Archivio Tipress
CANTONE
14.05.20 - 23:170

La chiesa si prepara ad accogliere i fedeli: più spazio e niente libretti di canto

Le funzioni religiose potrebbero ripartire il prossimo 8 giugno. Nel frattempo si allestisce un piano di protezione

LUGANO - La nostra quotidianità sta tornando a una nuova normalità, in diversi ambiti: dalla riapertura dei parrucchieri a quella di negozi e ristoranti, dal ritorno degli allievi nelle aule alla ripresa dell'offerta museale. Ma per ora i fedeli si devono ancora accontentare di messe domenicali e preghiera attraverso l'offerta online della Diocesi di Lugano.

Verosimilmente le chiese potranno però riaprire a partire dal prossimo 8 giugno (è attesa una conferma del Consiglio federale). Nel frattempo le parrocchie si preparano comunque all'adozione di tutte le misure necessarie per il rispetto delle norme igieniche e del distanziamento sociale.

In tal senso - come scrive il portale cattolico catt.ch - ieri sera la Curia vescovile ha inviato a tutti i parroci ticinesi una mail con sette indicazioni per l'allestimento di un piano di protezione. Si tratta innanzitutto di stabilire la capienza degli edifici religiosi, «tenendo conto che a ogni fedele dovrà essere garantito uno spazio (intercalato tra le file di banchi o sedie) di quattro metri quadri, in ogni caso non più di un terzo della capienza massima normale». I posti a sedere dovranno inoltre essere «indicati chiaramente».

Agli ingressi delle chiese dovrà essere messo a disposizione del disinfettante per le mani. E i fedeli non potranno utilizzare libretti di canto o altri sussidi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
1 ora
Lili Hinstin abbandona il festival
Il Locarno Film Festival e la sua direttrice artistica cessano la loro collaborazione
CANTONE
2 ore
Potrai vivere il tuo Ticino fino a San Silvestro
L'azione "Soggiorna in Ticino" prolungata fino al 31 dicembre. Quella "Gusta il Ticino" fino al 31 ottobre.
CANTONE
4 ore
Due tamponi positivi in Ticino da ieri
Nelle strutture ospedaliere ticinesi risultano attualmente ricoverate due persone per il Covid-19
VIDEO
LOCARNO
5 ore
Locarno come Mondello? Il Sindaco: «Avviso la polizia»
A decine, ammassati, senza mascherine. Così questo fine settimana in un bar del centro.
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
«Senza prenderne coscienza, non avrei mai potuto uscirne»
Oggi è la Giornata nazionale sui problemi legati all’alcol. Il tema? Sfatare i tabù
CHIASSO
7 ore
Chiasso è ancora un po' in lockdown
Uffici vuoti, ristoranti in difficoltà. Bravofly lascia "a casa" quasi tutti i dipendenti
CANTONE/SVIZZERA
15 ore
«Avere figli è considerato un “problema” delle donne»
Daria Pezzoli-Olgiati è riuscita ad affermarsi come lavoratrice e mamma ma reclama un cambiamento di mentalità.
FOTO
MUZZANO
17 ore
Dopo la caduta, riparte dal cavallo la riabilitazione di Sonia
Momenti emozionanti stamattina quando la nota marciatrice di Gaggio ha ripreso confidenza con sella e briglie.
CANTONE
17 ore
Coronavirus a scuola: «No al tampone agli asintomatici»
Se due allievi della stessa classe risultano positivi, tutti i compagni restano a casa: «Non si testa chi non ha sintomi»
CANTONE
18 ore
Copernicus Holding SA e Finpartner uniscono le forze
L'accordo porta alla creazione di una boutique di riferimento nel Wealth Management in Ticino e in Svizzera.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile