 0,8%. Ma è +1,8% dal 2019

BERNA - Dodici mesi, +1,8%. È il dato sui frontalieri in Ticino relativo al trimestre aprile-giugno 2020 diffuso dall'Ufficio federale di statistica (UST). Rispetto ai primi tre mesi dell'anno, invece, viene registrata una diminuzione dello 0,8%. A fine giugno i possessori di permesso G nel nostro cantone erano 67'311.

La statistica svizzera conteggia circa 332'000 frontalieri nel secondo trimestre 2020. Poco più della metà sono domiciliata in Francia (55,2%), il 23% in Italia e il 18,4% in Germania. Negli ultimi cinque anni il numero di frontalieri è salito da 297'000 a 332'000, il che corrisponde a un incremento dell'11,6%.

Dati che però sono provvisori, fa sapere l'UST. Per "colpa" del Ticino. Gli sviluppi dal 2018 sono infatti stati influenzati dai ritardi nell'elaborazione del sistema d’informazione centrale sulla migrazione SIMIC. Inoltre, la pandemia potrebbe aver portato a un aumento del numero di cessazioni di attività dei frontalieri. Tuttavia, dal momento che alcuni di essi hanno mantenuto il permesso di lavoro, figurano ancora nel SIMIC. «La progressione di frontalieri messa in evidenza dall’attuale statistica è pertanto superiore a quella reale», conclude l'Ufficio federale di statistica. «Ci impegnamo a trovare una soluzione per correggere retroattivamente tali serie nel terzo trimestre 2020».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VERZASCA
9 ore
«Chi me lo fa fare di continuare?»
Il lupo colpisce ancora: cinque pecore uccise. L'agricoltore "amatoriale" Claudio Scettrini è demoralizzato.
FOTO
TAVERNE
10 ore
Il capriolo Vedeggio se l'è vista brutta
Intervento della SPAB e del guardiacaccia a Taverne
CANTONE
13 ore
Il Luganese nel mirino dei radar
Ecco dove verranno piazzati i controlli settimana prossima
FOTO
LUGANO
14 ore
Si porta a casa la bicicletta per un franco
L'asta pubblica in Piazza della Riforma a Lugano ha permesso di raccogliere 7'777 franchi
LUMINO
15 ore
Il carnevale estivo ci sarà
Confermato l'evento tanto discusso, che avrà luogo da venerdì 24 a domenica 26 giugno.
MENDRISIO
17 ore
La Soleggiata “sconfina” nel Luganese
Il progetto torna per la terza edizione, che avrà luogo anche al Parco Guidino di Paradiso
LOCARNO
20 ore
Ecco il progetto per il restauro del Pretorio di Locarno
Il Cantone ha scelto la proposta del gruppo interdisciplinare rappresentato dallo studio Bardelli Architetti associati
FOTO
LOCARNO
21 ore
«Avevamo il mondo davanti e pensavamo di poterlo cambiare»
Il 24 aprile del 1971 nasceva il primo evento autogestito in Ticino: il «Cantiere della Gioventù» a Locarno.
CANTONE
21 ore
Il PC-7 Team si allena nei cieli luganesi
Voli acrobatici sopra l'aerodromo di Agno il 1. e il 2 giugno prossimi
LUGANO
1 gior
Due foreign fighters ticinesi, pentiti ma non troppo
Negli ultimi tre anni due ticinesi sono stati condannati per avere combattuto all'estero. Li abbiamo intervistati
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile