Il Municipio di Vernate
VERNATE
20.05.20 - 17:330

Un Municipio dal cuore d'oro, ora aiuta gli indipendenti

A Vernate è stato istituito un fondo di solidarietà per sostenere chi ha dovuto sospendere le proprie attività.

A inizio anno l'esecutivo aveva già deciso di compensare l'aumento dei premi di cassa malati

VERNATE - Il Municipio di Vernate ha deciso d'istituire un fondo interno di solidarietà di 30'000 franchi - il limite delle sue competenze - per sostenere finanziariamente gli indipendenti che a causa delle misure restrittive dovute al Coronavirus hanno dovuto sospendere le loro attività.

I contributi saranno versati nel mese di dicembre 2020 dietro presentazione delle notifiche mensili ricevute dall’Istituto delle Assicurazioni Sociali (IAS). Saranno esclusi gli indipendenti che in base all’ultima notifica di tassazione cresciuta in giudicato dispongono di una sostanza imponibile mobile o immobile che supera i 100'000 franchi.

Qualora due coniugi o conviventi risultassero indipendenti, solo uno avrà diritto al contributo (quello che dei due presenterà la notifica più bassa). L’importo massimo di 30'000 franchi sarà suddiviso equamente in rapporto alle notifiche presentate. Il contributo comunale potrà inoltre raggiungere al massimo quello cantonale.

Il Municipio di Vernate non è nuovo a iniziative di solidarietà nei confronti dei propri cittadini. Già a inizio anno aveva deciso di attingere alle casse comunali per arginare l'ennesimo aumento dei premi di cassa malati.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 5 mesi fa su tio
Ciao Cossi...., su a Vernate avete proprio i problemi di chi ha la pancia piena, beh, diciamo che sei sempre in campagna elettorale, il cadreghino mi sa che non te lo toglie nessuno, hai già pensato ad una statua di bronzo che ti rappresenta all’entrata del paese?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
«Sei anni che vivo ad Airolo, ma non mi rinnovano il permesso»
Il racconto di uno dei lavoratori a cui è stato negato il rinnovo del "patentino" LAPIS.
CANTONE
3 ore
Prostituzione in hotel o a domicilio: «Non è illegale»
Una sentenza ha assolto due escort accusate di esercizio illecito della prostituzione.
CONFINE
5 ore
Scontro in galleria, quattro i feriti di cui uno grave
All'origine dell'incidente forse un sorpasso.
CANTONE
6 ore
Altre due classi in quarantena
La misura è scattata per allievi del CPT di Trevano e del Liceo di Bellinzona
CANTONE
7 ore
Falso nipote in manette
Si tratta di un 26enne che in almeno sei occasioni sarebbe riuscito a farsi consegnare denaro o gioielli
CANTONE
12 ore
In Ticino 137 nuovi casi
I dati aggiornati dall'Ufficio del medico cantonale. Nessun decesso nelle ultime 24 ore
LUGANO
13 ore
«Senza mascherina, niente scuola per mio figlio»
Covid alle medie. Silvana Pagani è una mamma di Barbengo che si fa portavoce di un appello al DECS.
CANTONE 
15 ore
Meno parti prematuri nella bolla del lockdown
Le risposte della dottoressa Petra Donati-Genet ai molti dubbi che assillano le mamme
CUGNASCO
15 ore
Infarto in casa, salvato da due idraulici-eroi
È successo a Cugnasco. Un 73enne soccorso dalla Rega, ma provvidenziale l'intervento di due "eroi per caso"
BELLINZONA
15 ore
In Ticino si studia la cura per il Covid
Novanta pazienti avranno la possibilità di assumere un farmaco ormonale che viene usato contro il tumore alla prostata.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile