Città di Mendrisio
L'aiuola di Besazio
MENDRISIO
08.07.20 - 11:160

Aiuole aromatiche nei quartieri di Mendrisio

La città ha lanciato un nuovo progetto didattico e sociale che strizza l'occhio al verde.

Dopo “Gli alberi della vita” e “Ri-fioriamo” arrivano “le aiuole aromatiche”: piccoli spazi coltivati dove potersi servire liberamente.

MENDRISIO - Mendrisio sta sviluppano un nuovo progetto che consiste nella realizzazione di piccole aiuole aromatiche nei suoi dieci quartieri. L’idea è quella di piantumare in ogni aiuola circa quindici specie di erbe aromatiche - melissa, rosmarino, timo, salvia, origano, menta, ecc. - e di renderle accessibili a tutti.

Lo scopo è duplice: didattico e sociale. Il progetto mira infatti a sensibilizzare le famiglie e in particolare i bambini sulle molteplici proprietà naturali e possibilità di utilizzo delle erbe aromatiche. Nel contempo, s’intende mettere a disposizione della popolazione piccoli spazi coltivati dove potersi servire di queste erbe aromatiche, con moderazione e rispetto. Insomma, chi non ha un ritaglio di terra per dedicarsi all’orticoltura o al micro-giardinaggio potrà usufruire di questi spazi.

In ogni quartiere comparirà un’aiuola aromatica. Al momento sono già pronte le prime tre:

  • Aiuola di Mendrisio: presso il parco giochi del preasilo “Il Bosco dei Centro Acri”, all’incrocio fra Via Noseda e Via Luigi Lavizzari.
  • Aiuola di Besazio: presso il giardino della Casa comunale.
  • Aiuola di Ligornetto: presso il giardino di Casa Pessina.

Prossimamente seguiranno altre aiuole, a cominciare da quella di Rancate, presso gli orti condivisi in via Scer.

Dopo “Gli alberi della vita” e “Ri-fioriamo” arrivano quindi “le aiuole aromatiche” a testimoniare la dedizione della Città di Mendrisio per il verde e il servizio pubblico.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Romy Ribi 1 mese fa su fb
un biscottino x consolarci di tutte le palazzine che stanno costruendo tirando via sempre piu verde alla città!
Ornella Pedroia 1 mese fa su fb
bravissimi; speriamo che nessuno faccia danni!
Leo Pinto 1 mese fa su fb
Complimenti 👏bella idea 😊
Filippo Poma 1 mese fa su fb
Bellissima idea, ora speriamo appendano anche le costate sugli alberi che se no quel rosmarino è sprecato 😆😋
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
9 ore
La photo challenge di Lorenzo: «Fatevi una foto con la scritta»
L'ex pilota di MotoGp in posa con il sindaco Marco Borradori invita i suoi follower a visitare Lugano
LOCARNO
10 ore
L'Astrovia di Locarno? «Da oltre dieci anni abbandonata a se stessa»
Un'interrogazione chiede al Municipio d'intervenire per sistemare il percorso didattico
CANTONE
15 ore
Ecco le località nel mirino del radar
Sono sette i distretti ticinesi in cui sono previsti controlli mobili della velocità
SLOVENIA / SVIZZERA
15 ore
La Slovenia mette la Svizzera sulla lista gialla
Ora è prevista una quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese
FOTO
BELLINZONA
16 ore
Corbaro ha ritrovato la libertà
La Spab si è presa cura del rapace, che ora riprenderà la sua vita nei boschi che sovrastano la Turrita
CANTONE
21 ore
Fine della tregua: riecco la canicola
MeteoSvizzera annuncia una nuova ondata di caldo. Temperature fino a 34 gradi da domani a mercoledì
CANTONE
22 ore
Il Ticino ha tre nuovi casi di coronavirus
Nel nostro cantone il tampone ha dato esito positivo per un totale di 3'449 persone da inizio pandemia.
LUGANO
1 gior
Muffa e umidità: e ti ritrovi in trappola
I guai di una 30enne nel suo appartamento. Ora se ne andrà per questioni mediche. Ma il proprietario non si fa trovare.
GORDEVIO
1 gior
«Le mie vacanze in Kenya per aiutare chi ha bisogno»
Un cuore grande, molta generosità e la voglia d'imparare da chi non ha nulla ma è sempre felice.
FOTO
BREGAGLIA (GR)
1 gior
A soli tre anni alla conquista di un tremila (sulla schiena della mamma)
Si tratta del piccolo Jackson, figlio dell'alpinista inglese Leo Houlding: con tutta la famiglia è salito sul Badile
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile