Immobili
Veicoli
Tipress
La Capanna sull'Alpe Motterascio in Valle di Blenio.
CANTONE
30.06.20 - 15:310

Capanne alpine, come comportarsi in tempi di Covid-19

Ecco gli accorgimenti per godere delle ricchezze naturali nel rispetto delle regole

LUGANO - Grazie alle sue straordinarie ricchezze naturali e ai paesaggi suggestivi, la montagna in Ticino è da sempre meta prediletta di giovani e adulti (residenti e turisti) in ogni periodo dell’anno.

E non c'è nulla di più comodo di una capanna alpina, per riposarsi dopo una bella escursione. Ma, attenzione, in tempi di Covid, anche nelle capanne non custodite occorre rispettare delle regole, seppur semplici.

«Si conta molto sulla responsabilità e sul buon senso di ogni singolo escursionista», spiega Claudia Mazzucchelli, responsabile di una capanna non custodita, in un video promosso dalla campagna "Montagne sicure".

Cosa bisogna fare? «Dovremo modificare le nostre abitudine anche nelle capanne alpine non custodite», spiega Mazzucchelli. Le regole sono molto semplici: igiene delle mani, distanze sociali e pulizia del refettorio e dei servizi.

Inoltre, per chi volesse pernottare, è necessaria la prenotazione sul sito internet della capanna oppure direttamente dal responsabile. Inoltre occorre portare con sé un sacco lenzuolo, la federa del cuscino e un asciugamano. «Tutti i rifugi sono provvisti di un registro sul quale bisogna annotarsi anche per le singole escursioni di giornata», aggiunge la responsabile. «Con un piccolo sforzo da parte di tutti e un comportamento attento e rispettoso la natura e la montagna saranno ancora più belle di prima».

La campagna - La campagna di prevenzione “Montagne sicure” ha lo scopo di sensibilizzare coloro che, indipendentemente dalla stagione, trascorrono il loro tempo libero o praticano delle attività in montagna.

Dietro il richiamo di questi splendidi luoghi, infatti, possono celarsi pericoli, che a volte portano a risvolti anche gravi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 ore
«A Lugano non c'è mai niente da fare!»
Hai tra i 14 e i 25 anni e abiti in riva al Ceresio? Allora partecipa al sondaggio promosso per “rianimare” la città
CANTONE
3 ore
In Ticino "per sbaglio", sono in un limbo
Il caso di un nucleo famigliare ucraino ospitato a Lamone-Cadempino. E l'appello del padrone di casa Giuseppe Akbas.
FOTO
LUGANO
14 ore
Grande giornata di festa per Raiffeisen Walking Lugano
Tra i vari percorsi non è mancato l'appuntamento tradizionale con il City Trail fino al Monte Bré
FOTO
PORLEZZA
16 ore
Un capriolo nel Ceresio
Brutta avventura finita bene, oggi pomeriggio, nelle acque a largo di Porlezza
LUGANO
17 ore
Festeggiamenti in piazza e notte libera
Il Municipio accoglierà una delegazione dell’FC Lugano di ritorno dalla trionfale trasferta bernese.
FOTO
COLDRERIO
19 ore
Tenta un sorpasso, ma si ritrova sottosopra
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio in via Santa Apollonia a Coldrerio. Nessuno dovrebbe essere rimasto ferito.
MORBIO INFERIORE
20 ore
Sonora bocciatura per l'ecocentro di Morbio Inferiore
Il credito da 2,26 milioni di franchi è stato respinto dal 71,1% della popolazione.
CANTONE
21 ore
Il pareggio dei conti approvato dai ticinesi
L'unico oggetto in votazione a livello cantonale ha visto prevalere il sì (56,9%)
SERRAVALLE
22 ore
Perde l'equilibrio durante dei lavori sul tetto, morto un 66enne
L'uomo stava effettuando delle opere edilizie alla canna fumaria di un'abitazione a Semione.
CANTONE/SVIZZERA
1 gior
Netflix e tagli alla spesa: ancora poche ore per votare
Fino a mezzogiorno sarà possibile recarsi a votare sui tre oggetti federali e sul cosiddetto "decreto Morisoli"
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile