Immobili
Veicoli
Splash e Spa
MONTECENERI
02.06.20 - 17:170

Parte l'estate con Splash e Spa

Gli allentamenti voluti dal Consiglio federale danno luce verde alla riapertura del centro acquatico di Rivera.

Sabato sei giugno riapre l'area benessere. Due settimane più tardi sarà il turno degli scivoli.

RIVERA - Gli allentamenti decisi dal Consiglio federale lo scorso 27 maggio danno via libera alla riapertura dello Splash e Spa. Sabato sei giugno aprirà i battenti la zona dedicata allo Spa. Due settimane dopo, il 20 giugno, sarà il momento dell'area Splash e degli scivoli. Tutti i giorni dalle 11.00 sarà nuovamente possibile concedersi un momento di puro relax allo Spa, un «luogo ideale per staccare la spina e distendere le tensioni accumulate in questi mesi».

L’ampio giardino, attrezzato con sdraio e ombrelloni, con la vasca di contrasto e la vasca a salina iodata esterna, permetterà di godersi le splendide giornate di sole estive. Sole estivo che gli ospiti potranno assaporare in completa sicurezza. «La salute è una priorità per noi», precisano i dirigenti del centro in una nota.  «Le proprietà stesse della Spa rendono questo luogo molto sicuro per la salute: le temperature elevate degli ambienti e la presenza di cloro nelle vasche (azione disinfettante) sono condizioni che impediscono lo sviluppo di virus e batteri».

Splash e Spa Tamaro ha inoltre potenziato le procedure d'igiene e pulizia per tutelare ulteriormente la salute di ospiti e collaboratori.

Per garantire il rispetto della distanza sociale e per evitare assembramenti, il numero di ospiti che potranno accedere al centro sarà limitato: è consigliato acquistare il proprio ticket online, riservando così il proprio ingresso sul sito www.splashespa.ch.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
occhiodiairolo 1 anno fa su tio
Ma che notizia è???? Anche tio tirapiedi della famiglia C****?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
LOCARNO
1 ora
Lo street food ha conquistato Locarno
Tanto caldo e tanto movimento al Festival del cibo di strada.
FOTO
GAMBAROGNO
7 ore
Muore nelle acque del Verbano
Dramma stamattina nei pressi del Lido di San Nazzaro.
CANTONE
10 ore
Ti mostro il Ticino. Nasce un nuovo lavoro: la visita guidata
Portare in giro gruppi di turisti alla scoperta del Ticino. Ora lo si fa con una formazione specializzata.
CHIASSO
22 ore
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
23 ore
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
1 gior
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
1 gior
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
1 gior
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
1 gior
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
1 gior
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile