Ti Press
Una veduta di Losone
LOSONE
03.06.20 - 09:160

Breve tratto di Via Mezzana chiuso per lavori

Tra gli incroci con Via Primore e Via Papogna, dall’8 giugno al 13 luglio, non si potrà circolare.

LOSONE - I cantieri stradali proseguono a Losone dopo la temporanea interruzione imposta dall’emergenza sanitaria. Il Municipio prevede di poter rispettare i termini di scadenza e concludere i lavori entro metà dicembre 2020, quando sarà messa in funzione la Galleria di base del Ceneri. Molti degli interventi infrastrutturali attualmente in corso sono, infatti, necessari per completare il potenziamento del sistema di trasporto pubblico locarnese e permettere anche a Losone di beneficiare delle opportunità della nuova tratta ticinese di AlpTransit.

Traffico deviato su Via Lusciago e Via Municipio - Per motivi tecnici e di gestione delle tempistiche con l’avanzamento dei cantieri sarà necessario interrompere a tappe la circolazione stradale per brevi tratte di Via Mezzana, principale arteria di attraversamento dell’abitato, fino al termine dei lavori.

A partire da lunedì 8 giugno fino a lunedì 13 luglio 2020 la strada sarà bloccata dopo l’incrocio con Via Primore, provenendo dalla rotonda di Via Locarno, e in corrispondenza di Via Papogna, arrivando da Golino.

Il traffico da e per Centovalli e la zona industriale Zandone sarà, quindi, deviato su Via Municipio e Via Lusciago, dove è stato confermato anche il transito della linea bus 7, grazie alle nuove fermate predisposte con biglietterie automatiche.

Nelle ore di punta il traffico veicolare agli incroci “Arbigo” e “Municipio” sarà coordinato, se necessario, da agenti di sicurezza.

Modifiche della circolazione in Via Cesura e Via Primore - Gli sbocchi di Via Cesura su Via Mezzana saranno chiusi al traffico veicolare come anche il transito verso le Scuole comunali. La circolazione in entrambe le direzioni all’incrocio fra Via Mezzana e Via Primore sarà possibile fino a domenica 21 giugno, mentre dopo quella data fino a lunedì 13 luglio sarà, invece, bloccata per terminare i lavori infrastrutturali.

La postazione “Via Mezzana” del Bike Sharing Locarnese-Bellinzonese resterà attiva e sarà raggiungibile da Via Primore.

Il programma potrebbe subire modifiche in funzione delle condizioni meteorologiche. Le tempistiche relative alle seguenti gestioni del traffico saranno comunicate con avvisi successivi.

Durante tutte le fasi di cantiere sarà sempre consentito l’accesso pedonale alle proprietà private e saranno garantiti i percorsi pedonali casa-scuola e gli altri percorsi pedonali. Gli edifici pubblici saranno sempre accessibili e sarà assicurato il passaggio ai servizi di pronto intervento (ambulanza, pompieri, polizia), utilizzando, se necessario, tragitti alternativi.

 


 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Sei anni che vivo ad Airolo, ma non mi rinnovano il permesso»
Il racconto di uno dei lavoratori a cui è stato negato il rinnovo del "patentino" LAPIS.
CANTONE
2 ore
Prostituzione in hotel o a domicilio: «Non è illegale»
Una sentenza ha assolto due escort accusate di esercizio illecito della prostituzione.
CONFINE
4 ore
Scontro in galleria, quattro i feriti di cui uno grave
All'origine dell'incidente forse un sorpasso.
CANTONE
5 ore
Altre due classi in quarantena
La misura è scattata per allievi del CPT di Trevano e del Liceo di Bellinzona
CANTONE
6 ore
Falso nipote in manette
Si tratta di un 26enne che in almeno sei occasioni sarebbe riuscito a farsi consegnare denaro o gioielli
CANTONE
11 ore
In Ticino 137 nuovi casi
I dati aggiornati dall'Ufficio del medico cantonale. Nessun decesso nelle ultime 24 ore
LUGANO
12 ore
«Senza mascherina, niente scuola per mio figlio»
Covid alle medie. Silvana Pagani è una mamma di Barbengo che si fa portavoce di un appello al DECS.
CANTONE 
14 ore
Meno parti prematuri nella bolla del lockdown
Le risposte della dottoressa Petra Donati-Genet ai molti dubbi che assillano le mamme
CUGNASCO
14 ore
Infarto in casa, salvato da due idraulici-eroi
È successo a Cugnasco. Un 73enne soccorso dalla Rega, ma provvidenziale l'intervento di due "eroi per caso"
BELLINZONA
14 ore
In Ticino si studia la cura per il Covid
Novanta pazienti avranno la possibilità di assumere un farmaco ormonale che viene usato contro il tumore alla prostata.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile