TiPress - foto d'archivio
LUGANO
24.06.20 - 09:370
Aggiornamento : 25.06.20 - 11:27

Una serata dedicata al contact tracing

Martedì 30 giugno al Parco Ciani (e in streaming) si parlerà di un argomento più attuale che mai

LUGANO - I metodi di tracciamento digitale per contenere la propagazione del virus Covid-19. È questo il tema dell'evento promosso dalla Città di Lugano nell’ambito dell’iniziativa Lugano Living Lab in partenariato con l'USI. La serata, che proporrà due tavole rotonde con una decina di relatori, avrà luogo martedì 30 giugno al Parco Ciani.

Il “contact tracing” è il processo di tracciamento dei contatti di un individuo che permette di rilevare e avvisare di un possibile contagio da coronavirus con un contatto potenzialmente infetto. L’utilizzo di strumenti tecnologici per far fronte all’emergenza (l'app SwissCovid, lo ricordiamo, sarà disponibile da domani) apre tuttavia il dibattito sul tema della protezione della privacy. Nella serata al Parco Ciani  verranno approfonditi vantaggi e svantaggi dei metodi di tracciamento.

L’evento, che sarà introdotto dal Sindaco Marco Borradori e moderato da Giada Marsadri e Andrea Arcidiacono, si terrà martedì 30 giugno alle 17.00 al Parco Ciani (Zona Boschetto Ciani) oppure, in caso di cattivo tempo, al Padiglione Conza (Spazio MAC 6).
Alla prima tavola rotonda parteciperanno parteciperanno il co-fondatore di Arduino Massimo Banzi, il direttore Sanitario della Clinica Luganese Christian Garzoni, il professore di Filosofia moderna e di etica sociale (Facoltà di Teologia di Lugano) Markus Krienke, l’avvocato e vicepresidente di Credit Suisse Switzerland Patrizia Pesenti e Philip Di Salvo, ricercatore e giornalista.
Il secondo panel ospiterà il capo della nuova Divisione Trasformazione digitale dell’Ufficio federale della sanità pubblica Sang-Il Kim, la professoressa di Epidemiologia e Statistica medica (USI) Clelia Di Serio, il presidente dell’Associazione italiana dei Data Protecion Office Matteo Colombo, il giornalista informatico Paolo Attivissimo e l’avvocato specialista in diritto della protezione dei dati Gianni Cattaneo.

L’entrata è libera ed è possibile riservare dei posti a sedere tramite la piattaforma prenota.lugano.ch. L’evento sarà inoltre trasmesso in diretta streaming tramite i canali social media di Lugano Living Lab.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
TENERO
8 ore
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
MENDRISIO
9 ore
Poliziotti attaccati da una ventina di giovani: due arresti
In totale sono sette le persone che sono state medicate al Pronto soccorso.
RIVA SAN VITALE
9 ore
Frontale a Riva: due feriti
Gli occupanti delle due automobili coinvolte avrebbero riportato lesioni non gravi.
CANTONE
10 ore
Tre casi di variante Delta in Ticino
Il medico cantonale Merlani e il direttore del Dss De Rosa in conferenza stampa: segui la diretta
LUGANO
10 ore
'Ndrangheta: un arresto a Grancia
Un altra persona è stata arrestata nel canton Argovia, su mandato della magistratura italiana
FOTO
BELLINZONA
14 ore
La pandemia lo trasforma in un gaucho
La sfida imprenditoriale del 33enne Nahuel Gonnet. Ora fa il grigliatore argentino professionista.
CANTONE
15 ore
In Ticino cinque nuovi contagi e anche oggi nessun decesso
Nelle strutture sanitarie si contano attualmente tre pazienti Covid
LUGANO
16 ore
Autogestiti: «La loro sede in un'altra località del Cantone»
L'UDC chiede la creazione di una task force cantonale.
VIDEO
MENDRISIO
18 ore
Le abili mani in dogana che ci fanno sentire più sicuri
È una sfida con chi ogni giorno si inventa un sistema per eludere i controlli doganali.
BELLINZONA
19 ore
Dopo i sorpassi di spesa, l'appalto a prezzi stracciati
I lavori all'ex Petrolchimica preventivati per 200mila franchi sono stati deliberati dal Municipio per 62mila franchi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile