TiPress / UST
CANTONE / SVIZZERA
04.08.20 - 09:300
Aggiornamento : 14:01

Meno frontalieri con la pandemia?

Rispetto ai primi tre mesi dell'anno, in Ticino registrata una diminuzione dello 0,8%. Ma è +1,8% dal 2019

BERNA - Dodici mesi, +1,8%. È il dato sui frontalieri in Ticino relativo al trimestre aprile-giugno 2020 diffuso dall'Ufficio federale di statistica (UST). Rispetto ai primi tre mesi dell'anno, invece, viene registrata una diminuzione dello 0,8%. A fine giugno i possessori di permesso G nel nostro cantone erano 67'311.

La statistica svizzera conteggia circa 332'000 frontalieri nel secondo trimestre 2020. Poco più della metà sono domiciliata in Francia (55,2%), il 23% in Italia e il 18,4% in Germania. Negli ultimi cinque anni il numero di frontalieri è salito da 297'000 a 332'000, il che corrisponde a un incremento dell'11,6%.

Dati che però sono provvisori, fa sapere l'UST. Per "colpa" del Ticino. Gli sviluppi dal 2018 sono infatti stati influenzati dai ritardi nell'elaborazione del sistema d’informazione centrale sulla migrazione SIMIC. Inoltre, la pandemia potrebbe aver portato a un aumento del numero di cessazioni di attività dei frontalieri. Tuttavia, dal momento che alcuni di essi hanno mantenuto il permesso di lavoro, figurano ancora nel SIMIC. «La progressione di frontalieri messa in evidenza dall’attuale statistica è pertanto superiore a quella reale», conclude l'Ufficio federale di statistica. «Ci impegnamo a trovare una soluzione per correggere retroattivamente tali serie nel terzo trimestre 2020».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / BRASILE
1 ora
Anziano ticinese ucciso a Fortaleza
Il pensionato, un 79enne già consigliere comunale a Caslano, si era trasferito in Brasile ormai da 16 anni.
CANTONE
3 ore
Covid, altri 219 casi e 3 decessi in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore si è reso necessario il ricovero di 34 malati. Quindici sono stati dimessi
CANTONE
5 ore
È prevista altra neve (stavolta in montagna)
Mattinata di tregua, poi nel pomeriggio arriveranno nuove precipitazioni
LUGANO
5 ore
Pubblicità dei mercatini di Lugano a Losanna in tempo di covid: arriva l'interpellanza
Demis Fumasoli interroga il Municipio: «La volontà di attirare persone da lontano è un pugno nello stomaco».
FOTO E VIDEO
CANTONE
20 ore
Disagi sulle strade e black out
Disagi in tutto il Cantone: colonne, incidenti, alberi caduti, black out e trasporto pubblico in difficoltà.
CANTONE
20 ore
La neve non ferma i radar, ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno però solo tre distretti.
CANTONE
21 ore
Maltempo, ritardi e soppressioni di treni
Saltata la corrente alla stazione di Chiasso. Scambi bloccati a Cadenazzo e a Bellinzona
FOTO
CANTONE
23 ore
Neve, continuano i disagi nel Sottoceneri
Diverse le strade chiuse e le code. La polizia invita a limitare gli spostamenti.
LOSONE
1 gior
Limo della Silo Melezza: "Questa è ecomafia"
Un'accusa pesante, con tanto di nomi e cognomi, arriva attraverso un'interpellanza inoltrata oggi da Matteo Pronzini
CANTONE
1 gior
Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato
Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile