TiPress - foto d'archivio
LUGANO
24.06.20 - 09:370
Aggiornamento : 25.06.20 - 11:27

Una serata dedicata al contact tracing

Martedì 30 giugno al Parco Ciani (e in streaming) si parlerà di un argomento più attuale che mai

LUGANO - I metodi di tracciamento digitale per contenere la propagazione del virus Covid-19. È questo il tema dell'evento promosso dalla Città di Lugano nell’ambito dell’iniziativa Lugano Living Lab in partenariato con l'USI. La serata, che proporrà due tavole rotonde con una decina di relatori, avrà luogo martedì 30 giugno al Parco Ciani.

Il “contact tracing” è il processo di tracciamento dei contatti di un individuo che permette di rilevare e avvisare di un possibile contagio da coronavirus con un contatto potenzialmente infetto. L’utilizzo di strumenti tecnologici per far fronte all’emergenza (l'app SwissCovid, lo ricordiamo, sarà disponibile da domani) apre tuttavia il dibattito sul tema della protezione della privacy. Nella serata al Parco Ciani  verranno approfonditi vantaggi e svantaggi dei metodi di tracciamento.

L’evento, che sarà introdotto dal Sindaco Marco Borradori e moderato da Giada Marsadri e Andrea Arcidiacono, si terrà martedì 30 giugno alle 17.00 al Parco Ciani (Zona Boschetto Ciani) oppure, in caso di cattivo tempo, al Padiglione Conza (Spazio MAC 6).
Alla prima tavola rotonda parteciperanno parteciperanno il co-fondatore di Arduino Massimo Banzi, il direttore Sanitario della Clinica Luganese Christian Garzoni, il professore di Filosofia moderna e di etica sociale (Facoltà di Teologia di Lugano) Markus Krienke, l’avvocato e vicepresidente di Credit Suisse Switzerland Patrizia Pesenti e Philip Di Salvo, ricercatore e giornalista.
Il secondo panel ospiterà il capo della nuova Divisione Trasformazione digitale dell’Ufficio federale della sanità pubblica Sang-Il Kim, la professoressa di Epidemiologia e Statistica medica (USI) Clelia Di Serio, il presidente dell’Associazione italiana dei Data Protecion Office Matteo Colombo, il giornalista informatico Paolo Attivissimo e l’avvocato specialista in diritto della protezione dei dati Gianni Cattaneo.

L’entrata è libera ed è possibile riservare dei posti a sedere tramite la piattaforma prenota.lugano.ch. L’evento sarà inoltre trasmesso in diretta streaming tramite i canali social media di Lugano Living Lab.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
3 ore
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
5 ore
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Ticino
5 ore
Ecco dove verranno posizionati i radar la prossima settimana
La polizia ricorda che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti»
CANTONE
6 ore
La cucciolata che non intenerisce gli allevatori
Il nascita di tre lupacchiotti è «una cattiva notizia» commenta l'associazione per la protezione dai predatori
LUGANO
6 ore
Obbligo di mascherina in centro a Lugano
La misura scatta domani, sabato 4 dicembre, nella zona pedonale della città
SVIZZERA
7 ore
Niente test a scuola, il sindacato protesta
Il Vpod/Ssp invoca una maggiore protezione dell'insegnamento in presenza
CANTONE
11 ore
Gli anni ticinesi di Highsmith in un documentario
Le riprese del film sono di recente iniziate sul Lago Maggiore e in Valle Maggia
CANTONE
11 ore
In Ticino il booster è per tutti
Da subito tutti gli over 16 che hanno ricevuto la seconda dose da almeno sei mesi possono prenotare il richiamo
CANTONE
12 ore
In Ticino 186 nuovi contagi e altre 13 classi in quarantena
Sono 67 i pazienti Covid che attualmente si trovano negli ospedali del nostro cantone
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile