Immobili
Veicoli
keystone
Attilio Fontana
LUGANO
30.07.20 - 11:460
Aggiornamento : 13:08

Un conto corrente irrequieto

Soldi in entrata e in uscita. Il patrimonio di Attilio Fontana a Lugano non è così «inattivo» come sembrava

LUGANO - È bufera sul conto corrente di Attilio Fontana all'Ubs di Lugano. Oltre confine, la stampa oggi ha fornito nuovi dettagli sul patrimonio ereditato in Ticino dal presidente della Lombardia. Soldi finiti nel mirino della Procura di Milano, per via di una donazione "sospetta" a un cognato del governatore, fornitore di camici alla Regione durante la pandemia.  

Insomma, una questione di famiglia. Il conto luganese venne aperto dalla madre di Fontana, di professione dentista: nel 2015 conteneva 5,3 milioni di euro, dichiarati al Fisco italiano dall'erede - allora sindaco di Varese - tramite voluntary disclosure. 

Incalzato da magistrati e giornalisti, il governatore leghista ha dichiarato nei giorni scorsi che il conto era «praticamente inattivo» dagli anni '80. Ma oggi, Repubblica e altri giornali hanno reso noti i movimenti bancari nell'ultimo decennio. Nel 2010 il saldo di Fontana all'Ubs si ingrossa di 129.000 euro, nel 2011 diminuisce di mezzo milione, nel 2012 cresce di 442.000 euro, e di altri 200.000 euro nel 2013. Nei due anni successivi, arrivano altri 600mila euro. 

Altro che conto "inattivo". Ora gli inquirenti italiani vogliono capire da dove venivano, e come sono stati spesi quei soldi, protetti da due trust creati alle Bahamas sempre dalla madre di Fontana. Il governatore lombardo ha assicurato che è tutto in regola, ed esclude che i genitori abbiano evaso il fisco. «Mio papà era dipendente della mutua, mia madre era una super-fifona, figurarsi evadere. Non so davvero dire perché portassero fuori i loro risparmi» ha dichiarato in un'intervista.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Altri 1221 positivi. Sono 19 le persone in cure intense
Per il secondo giorno consecutivo non si registrano nuovi decessi.
BRISSAGO
18 ore
Incendio nei boschi sopra Brissago
Sono rapidamente intervenuti i pompieri, che monitoreranno la situazione anche durante la notte
CANTONE
1 gior
In Ticino altri 1312 contagi
Stabile l'occupazione delle terapie intensive. In lieve calo i ricoveri
CANTONE
1 gior
Adescava i minorenni sui social per ottenere foto pornografiche
Una cinquantina le vittime finite nella rete di un 31enne del Luganese tra il 2016 e il 2020.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
La polizia alle prese con quarantene e isolamenti
In Ticino l'operatività è garantita. Ma a Ginevra le assenze sono molte. I corpi sono pronti a scenari d'emergenza
AIROLO
1 gior
Addio a Luca Ceresetti, vicesindaco di Airolo
Il municipale è scomparso improvvisamente, dopo breve malattia, nel giorno del suo 47esimo compleanno
CANTONE
1 gior
L'occhio dei radar sbircia cinque distretti
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 17 al 23 gennaio sulle strade ticinesi
CANTONE
1 gior
In carcere uno spacciatore estradato dalla Serbia
È sospettato di traffico di eroina e cocaina in Ticino.
CANTONE
2 gior
«Al picco il 30% dei ticinesi sarà infettato»
Quarantene accorciate, Merlani: «Ospedali e case anziani si potranno visitare solo dopo dieci giorni dal contagio».
VERZASCA
2 gior
«Costretti a lasciare le nostre case»
Via dalla frazione Pioda, ex cuore economico di Vogorno. Parlano le "vittime" della costruzione della diga.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile