Cantone
Diversi progetti in cantiere.
CANTONE
09.07.20 - 14:010

Più di otto milioni per la mobilità nel Bellinzonese

Il Consiglio di Stato ha dato via libera ai crediti per la progettazione e la realizzazione del PAB3.

Nel progetto rientrano collegamenti ciclo-pedonali, la riqualifica di diverse fermate di trasporto pubblico e la creazione di Bike&Ride.

BELLINZONA - La mobilità nel Bellinzonese compierà (ulteriori) passi in avanti. Il Consiglio di Stato ha infatti licenziato oggi un messaggio da 8 milioni e 120mila franchi per la progettazione e la realizzazione di una seconda serie di misure relative al PAB3 (Programma di agglomerato del Bellinzonese di terza generazione). «Gli interventi previsti - precisa il Cantone in una nota - permettono in particolare di ampliare la rete dei percorsi ciclo-pedonali e migliorare la qualità e l’accessibilità al trasporto pubblico».

Quasi sette milioni e mezzo verranno infatti usati per la realizzazione per una pista ciclo-pedonale che si snoda tra la stazione di Arbedo-Castione e il confine grigionese. Ma non solo. In ballo vi è pure una riqualifica e riorganizzazione di diverse fermate del trasporto pubblico nel Bellinzonese - sei a Bellinzona, una nel quartiere di Giubiasco e un'altra alla stazione di Cadenazzo, nonché la realizzazione di alcuni Bike&Ride (B+R) presso le principali fermate di bus e treni.  

Mezzo milione di franchi verrà inoltre stanziato per la progettazione del nodo intermodale di Giubiasco e per la riqualifica - atta a migliorare la sicurezza e con essa la qualità di vita degli abitanti - al nodo multi-modale dell’asse stradale da Monte Carasso a Sementina.

L’approvazione del credito da parte del Parlamento permetterà di avviare le procedure necessarie (pubblicazione e appalti) e di realizzare le opere previste entro il 2022.  

Il finanziamento del PAB3 - precisa il Governo - va suddiviso tra Confederazione (2,48 mio), Cantone (3,75) e Comuni del comprensorio (1,89).

Cantone
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
43 min
Meno di 30 anni e già con il fegato compromesso
La pandemia ha acutizzato le dipendenze da alcol, che possono sfociare in gravi problemi di salute.
CANTONE
10 ore
Ticinesi pazzi per la sella: «Ne vendiamo tre tonnellate al mese»
La sella di capriolo è uno dei piatti maggiormente in voga in questo periodo dell’anno. E i numeri lo confermano.
TENERO
12 ore
In spiaggia anche in inverno
Ripartire da una disavventura? Capita al bagno pubblico, colpito pesantemente dal maltempo lo scorso luglio.
LUGANO
14 ore
Tassisti aggrediti dal branco
Un pestaggio è avvenuto sabato notte in Via Pretorio: due persone sono rimaste lievemente ferite.
MENDRISIO
15 ore
Colpo di scena: Ligornetto riapre al traffico in transito
La misura non potrà essere attuata, fintanto che il TF non si sarà espresso sull'effetto sospensivo richiesto da Stabio
LOCARNO
16 ore
Un nuovo futuro per il Grand Hotel Locarno
L'edificio costruito fra il 1874 e il 1876 diverrà una moderna struttura alberghiera.
LUGANO
18 ore
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
20 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
22 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
23 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile