Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
+7
BELLINZONA
06.06.20 - 18:470

Anche a Bellinzona si scende in piazza contro il razzismo

Tanti gli slogan scanditi e raffigurati sui cartelloni branditi dai manifestanti

BELLINZONA - Dopo Basilea e Zurigo, anche a Bellinzona si è svolta la manifestazione per dire «no al razzismo». Nonostante la pioggia, erano poco più di 300 le persone che si sono riunite in Piazza del Sole a partire dalle 16.00, alcune delle quali indossavano la mascherina. 

Il gruppo ha voluto denunciare «il razzismo, la repressione poliziesca, la negazione dei diritti più elementari: a Minneapolis e in molte altre città americane» hanno fatto sapere gli organizzatori. Ma la manifestanti hanno anche voluto mettere l'accendo «sul razzismo ordinario che viviamo nella nostra società nei confronti dei migranti e anche di tutti coloro che non vengono assimilati ai "nostri"». 

La serie di manifestazioni, iniziate negli Stati Uniti per poi espandersi in diversi angoli di tutto il mondo, è iniziata dopo la morte per asfissia di George Floyd, un afroamericano, durante un arresto in Michigan. Il poliziotto coinvolto, lo ricordiamo, è ora accusato di omicidio volontario.

Tanti gli slogan scanditi e raffigurati sui cartelloni, dal classico "Black Lives Matter" a "Bisogna sconfiggere il razzismo". Non sono mancati anche attacchi ad alcuni partiti politici locali. 

La polizia era sul posto, e ha sorvegliato lo svolgersi dell'evento, che ha avuto luogo in modo pacifico.

Si tratta della prima grande manifestazione in Ticino in seguito alle restrizioni Covid-19.

Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tarok 1 anno fa su tio
l’importante é essere contro. non importa cosa ma contro.
Tato50 1 anno fa su tio
Certo che in una Nazione dove si spendono miliardi per certi personaggi, mi sembra giusto contestare. A Ginevra il 90% di quelli che ricevevano i pasti gratis erano " sans papier" e cioè gente che da noi non potrebbe stare. Nessuno manifesta per i paesi dell'est che non si cuccano nemmeno un immigrato? Giammai sono Nazioni di sinistra!
centauro 1 anno fa su tio
Nel mondo scientifico è dichiarato che gli uomini non sono divisi in razze ma etnie dove la più numerosa è quella asiatica, mentre a quanto pare i primi uomini erano di colore nero visto che si sono formati in Africa per poi spostarsi in altri continenti. Pertanto se gli uomini non si dividono in razze non si dovrebbe nemmeno parlare di razzismo!
ugo202230 1 anno fa su tio
Questi bei pensanti perchè non scendono in piazza per i bambini che muoiono di fame, guerre assurde, mancanza di acqua nei paesi di assoluta povertà. Sembra che tutti nel mondo siano diventati razzisti e non vi siano altri problemi. Che tristezza
angie2020 1 anno fa su tio
queste "persone " che manifestano lo sanno che negli USA, statistiche alla mano, la Polizia ha ucciso più bianchi ed ispanici che neri? Quanti si sono inginocchiati? Date un'occhiata al curriculum criminale di Floyd in Internet!
Evry 1 anno fa su tio
e ciò anche con Pronz-ini lo starnazzator in testa.... vergogna
Evry 1 anno fa su tio
Vanno in piazza a sbraiettare con in testa il Pronzini, quello che si draia come un p... quando sente suonare l'inno nazionale. bravi......!
angie2020 1 anno fa su tio
ed ecco le zecche uscire dall'ombra, grandi lavoratori, mai in pausa!!
RobediK71 1 anno fa su tio
Sono ancora giovani e malleabili
Tzozjlred 1 anno fa su tio
Non capisco perchecriticare simili iniziative pacifiche. In Ticino esiste un sentimento subdolo di tantissima gente.Forme di razzismo contro i neri , asilanti e anche italiani, e stranieri sono all ordine del giorno anche nel nostro Cantone. In genere, le persone che non accettano queste iniziative, hanno idee e pensieri subdoli e si giustificano con discorsi del tipo "lavoro prima per i nostri" poi però assumono nelle loro aziende o nei loro piccoli commerci (bar,boutique,negozi, farmacie, ecc.) personale frontaliere e stranieri, con il fine di risparmiare qualche franco Direi anche che, si rendono conto che lo sfruttamento della manodopera straniera lavora meglio, di più, e senza troppe storie, al contrario della manodopera indigena...ma non l'ammetteranno mai. Mi vien spontaneo dire, che ci vorrebbero più iniziative tipo la dimostrazione di Bellinzona per coinvolgere più parti sociali come le scuole, le ONG, le associazioni sportive e i nostri anziani che possono senz'altro risvegliare nella memoria della societa civile i tanti eccessi di razzismo che hanno segnato la storia anche ticinese.
Heinz 1 anno fa su tio
I commenti di Sandra Rezzonico sono quasi sempre più interessanti dell'articolo stesso. Si può essere d'accordo o meno, ma i tuoi scritti dovrebbero diventare articoli veri e propri a mio modo di vedere, complimenti!
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Ma cos`é il razzismo?E perché ne parlano cosi`male?
aquilasolitaria 1 anno fa su tio
Nicola Zanni non sapevo che ci voleva il passaporto rosso crociato x manifestare contro il RAZZISMO , anche perché la maggior parte che hanno questo passaporto sono razzisti a cominciare da certi politici
Dioneus 1 anno fa su tio
Grandissimi. E vedendo anche il numero di pollici bassi qui, queste manifestazioni vanno intensificate
Zarco 1 anno fa su tio
meno gente , di oggi al bar!!!!!
Zarco 1 anno fa su tio
Beh, allora dico io...basta insultare e umiliare gli uomini di legge !!! Cominciate a rispettarli! Sappiate che non sono uno di loro , ma vedo tanta maleducazione in tanti di questi fenomeni
Um999 1 anno fa su tio
@Zarco Questo non fa né tendenza ne pubblicità, quindi questa maleducazione che rasenta il razzismo (detta cosi), c’è la dobbiamo tenere.
Heinz 1 anno fa su tio
@Zarco Le forze dell'ordine sono rispettate nei paesi in cui la polizia ha la forza di isolare e condannare le mele marce. O in America hanno il coraggio di fare questo in maniera trasparente e rapida o non ne escono.
seo56 1 anno fa su tio
@Zarco Condivido!
GIGETTO 1 anno fa su tio
Peccato che non ha nevicato un metro di neve in piazza del Sole......
centauro 1 anno fa su tio
@GIGETTO Si sarebbe sciolta prima di cadere su piazza del "sole"...;-)))
Um999 1 anno fa su tio
Boh, non capisco perché mi debbono dire che siamo razzisti? Ho quasi 50 anni girato in lungo e largo l’Europa, lavoro per una multinationale con colleghi con culture ed etnie diverse, mai avuto il sentore di niente. Certo se poi dire che hai i capelli biondi o Rossi è una forma di razzismo, beh allora il problema è nella testa di chi dimostra.
patrick28 1 anno fa su tio
Bravi. Forza !
Nilo221 1 anno fa su tio
Ma non era consentito al massimo 300 persone?
seo56 1 anno fa su tio
No comment!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Dagli States senza QR code, ecco cosa fare
Negli USA rilasciano esclusivamente una tessera che attesta l'avvenuta vaccinazione.
SONDAGGIO
CANTONE
1 ora
Al ristorante con le restrizioni? «I clienti sono stufi»
Il settore è confrontato con gli avventori che non vogliono più fornire i dati di contatto, «dicendo che sono vaccinati»
CROGLIO
12 ore
La strada è troppo stretta e il trasloco diventa fuorilegge
Una ditta di trasporti ha dovuto ricorrere a un furgoncino per poter effettuare un trasloco nel Malcantone.
BARBENGO
12 ore
Colpa dell'uomo e del maltempo
Individuata la causa dell'inquinamento avvenuto oggi nel riale Scairolo
BREGAGLIA (GR)
16 ore
Si schianta col parapendio: ventiquattrenne ferito
Era appena decollato dal rifugio di Albigna, in Val Bregaglia, quando è precipitato su un terreno roccioso
CANTONE
16 ore
In cerca dell'amore ideale... ma con un occhio ai soldi
È possibile trovare l'anima gemella perfetta? Una serie di testimonianze dicono che...
CANTONE / SVIZZERA
18 ore
In arrivo un'altra ondata di (forti) piogge
Le precipitazioni toccheranno soprattutto il Ticino meridionale, dove fino a giovedì sono attesi 100 millimetri d'acqua
CANTONE / SVIZZERA
19 ore
Panne sulla rete Swisscom: problema risolto
Diversi utenti segnalavano l'interruzione della connessione internet e di altri servizi
CONFINE
20 ore
Como, il cantiere crea-caos sull'A9 è stato tolto
La retromarcia di Autostrade dopo il lunedì d'inferno. I lavori, però, ripartiranno a breve
FAIDO
20 ore
Si cerca Aligi Campi
L'uomo, 86 anni, ha fatto perdere le sue tracce nel tardo pomeriggio di ieri sui monti di Bodio
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile