Foto GastroTicino
LUGANO
08.05.20 - 17:590

La Casa degli esercenti prende terreno

È stato firmato il rogito per l'acquisto del sedime dove sorge lo stabile destinato alla formazione del settore

LUGANO - Non solo incognite e nubi sul mondo della ristorazione. Un progetto importante per il settore ha preso oggi ulteriore concretezza con la firma del rogito per l’acquisto del terreno dove sorgerà la Casa degli esercenti, in via Gemmo a Breganzona, dove ha sede la Federazione esercenti-albergatori Ticino. «Un passo importante - scrive GastroTicino -  perché le prime trattative di affitto e acquisto risalgono addirittura al 1967 tra l’allora presidente Basilio Pedrini e il sindaco di Lugano Ferruccio Pelli. Trattative che sfociarono nella concessione di un diritto di superfice da parte della Città nel 1971». 

Il rogito è stato firmato davanti al notaio dal rappresentante della Città e, per GastroTicino, dal presidente Massimo Suter e dal direttore Gabriele Beltrami (nella foto). Lo stabile è e sarà destinato alla formazione legata al settore (apprendisti, Scuola esercenti, ecc.).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
9 min
«Gli inquilini stanno tirando troppo sul prezzo»
A Lugano appartamenti sfitti, in media, per due mesi. I padroni di casa non sono contenti
LUGANO
2 ore
L'arte ti fa bella, ecco come rendere originale un città
Oggi in pensione, Stefan Ferretti è stato per anni tra i creatori delle installazioni artistiche che animano Lugano
CANTONE
2 ore
La pandemia non spaventa gli amanti della Grecia
Poche o nulle le lamentele. Lo stesso per le cancellazioni.
CANTONE
11 ore
Scomparso Haylem Sissaui
È dal 22 di luglio che non si hanno sue notizie
LUGANO
12 ore
Abusi all'ex Macello: «Ha macchiato la vita di un bambino»
Condannato a 30 mesi e a una terapia stazionaria un 24enne del luganese
CANTONE / BERNA
13 ore
Le antiche faggete patrimonio dell'UNESCO
La foresta della Valle di Lodano è già oggi una riserva integrale.
LUGANO
14 ore
«Il tetto è caduto all'improvviso»
Il maltempo ha fatto solo danni, fortunatamente. Anche alla stazione di servizio Coop di Pambio-Noranco
CANTONE
15 ore
«Le tragedie del 2014 ci hanno fatto cambiare approccio»
Il primo bilancio dei danni del maltempo con il direttore del Dipartimento del territorio, Claudio Zali
LUGANO
18 ore
Servizio gratuito via lago fra Lugano e Porlezza
Il trasporto lacuale è stato rapidamente organizzato in risposta alla chiusura della strada fra Gandria e il confine.
FOTO
LUGANO
20 ore
Pensilina Coop crollata, non ci sono feriti
È il bilancio di quanto accaduto stamattina attorno alle 9.30 al nuovo benzinaio di Pambio-Noranco
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile