Più di 15'000 chiamate al Telefono Amico nel 2019
Tipress
CANTONE
23.06.20 - 08:520
Aggiornamento : 10:16

Più di 15'000 chiamate al Telefono Amico nel 2019

I contatti tramite chat sono stati 310, per un totale di 313 ore

LUGANO - La linea telefonica 143 dell’Associazione Telefono Amico, attiva tutti i giorni 24 ore su 24, ha coperto lo scorso anno 1'830 turni di ascolto suddivisi tra le sedi del Luganese, Bellinzonese e Mendrisiotto. Per quanto riguarda i colloqui tramite chat il tempo dedicato è stato di 313 ore.

Attualmente il Gruppo volontari è composto da 46 persone, donne e uomini che settimanalmente si mettono a disposizione dedicandosi all’ascolto attivo telefonico o tramite la consulenza chat.

Nel corso del 2019 le chiamate al numero 143 sono state 15'883, di cui 12'123 si sono trasformate in effettivi colloqui di aiuto, con una media di 33 colloqui giornalieri. I contatti tramite chat sono stati 310 di cui 185 sono divenuti vere e proprie consulenze.

Le maggiori richieste di aiuto provengono da un pubblico femminile; la percentuale è più alta rispetto alle chiamate maschili in ambedue i servizi, telefonico e via chat.

I rapporti relazionali, i disturbi psichici, le difficoltà legate alla gestione della vita quotidiana e la solitudine sono le principali motivazioni che spingono le persone a chiedere il nostro ascolto sia tramite telefono sia tramite chat.

«Questi dati testimoniano il grande impegno dei volontari i quali, grazie a una specifica formazione continua sul tema dell’ascolto, sono un punto di riferimento stabile, affidabile ed anonimo per le tante persone in difficoltà che si rivolgono al 143» si legge sul comunicato dell'associazione no profit.

Ludopatie - Telefono Amico gestisce direttamente anche il numero verde gratuito 0800 000 330 a disposizione a chi ha problemi personali o in famiglia con il gioco d’azzardo. Stretta è dunque la collaborazione con il Gruppo Azzardo Ticino Prevenzione, riferimento specialistico per chi intende con serietà affrontare le ludopatie.

Comitato - L’Assemblea dei soci che si è svolta durante il mese di maggio in via circolare nel rispetto delle norme federali Covid-19 ha deliberato alcune modifiche della composizione del Comitato di Telefono Amico 143 Ticino e Grigioni Italiano. L’assemblea ha salutato e ringraziato Cilette Riva che lascia la carica di vicepresidente. Era entrata a far parte dell'Associazione quale membro di comitato più di venti anni fa, in seguito fu nominata presidente e da ultimo vicepresidente. 
L’ Assemblea ha inoltre accettato la nomina di due nuovi membri in comitato, l’avvocato Camilla Poretti Schuhmacher e l’ingegnere Flavio Varini.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
CUGNASCO-GERRA
27 min
Fiamme da una canna fumaria, intervengono i pompieri
L'incendio, divampato questa mattina a Cugnasco, si è parzialmente propagato al tetto.
RIVA SAN VITALE
43 min
A processo per tentato omicidio
Rinviata a giudizio la 43enne che sei mesi fa accoltellò al collo il compagno.
BOSCO GURIN
13 ore
«Rabbia per l'ingiustizia subita...» da Frapolli
Fumata nera dopo gli incontri: niente sconti a maestri e bambini da parte del gestore degli impianti
CANTONE
15 ore
«Aumento delle indennità al Gran Consiglio? No, grazie»
Presentata un'iniziativa parlamentare che chiede lo stralcio dell'automatismo degli aumenti
CANTONE
17 ore
Radar, ecco dove
Come ogni venerdì la Polizia comunica le località in cui potrebbero esserci controlli della velocità.
CANTONE
17 ore
Eoc, terza dose ai dipendenti over 50
L'Ente ospedaliero apre il richiamo vaccinale per i collaboratori a contatto con i pazienti
FOTO
BIOGGIO
18 ore
Sbaglia strada per colpa del navigatore e “sprofonda” in un terreno agricolo
È un'autocisterna la protagonista dell'episodio che si è verificato negli scorsi giorni a Bioggio. Sul posto i pompieri
LUGANO
20 ore
«Questo non è un vaccino flop»
Perché siamo di nuovo nei guai a causa del Covid? Cosa è stato sbagliato? Il booster ha senso?
CANTONE 
22 ore
Psico-flop universitario per «un errore dell'orientamento scolastico»
Otto deputati puntano il dito contro il DECS: «Come è possibile non essersi accorti per due anni del cambiamento?»
VIRA GAMBAROGNO
23 ore
Otto chili di eroina nell'auto
Controlli antidroga nel Gambarogno: arrestato un giovane albanese
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile