Ti-Press
CANTONE
19.06.20 - 13:310

Migliaia di franchi destinati a chi si trova in difficoltà economiche per colpa del Covid

L'azione spontanea lanciata tra i dipendenti dell'amministrazione statale è stata un successo. Ecco i dettagli.

Di recente è stata superata quota 180.000 franchi. Ma la possibilità di donazione prosegue. Il conto resterà ancora aperto.

Una cifra di oltre 180.000 franchi. È quanto raccolto finora dall’azione spontanea di solidarietà promossa tra i dipendenti dell'amministrazione cantonale ticinese. L'iniziativa era stata lanciata alla fine del mese di aprile, per sostenere concretamente le persone che, in una maniera o nell'altra, sono state colpite economicamente dal nuovo coronavirus. 

Passaparola e poche email – Sono bastati il passaparola e alcune email per fare in modo che funzionari e docenti si mobilitassero. A metà maggio erano già stati distribuiti 50.000 franchi ai "poveri da Covid". Una cifra equivalente è stata versata negli scorsi giorni alle cinque associazioni prescelte come beneficiarie. 

Ecco i beneficiari – Si tratta di enti che si occupano di aiuti di prima necessità destinati a persone bisognose residenti in Ticino: Caritas Ticino (azione "Un aiuto insieme"), la Fondazione Francesco per l’aiuto sociale (azione "Fondo solidarietà Covid"), il Soccorso operaio svizzero ("Aiuto speciale coronavirus"), Pro Juventute Ticino e Comunità Emmaus.

Si va avanti – L’azione di solidarietà proseguirà fino alla fine del mese di giugno, momento in cui si concluderà lo stato di necessità istituito dal Consiglio di Stato. Il conto corrente creato per l’azione di solidarietà sarà comunque mantenuto aperto. L'auspicio della Cancelleria di Stato è che la cifra, già cospicua, continui a salire e che sempre più dipendenti dell'amministrazione statale partecipino all'iniziativa. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
CANTONE
5 ore
Disagi sulle strade e black out
Disagi in tutto il Cantone: colonne, incidenti, alberi caduti, black out e trasporto pubblico in difficoltà.
CANTONE
5 ore
La neve non ferma i radar, ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno però solo tre distretti.
CANTONE
6 ore
Maltempo, ritardi e soppressioni di treni
Saltata la corrente alla stazione di Chiasso. Scambi bloccati a Cadenazzo e a Bellinzona
FOTO
CANTONE
8 ore
Neve, continuano i disagi nel Sottoceneri
Diverse le strade chiuse e le code. La polizia invita a limitare gli spostamenti.
LOSONE
9 ore
Limo della Silo Melezza: "Questa è ecomafia"
Un'accusa pesante, con tanto di nomi e cognomi, arriva attraverso un'interpellanza inoltrata oggi da Matteo Pronzini
CANTONE
10 ore
Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato
Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.
CANTONE
12 ore
Altre 27 persone ricoverate, i pazienti dimessi sono 18
Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi accertati sono stati 323. Si tratta della cifra più alta delle ultime tre settimane.
CANTONE
13 ore
Se un funzionario del Cantone cambia sesso
Il Dipartimento del territorio ha gestito per la prima volta la transizione di un dipendente. E se l'è cavata molto bene
FOTO E VIDEO
ASCONA
13 ore
«Una nuvola di fumo nero». Pompieri sul posto
Le fiamme sono divampate da un magazzino sito in via Delta.
FOTO E VIDEO
CANTONE
14 ore
Bianco Ticino. E non mancano i disagi al traffico
L'allerta (di grado 4) sarà in vigore fino a domenica a mezzogiorno
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile