Tipress (archivio)
CANTONE
07.07.20 - 18:230
Aggiornamento : 18:53

Oltre 20'000 ticinesi hanno fatto i «turisti a casa propria»

L'Unione Trasporti Pubblici e Turistici Ticino è soddisfatta del successo della campagna #riscopriltuoticino

LUGANO - Sono stati oltre 20'000 i residenti in Ticino ad aver aderito nell'ultimo mese alla campagna #riscopriltuoticino, lanciata dall'Unione Trasporti Pubblici e Turistici Ticino (UTPT).

Valida dal 6 giugno a domenica scorsa, l'iniziativa - ben spiegata dallo slogan "turista a casa tua!" - consentiva di accedere a numerosi impianti di risalita* beneficiando di uno scontro del 50%.

Secondo round... con una mano dal Cantone? - L'UTPT si sta adoperando per ripetere la promozione anche durante la stagione autunnale. E l'auspicio, si legge in una nota, è che «il Cantone e gli enti turistici possano dare un concreto sostegno». «I costi di conduzione dei singoli impianti per mantenere alto il grado di sicurezza, misure igieniche pulizia e gestione e mantenere gli standard svizzeri sono molto elevati e che sarebbe auspicabile un sostegno maggiore da enti turistici ed autorità».

* Ferrovia Monte Generoso, Funicolare Monte San Salvatore, Funicolare Cassarate-Monte Brè SA, Funivia Monte Lema, Telecabina Monte Tamaro, Navigazione del Lago di Lugano, Cardada Impianti Turistici, Funivia Pizzo di Claro, Funicolare Locarno-Madonna del Sasso, Amici del Nara, Valbianca SA, Nuova Carì Società di Gestione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Duca72 1 anno fa su tio
Turista a casa tua è come essere libero ma agli arresti domiciliari!
pillola rossa 1 anno fa su tio
Vai in vacanza e ti licenziano, vai in discoteca e ti licenziano, vai al pub e ti licenziano... non si tratta assolutamente di oppressione, la gente sceglie "spontaneamente" di allenarsi.
driver1973 1 anno fa su tio
Quindi...oltre 20000 Ticinesi non possono andare in vacanza. Me compreso
seo56 1 anno fa su tio
Contenti loro...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
2 min
Niente Rabadan nel 2022
Lo ha deciso ieri sera il Comitato, prendendo atto della «preoccupante evoluzione della situazione pandemica»
CANTONE
1 ora
In Ticino 160 nuovi contagi e altre cinque classi in quarantena
Negli ospedali ticinesi si contano attualmente 64 pazienti Covid, di cui otto in cure intense
RIAZZINO
13 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
LUGANO
17 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
18 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
20 ore
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
LUGANO
21 ore
Ex Macello, di nuovo interrogata Karin Valenzano Rossi
La municipale ha risposto oggi alle domande dell'avvocato degli autogestiti Costantino Castelli.
CANTONE
1 gior
Le quarantene di classe salgono ancora: ce ne sono altre 12
Anche il Ticino deve fare i conti con la quinta ondata. Mai così tanti casi giornalieri dal 6 gennaio scorso a oggi.
CANTONE
1 gior
Scatta Prevena 2021: ecco come prevenire furti e borseggi
I consigli della polizia per le festività. Prevista la presenza accresciuta di agenti su tutto il territorio
LUGANO
1 gior
L'Orto a scuola, perché solo con loro il futuro sarà più green
Alle scuole elementari di Besso ha preso avvio un innovativo progetto di "Permacultura".
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile