Immobili
Veicoli
Lions Club Monteceneri
Da sinistra a destra: Edy Cattaneo (LC Monteceneri), Roberto Fontana (Presidente Lions Club Monteceneri), Sonja Federspiel (LC Monteceneri), Tiziana Pellanda (LC Monteceneri), Anna Celio Cattaneo (Sindaca Monteceneri), Elena Maggiulli (LC Monteceneri)
MONTECENERI
19.06.20 - 11:390

Uno spazio culturale in una cabina

Il Lions Club Monteceneri ha posato una BiblioCabina davanti alle scuole di Rivera.

Il motivo? «Un bambino che legge sarà un adulto che pensa».

MONTECENERI - Negli scorsi giorni è stata posata una nuova BiblioCabina davanti alle scuole di Rivera grazie al lavoro del Lions Club Monteceneri.  Dopo questi mesi d'inattività dovuta alla pandemia di Coronavirus, sono finalmente stati terminati tutti i lavori, dal basamento al pavimento in mosaico, e la BiblioCabina è pronta per la popolazione.

Una volta esistevano le cabine telefoniche, essenziali per comunicare tra persone distanti fisicamente. Al giorno d’oggi – grazie alla tecnologia – questo strumento è diventato obsoleto, ma da qualche tempo, molte associazioni hanno deciso di trasformarle in vere e proprie biblioteche pubbliche, diventando così un luogo di cultura a costo zero. Il principio è semplice: lasci un libro, prendi un libro. Proprio in tempi di distanziamento sociale, il libro giusto ridiventa uno strumento fondamentale per ritrovare il piacere di far volare la fantasia e gustare anche un po’ di spensieratezza.

È con questo spirito che il Lions Club Monteceneri ha voluto realizzare questo spazio culturale. In questo modo anche le zone più discoste possono essere facilmente raggiungibili dalla cultura. Per ovvie ragioni non si potrà organizzare un’inaugurazione in grande stile. Magari lo si farà più avanti quando tutti potranno tornare a stringersi la mano, ad abbracciarsi e a condividere momenti di gioia. 

La BiblioCabina non crea situazioni di aggregazione, come una biblioteca o un’aula. È all’aperto, accessibile a pochissimi per volta, e consente a tutti di lasciare anche un messaggio positivo a chi prenderà il libro dopo di sé.

Lions Club Monteceneri
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VERZASCA
8 ore
«Chi me lo fa fare di continuare?»
Il lupo colpisce ancora: cinque pecore uccise. L'agricoltore "amatoriale" Claudio Scettrini è demoralizzato.
FOTO
TAVERNE
9 ore
Il capriolo Vedeggio se l'è vista brutta
Intervento della SPAB e del guardiacaccia a Taverne
CANTONE
12 ore
Il Luganese nel mirino dei radar
Ecco dove verranno piazzati i controlli settimana prossima
FOTO
LUGANO
13 ore
Si porta a casa la bicicletta per un franco
L'asta pubblica in Piazza della Riforma a Lugano ha permesso di raccogliere 7'777 franchi
LUMINO
14 ore
Il carnevale estivo ci sarà
Confermato l'evento tanto discusso, che avrà luogo da venerdì 24 a domenica 26 giugno.
MENDRISIO
16 ore
La Soleggiata “sconfina” nel Luganese
Il progetto torna per la terza edizione, che avrà luogo anche al Parco Guidino di Paradiso
LOCARNO
19 ore
Ecco il progetto per il restauro del Pretorio di Locarno
Il Cantone ha scelto la proposta del gruppo interdisciplinare rappresentato dallo studio Bardelli Architetti associati
FOTO
LOCARNO
20 ore
«Avevamo il mondo davanti e pensavamo di poterlo cambiare»
Il 24 aprile del 1971 nasceva il primo evento autogestito in Ticino: il «Cantiere della Gioventù» a Locarno.
CANTONE
20 ore
Il PC-7 Team si allena nei cieli luganesi
Voli acrobatici sopra l'aerodromo di Agno il 1. e il 2 giugno prossimi
LUGANO
1 gior
Due foreign fighters ticinesi, pentiti ma non troppo
Negli ultimi tre anni due ticinesi sono stati condannati per avere combattuto all'estero. Li abbiamo intervistati
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile