Tipress
LUGANO
26.05.20 - 11:130
Aggiornamento : 13:58

In Svizzera aumentano gli impieghi, ma in Ticino calano

Il nostro, è l'unico cantone dove l'occupazione è calata. La contrazione è dell'1,1% a 224'000 posti di lavoro.

LUGANO - L'occupazione in Svizzera è ulteriormente cresciuta nel primo trimestre, quando l'epidemia di coronavirus non aveva ancora avuto un grande impatto: il numero degli impieghi è salito a 5,10 milioni, con una progressione dello 0,6% rispetto allo stesso periodo del 2019. Il Ticino è l'unica regione che presenta un calo: la contrazione è dell'1,1% a 224'000 posti di lavoro.

In cifre assolute l'aumento a livello nazionale - cristallizzato dall'Ufficio federale di statistica (UST), che ha diffuso oggi i dati - è stato di 31'000 impieghi: circa 8000 nel settore secondario (industria e costruzioni) e circa 23'000 nel terziario (servizi), con incrementi percentuali rispettivamente dello 0,7% e dello 0,6%. Calcolata al netto delle variazioni stagionali, l'occupazione totale ha subito una contrazione dello 0,1% rispetto agli ultimi tre mesi dell'anno scorso.

Espresso in equivalenti a tempo pieno, il volume di impieghi del primo trimestre ammonta a 3,97 milioni (+0,3% su base annua). Il settore secondario è cresciuto di 7000 unità (+0,6%), quello terziario di altre 7000 unità (+0,3%).

Le prime misure restrittive di contenimento del Covid-19 hanno avuto in particolare un impatto negativo sull'occupazione nel ramo alberghi e ristoranti (-3,9%). Il segmento istruzione (+1,9%) ha invece presentato l'aumento maggiore.

Nel periodo in rassegna l'impiego offre un quadro al rialzo in tutte le grandi regioni a parte in Ticino (che come detto scende) e nell'Espace Mittelland (che marcia sul posto), con incrementi su base annua compresi fra lo 0,5% (Svizzera orientale) e l'1,4% (zona del Lemano).

I dati raccolti attraverso un sondaggio presso le imprese fanno presagire un calo dell'occupazione nel secondo trimestre. L'indicatore delle prospettive d'impiego è sceso a 1,01, con una contrazione del 3,7% e ai minimi dal terzo trimestre 2009. Le prospettive sono particolarmente negative nel ramo dell'industria (0,98; -7,5%) e in quello dei servizi di alloggio e ristorazione (0,91; -12,0%).
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Vaccinazione, neo-mamme preoccupate
L'Eoc è confrontato con i dubbi delle donne in dolce attesa. Il primario Papadia fa chiarezza
LUGANO
2 ore
Un centro tamponi nel parcheggio del Casinò
La casa da gioco offre la possibilità di effettuare un test a tutti i suoi clienti che non dispongono del certificato.
CANTONE
4 ore
Le 24 misure del PS per trasformare il Ticino
Il progetto intende contribuire a costruire un Cantone «inclusivo, sostenibile e accogliente».
CANTONE
5 ore
Città Ticino si scopre "Sfittopoli": urge ricontare
La situazione dello sfitto nei centri appariva drammatica, invece è tragica
FOTO
MENDRISIO
6 ore
Il giallo diventa più verde
L’organizzazione di recapito del Mendrisiotto è la prima in Ticino ad avvalersi di veicoli completamente elettrici.
CANTONE
8 ore
L'elettricità di 150'000 famiglie per il secondo tubo del San Gottardo
L'energia necessaria per la realizzazione del traforo sarà fornita da un consorzio che unisce AET ed EWA-energieuri
CANTONE
9 ore
L'intelligenza artificiale che tiene sotto controllo il cuore
Ecco un progetto “made in Ticino” pensato per i pazienti affetti da disturbo del ritmo cardiaco su base genetica
CANTONE
11 ore
Covid in Ticino: 21 nuovi casi, stabili i ricoverati
Non si contano nuove vittime della malattia. Sette le classi tuttora in quarantena.
CANTONE
11 ore
È scontro politico sulle ispettrici contro la disparità di genere
Iniziativa contro il dumping, la Commissione propone lo stralcio del concorso al femminile: «Sarebbe discriminatorio»
CANTONE
13 ore
Insetti nel piatto? Ai ticinesi è passato l'appetito
Da Migros saranno tolti dall'assortimento. Nei negozi Coop le vendite restano stabili
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile