Immobili
Veicoli
deposit
CANTONE
12.06.20 - 10:030

Contabili e responsabili delle finanze: «Leggete bene le e-mail»

La Polizia cantonale ha ricevuto diverse segnalazioni e invita a fare attenzione alle richieste fraudolente di pagamento

BELLINZONA - A seguito di alcune segnalazioni giunte nei giorni scorsi, il Ministero pubblico e la Polizia cantonale hanno deciso di mettere in guardia la popolazione su delle e-mail finalizzate ad ottenere in maniera truffaldina dei bonifici di denaro. 

A essere presi di mira sono soprattutto gli addetti alla contabilità e i collaboratori del reparto finanze di piccole e medie imprese o associazioni. Di norma i truffatori utilizzano un indirizzo di posta elettronica falso, ma molto simile all'originale o un indirizzo originale acquisito illecitamente. Spacciandosi per quadri dirigenti, responsabili delle finanze, membri del Consiglio di amministrazione oppure ancora per fornitori o importanti partner commerciali, indicano alla vittima di provvedere con urgenza al bonifico di denaro su di un conto estero. Si tratta di un modus operandi riscontrato già in altre località svizzere, come a Zugo.

Importante notare come spesso, prima di entrare in azione, gli autori del raggiro acquisiscano tramite social media o Internet informazioni sull'azienda e i suoi collaboratori così da colpire in maniera mirata ed essere in grado di rispondere a eventuali perplessità o dubbi. Una volta avvenuto il bonifico, il denaro viene subito trasferito su una serie di altri conti all'estero rendendo difficile, se non impossibile, la sua individuazione.

Ecco i principali consigli per non incappare in questo genere di truffe:

  • In caso di contatti inusuali, non fornire alcuna informazione;
  • Nel dubbio, chiedere ai propri superiori se il pagamento va effettuato o meno;
  • I controlli vanno fatti di persona o per telefono, non per e-mail;
  • Per gli ordini di pagamento inusuali, verificare se l'indirizzo del mittente dell'e-mail è corretto e se la richiesta proviene veramente dal dirigente o dal partner commerciale in questione.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Fiamme nel nucleo di Castagnola
L'incendio si è sviluppato questa mattina all'ultimo piano di una palazzina
CHIASSO
12 ore
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
13 ore
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
14 ore
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
16 ore
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
19 ore
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
21 ore
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
1 gior
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
LUGANO
1 gior
Anche in Ticino, previsti aumenti fino al 50%
Il presidente dell'Azienda elettrica ticinese: «Mai mi sarei aspettato una situazione e dei prezzi simili»
VALLE DI BLENIO
1 gior
Al lupo al lupo anche a Olivone
Avvistamenti e predazioni in Valle di Blenio: gli abitanti scrivono al governo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile