Archivio Tipress
LUGANO
27.05.20 - 13:010
Aggiornamento : 15:55

«Gandria rischia di affondare»

Attività in difficoltà a causa del virus ma anche della mancanza di parcheggi e collegamenti

LUGANO - Prima è arrivata la barriera, che ha tolto alcuni parcheggi a disposizione dei visitatori. Poi un cantiere a Castagnola, all'inizio del sentiero sulla riva del lago. E ci si sono messe anche le restrizioni nel settore del turismo a causa dell'emergenza Covid-19, che hanno tra l'altro interrotto i collegamenti con i battelli. Ora il «pittoresco» e «caratteristico» villaggio di Gandria «rischia di affondare definitivamente».

È l'allarme che lancia il gruppo per la moratoria sulla barriera di Gandria, che in una nota odierna sottolinea le difficoltà con cui sono confrontate le attività presenti nel quartiere luganese. «Nel ponte dell'Ascensione molti turisti e visitatori hanno dovuto disdire le riservazioni perché impossibilitati a trovare posteggio». Si parla di dieci annullamenti soltanto la scorsa domenica. Una situazione che, si legge, non sarà diversa durante il weekend lungo di Pentecoste.

«Abbiamo più volte cercato il dialogo con il Municipio per trovare soluzioni condivise, ma il tempo passa e le decisioni non arrivano» afferma il gruppo, che chiede quindi una presa di posizione «seria e aperta al dialogo per evitare fallimenti e perdita di posti di lavoro».

Ne va anche del futuro del settore turistico: «Ogni turista deluso e scontento è un turista perso per sempre, in tempi di crisi non se lo può permettere nessuno» conclude il gruppo.

L'importanza del battello - «Quello che conta non sono i parcheggi, bensì il trasporto con i battelli». È così che sulla questione prende posizione Diego Luraschi, presidente della Commissione di quartiere di Gandria, che sottolinea: «Se i battelli non ripartono, il turismo a Gandria è davvero finito». I visitatori arrivano infatti via lago, da dove possono godere della veduta sul villaggio. «Non bisogna puntare sulla strada, da dove Gandria non è nemmeno visibile».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Si stupisce trovando i moretti alla Migros. «In Ticino mai tolti»
In giugno il dibattito aveva acceso il nord delle Alpi. Ma da noi kisss e prodotti freschi non sono mai scomparsi
CANTONE / CONFINE
2 ore
Natale (forse) blindato? Coppie transfrontaliere in protesta
Lanciata una petizione indirizzata direttamente all'ufficio del premier italiano Giuseppe Conte
LOCARNO
7 ore
Visite ai pazienti Covid: ecco cosa cambia
Incontri in camera, di 15 minuti, uno alla volta, ogni due giorni. È vietato portare loro cibo o bevande
CANTONE
9 ore
Altri 246 casi nelle ultime 24 ore
Sette le persone che hanno perso la vita ieri a causa del Covid-19. C'è una nuova classe in quarantena
CANTONE / VATICANO
20 ore
Fondi vaticani, le "carte di Lugano" per chiarire lo scandalo
I documenti potrebbero portare a una svolta nelle indagini sul caso del "palazzo di Londra".
FOTO
MENDRISIO
1 gior
Qui solitudine e isolamento degli anziani si combattono da 30 anni
Il Servizio Anziani Soli, istituito a Mendrisio nel 1990, è tuttora un unicum a livello ticinese.
CANTONE
1 gior
Radar accesi su quattro distretti
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio.
CANTONE
1 gior
2'300 firme per avere «più corse nelle tratte affollate»
Covid-19 e trasporto pubblico: il SISA ha consegnato oggi alle autorità le firme raccolte con una petizione online.
CANTONE
1 gior
Cantieri e misure anti-Covid: «Scenario desolante»
Il sindacato Unia ha presentato un'analisi dettagliata del fenomeno, analizzando la situazione su 132 cantieri.
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 gior
Liceo evacuato per un principio d'incendio
Ad aver preso fuoco sarebbe un albero di Natale. Le fiamme sono state rapidamente domate dai pompieri.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile